Mercoledì 08 Luglio 2020 | 01:48

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

 
dai carabinieri
Matera, comprava eroina per spacciarla: arrestato 52enne

Matera, comprava eroina per spacciarla: arrestato 52enne

 
Il fenomeno
Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse. Al via gli accertamenti

Marina di Pisticci, chiazze sullo Jonio, già scomparse: al via gli accertamenti

 
Operazione «Kulmi»
Traffico internazionale droga: scovato e arrestato a Policoro albanese sfuggito al blitz

Traffico internazionale droga: scovato e arrestato a Policoro albanese sfuggito al blitz

 
Il caso
Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

 
Vacanze vip
Gianni Morandi è a Matera: selfie con la moglie e di sfondo i Sassi

Gianni Morandi è a Matera: selfie con la moglie e di sfondo i Sassi

 
post-operazione
Bernalda, operazione «Paride», dopo gli arresti sequestrati soldi e droga

Bernalda, operazione «Paride», dopo gli arresti sequestrati soldi e droga

 
la scoperta
Scanzano Jonico, vendevano online abbigliamento con marchi contraffatti: 2 giovani denunciati

Scanzano Jonico, vendevano online abbigliamento con marchi contraffatti: 2 giovani denunciati

 
Le tradizioni religiose
Matera, è il giorno della Madonna della Bruna: ma niente assalto al carro

Matera, è il giorno della Madonna della Bruna: ma niente assalto al carro FOTO

 
operazione «Beagle boys»
Matera, rubavano armi della polizia locale in diversi Comuni di Puglia e Basilicata, sgominata banda: 6 in manette

Matera, rubavano armi della polizia locale nei Municipi di Puglia e Basilicata, sgominata banda: 6 in manette VIDEO

 

Il Biancorosso

Serie C
Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa scoperta
Giallo a Ruvo, resti umani di tre donne trovati in un pozzo

Giallo a Ruvo, resti umani di tre donne trovati in un pozzo

 
BrindisiE' ricoverato
Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

Da Milano in vacanza a Villanova: turista va in ospedale, positivo al Covid

 
TarantoPreso dai Cc
Taranto, spacciatore tradito da un incidente: aveva droga in auto

Taranto, spacciatore tradito da un incidente: aveva droga in auto

 
Potenzaper 24 tifosi
Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

Tifoso Vultur Rionero investito: gup Potenza accoglie istanze per messa alla prova

 
Batper i dipendenti
Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

 
Foggial'episodio a giugno
Foggia, dà un pugno a un minore e gli ruba la minicar: arrestato sorvegliato speciale

Foggia, dà un pugno a un minore e gli ruba la minicar: arrestato sorvegliato speciale

 
MateraIl caso
Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

 

i più letti

Lavori pubblici

Matera, riparazioni e nuove aule: via libera in 4 scuole

Un investimento di 2,7milioni di euro e gare d'appalto pronte per riqualificare, creare nuovi spazi e rendere efficienti dal punto di vista energetico quattro plessi scolastici

Matera, riparazioni e nuove aule: via libera in 4 scuole

MATERA - Un investimento di 2,7milioni di euro per riqualificare, creare nuovi spazi e rendere efficienti dal punto di vista energetico quattro plessi scolastici. Le gare d’appalto sono in corso e lavori che si concluderanno entro il 20 settembre, data prevista per l’avvio dell’anno scolastico 2020-2021.
Le scuole oggetto di intervento sono: la Primaria “L. Guerricchio” e la Media “G. Fortunato” nel rione San Giacomo, la Primaria “F. S. Nitti” nel Rione Serra Venerdì e la Primaria del Borgo La Martella.
“Abbiamo ritenuto, anche ascoltando le sollecitazioni venute dal consiglio comunale – spiega il Sindaco Raffaello de Ruggieri – dare priorità e accelerare i progetti di adeguamento e ampliamento degli edifici scolastici per consentire la ripresa del prossimo anno in condizioni di massima sicurezza per gli alunni. A questi investimenti consistenti va aggiunto quello che abbiamo programmato per la costruzione del nuovo plesso della Scuola Media Torraca per cui abbiamo stanziato 3,7milioni di euro, così come va ricordata la riapertura del cantiere della Bramante. Entrambe queste scuole saranno pronte nel 2021”.
“Era necessario dopo l’emergenza Covid – sottolinea l’assessore alla Scuola, Marilena Antonicelli – dare un segnale importante di attenzione alla sicurezza degli immobili che ospiteranno i ragazzi alla ripresa dell’attività didattica di settembre. Occorre ricordare inoltre che sono in corso altri lavori di cosiddetta edilizia leggera nei plessi degli istituti comprensivi: Minozzi-Festa, Torraca, Pascoli, Semeria ed ex Bramante, mentre oggi è avvenuta la consegna della scuola Materna di Via Frangione i cui lavori di messa in sicurezza sono stati ultimati. Il piano di investimenti messo in campo dal Comune ci può consentire di affrontare il prossimo anno con meno affanni, nell’attesa di conoscere le modalità con cui si ripartirà”.
Nel plesso della Primaria “Guerricchio” saranno realizzati lavori per 770mila euro, finanziati dal programma Iti (Investimenti territoriali integrati). In particolare saranno adeguati gli impianti termici, realizzato l’isolamento esterno dell’edifico, sostituiti gli infissi e le porte e riqualificati gli ambienti destinati alla didattica.
Più consistenti gli interventi previsti per la riqualificazione della Media “Fortunato”. 830mila euro, sempre finanziati con fondi dell’Iti, per l’efficientamento energetico dell’edificio e per l’ampliamento della superficie scolastica. Sarà ottenuto con la chiusura di un porticato e consentirà la realizzazione di nuove aule per la didattica. Tra le opere da realizzare: la sostituzione degli infissi e dei lucernari posizionati sul tetto dell’edificio ed il risanamento strutturale delle due scale di emergenza in cemento armato, ormai degradate.
Importanti anche le opere da realizzare per l’ammodernamento e la riqualificazione e dell’edificio che ospita la scuola “Nitti”, nel rione Serra Venerdì. 500mila euro, finanziati con fondi del bilancio comunale, l’importo dei lavori che consisteranno essenzialmente nell’ampliamento e nella rifunzionalizzazione delle aule, nel rifacimento del manto di copertura, nel puntellamento dei solai e nella pitturazione delle pareti interne ed esterne.
Per l’immobile della scuola primaria del Borgo La Martella sono stati stanziati 600mila euro, sempre dal bilancio comunale, per la costruzione di nuove aule e dello spogliatoio della palestra che saranno ottenuti attraverso la chiusura del porticato antistante alla scuola.
Le gare d’appalto sono state bandite facendo ricorso alle disposizioni della Legge 41 del 6 giugno 2020 che attribuisce al Sindaco i poteri di commissario per gli interventi di edilizia scolastica. I lavori hanno tempi medi di esecuzione di 150 giorni, ma per consentire l’avvio delle attività didattiche, in concomitanza con l’avvio dell’anno scolastico 20/21, le opere interne dovranno essere ultimate entro il 20 settembre 2020.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie