Mercoledì 13 Novembre 2019 | 06:40

NEWS DALLA SEZIONE

meteo
Maltempo, tromba d'aria nel Materano, scuole chiuse

Maltempo, tromba d'aria nel Metapontino, acqua a fiumi per le strade. Domani scuole aperte

 
Allerta meteo
Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

 
cultura
Matera, la biblioteca provinciale annaspa

Matera, la biblioteca provinciale annaspa

 
La sentenza
Contagiati da sangue infetto e morti di Aids: Asl Matera condannata 25 anni dopo

Contagiati da sangue infetto e morti di Aids: Asl Matera condannata 25 anni dopo

 
Sulla Sinnica
Policromo, durante inseguimento si schianta contro auto dei Cc: muore 43enne

Policoro, durante inseguimento si schianta contro auto dei Cc: muore 43enne

 
il ritrovamento
Bernalda, trovati nel Barese mezzi rubati a un imprenditore edile

Bernalda, trovati nel Barese mezzi rubati a un imprenditore edile

 
nel Materano
Montescaglioso, per strada con cocaina ed eroina: denunciato

Montescaglioso, per strada con cocaina ed eroina: denunciato

 
settore primario
Uva, i produttori lucani sono delusi

Uva, i produttori lucani sono delusi

 
Il caso
Policoro, sparatoria con due feriti: chiuso bar-paninoteca

Policoro, sparatoria con due feriti: chiuso bar-paninoteca

 
«Un attimo sto arrivando»
In viaggio dalla Svezia a Matera in groppa a 2 asini: la storia di Helena e Carlo

In viaggio dalla Svezia a Matera in groppa a 2 asini: la storia di Helena e Carlo

 
Serie tv
Imma Tataranni, presto a Matera sarà girata la seconda stagione

Imma Tataranni, presto a Matera sarà girata la seconda stagione

 

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatPalazzo Della Marra
Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

Maltempo a Barletta, si stacca pezzo di cornicione a Pinacoteca

 
BrindisiIl vertice
Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

Bomba a Brindisi, piano evacuazione per 50mila persone: c'è anche il carcere

 
TarantoL'inchiesta
Ilva, pm Milano chiede archiviazione accuse per fascicolo-madre sui Riva

Ilva, pm Milano chiede archiviazione accuse per fascicolo-madre sui Riva

 
Lecceil film Disney
Giuliano Sangiorgi nella colonna sonora di Frozen 2

Giuliano Sangiorgi nella colonna sonora di Frozen 2

 
BariLe iniziative
Bari, un giardino e il videomapping: l'Amgas prepara il Natale

Bari, un giardino e il videomapping: l'Amgas prepara il Natale

 
Foggianel Foggiano
S.Giovanni Rotondo, terapia innovativa su 22 bambini affetti da paralisi cerebrale

S.Giovanni Rotondo, terapia innovativa su 22 bambini affetti da paralisi cerebrale

 
Potenzala visita
Ministro Lamorgese a Potenza: «Reati diminuiti, ma vigiliamo»

Ministro Lamorgese a Potenza: «Reati diminuiti, ma vigiliamo»

 
Materameteo
Maltempo, tromba d'aria nel Materano, scuole chiuse

Maltempo, tromba d'aria nel Metapontino, acqua a fiumi per le strade. Domani scuole aperte

 

i più letti

Proiettile sotto casa

Mafia del Metapontino, avviso al giornalista Filippo Mele

Danneggiato anche il tetto di casa: forse volevano appiccare al fuoco. Collabora con la Gazzetta da più di 15 anni

Mafia del Metapontino, avvisoal giornalista Filippo Mele

Il proiettile e la penna recapitati

Il collega Filippo Mele, collaboratore della nostra redazione di Matera, ha ricevuto una busta contenente un proiettile e una penna rossa presso la propria abitazione. Un messaggio intimidatorio ed inequivocabile legato essenzialmente all'attività svolta dal giornalista, che arriva a pochi giorni di distanza dal blitz nel Metapontino che ha smantellato tre clan criminali. Il collega Mele, che abita a Scanzano Jonico, ha scoperto la busta davanti al cancello esterno della sua abitazione: in formato A4, all'interno vi era un foglio bianco, una penna rossa e una cartuccia inesplosa. Filippo Mele ha chiamato i carabinieri che, dopo un sopralluogo, hanno scoperto un foro nella tettoia della sua abitazione con l'evidente finalità di appiccare, forse, un incendio. 

IL FORO NELLA TETTOIA

Mele, iscritto all'Ordine dei giornalisti da 33 anni, collabora con la Gazzetta da più di 15 anni. In prima linea nella cronache sulla criminalità che affligge il Metapontino, recentemente si è occupato del blitz che ha portato in carcere un bel po' di persone affiliate a tre clan, uno dei quali capeggiato da un ex carabiniere. Mele, in un articolo pubblicato alcuni giorni fa, aveva adombrato anche presunte collusioni con esponenti delle forze dell'ordine.

A stabilire la matrice dell'intimidazione saranno le indagini coordinate dalla procura di Matera. Numerose, al momento, le attestazioni di solidarietà giunte al nostro collega al quale ci associamo anche tutti noi della Gazzetta del Mezzogiorno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie