Lunedì 16 Settembre 2019 | 04:01

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Materano
Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

 
L'agguato
Policoro, prese un pugno in faccia durante raid in azienda agricola: muore dipendente 79enne

Policoro, prese un pugno in faccia durante raid in azienda agricola: muore dipendente 79enne

 
L'indiscrezione
Matera, il sindaco conferma: «007 lascerà alla città 12 mln di euro»

Matera, il sindaco conferma: «007 lascerà alla città 12 mln di euro»

 
nel materano
Policoro, GdF scopre crac società agroalimentare: distratti 10mln di euro

Policoro, GdF scopre crac società agroalimentare: distratti 10mln di euro

 
Nel Materano
Aliano, allestiscono bancarella e vendono canapa vietata: denunciati due giovani

Aliano, allestiscono bancarella e vendono canapa vietata: denunciati due giovani

 
Mibac
Sindaco di Matera: «È un bene non accorpare Basilicata alla Puglia»

Sindaco di Matera: «È un bene non accorpare musei Basilicata a Puglia»

 
Il caso
Matera, tenta omicidio durante Festa della Bruna nel 2017: un indagato

Matera, tenta omicidio durante Festa della Bruna nel 2017: un indagato

 
Nel Materano
Policoro, rubano nel centro commerciale: arrestati in 4

Policoro, rubano nel centro commerciale: arrestati in 4

 
Occupazione abusiva
Metaponto, turista inglese torna a casa ma la trova occupata da 9 migranti: denunciati

Metaponto, turista inglese torna a casa ma la trova occupata da 9 migranti: denunciati

 
Maltempo
Giovani materani intrappolati nell’inferno del tifone «Faxai» in Giappone

Giovani materani intrappolati nell’inferno del tifone «Faxai» in Giappone

 

Il Biancorosso

Serie C
Il nuovo Bari ricomincia da tre

Il nuovo Bari ricomincia da tre

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIncidente stradale
Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

Massafra, perde il controllo della moto e si schianta: morto 48enne

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

 
BatLa lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
BariAlla Campionaria
Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: sala gremita per il Maestro

Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: «Non posso suonare, smettete di chiedermelo»

 
Foggiai roghi
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
LecceSulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
PotenzaA reggio emilia
La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

 
MateraNel Materano
Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

 

i più letti

L'idea

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Il progetto per coinvolgere i giovani nella promozione dei territori

Il «bovarismo» culturale che frega Matera 2019

foto Genovese

MATERA - Oltre mille studenti delle scuole elementari e medie inferiori della Basilicata hanno partecipato oggi a Matera, Capitale europea della cultura 2019, alla «Marcia d’Amore per la Cultura» per sensibilizzare le istituzioni a inserire progetti e attività che coinvolgano i giovani nella promozione culturale dei territori.

L’iniziativa, coordinata da Tomangelo Cappelli della Direzione generale della Presidenza della Giunta regionale e dall’Unicef di Basilicata, ha preso il via il 20 novembre scorso da Potenza e ha coinvolto tutti i comuni lucani «per valorizzarli con gli itinerari emozionali». Progetto e marcia, culminati con il concerto di mezzogiorno a distanza «Vox Dei" delle campane di 131 comuni lucani, «hanno inteso destare - hanno evidenziato gli organizzatori - l’attenzione delle istituzioni verso i giovani e sul significato di cultura nell’anno di Matera Capitale Europea della Cultura». Nello specifico, e con il sostegno di un accordo di programma, i promotori hanno chiesto «di inserire i giovani, la scuola e il lavoro al centro della programmazione regionale, nazionale ed europea coinvolgendo anche l’Onu per promuovere il rispetto dei diritti umani, dell’infanzia e dell’adolescenza». Tra le prime iniziative individuate figurano i laboratori emozionali e culturali nelle scuole, che diventeranno il fattore di aggregazione progettuale per le singole comunità.

Alla manifestazione, allietata dalle note dei suonatori di campanacci, tamburelli e organetto, hanno partecipato, tra gli altri, i Garanti regionali dell’infanzia e dell’adolescenza della Basilicata, della Calabria, della Lombardia, Vincenzo Giuliano, Antonio Marziale e Massimo Pagani, il presidente di Unicef Italia, Francesco Samengo, ed Eles Belfontali, presidente della Federazione Nazionale degli 8000 Suonatori di Campane (Fnsc).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie