Martedì 16 Ottobre 2018 | 17:20

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Proiettile sotto casa

Mafia del Metapontino, avviso al giornalista Filippo Mele

Danneggiato anche il tetto di casa: forse volevano appiccare al fuoco. Collabora con la Gazzetta da più di 15 anni

Mafia del Metapontino, avvisoal giornalista Filippo Mele

Il proiettile e la penna recapitati

Il collega Filippo Mele, collaboratore della nostra redazione di Matera, ha ricevuto una busta contenente un proiettile e una penna rossa presso la propria abitazione. Un messaggio intimidatorio ed inequivocabile legato essenzialmente all'attività svolta dal giornalista, che arriva a pochi giorni di distanza dal blitz nel Metapontino che ha smantellato tre clan criminali. Il collega Mele, che abita a Scanzano Jonico, ha scoperto la busta davanti al cancello esterno della sua abitazione: in formato A4, all'interno vi era un foglio bianco, una penna rossa e una cartuccia inesplosa. Filippo Mele ha chiamato i carabinieri che, dopo un sopralluogo, hanno scoperto un foro nella tettoia della sua abitazione con l'evidente finalità di appiccare, forse, un incendio. 

IL FORO NELLA TETTOIA

Mele, iscritto all'Ordine dei giornalisti da 33 anni, collabora con la Gazzetta da più di 15 anni. In prima linea nella cronache sulla criminalità che affligge il Metapontino, recentemente si è occupato del blitz che ha portato in carcere un bel po' di persone affiliate a tre clan, uno dei quali capeggiato da un ex carabiniere. Mele, in un articolo pubblicato alcuni giorni fa, aveva adombrato anche presunte collusioni con esponenti delle forze dell'ordine.

A stabilire la matrice dell'intimidazione saranno le indagini coordinate dalla procura di Matera. Numerose, al momento, le attestazioni di solidarietà giunte al nostro collega al quale ci associamo anche tutti noi della Gazzetta del Mezzogiorno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Matera calcio, Lamberti è il nuovo presidente

Matera calcio, Lamberti è il nuovo presidente

 
Pisticci, timori sulle condizioni del muro di sostegno in zona San Donato

Pisticci, paura per condizioni di un muro di sostegno

 
Capodanno Rai a Venosa, Regione spaccata

Capodanno Rai a Venosa, Regione spaccata

 
Tricarico, sequestrata dai Cc area 12.700 mq occupata abusivamente

Tricarico, sequestrata dai Cc area 12.700 mq occupata abusivamente

 
Il nostro cronista Mele dai pmdopo l'avvertimento sotto casa

Il nostro cronista Mele dai pm
dopo l'avvertimento sotto casa

 
Matera, smantellava illecitamente rifiuti: sequestrata discarica a cielo aperto

Matera, smantellava illecitamente rifiuti: sequestrata discarica a cielo aperto

 
Matera, ex «Onmi», lavori completati ora cosa si aspetta per il riuso?

Matera, ex «Onmi», lavori completati ora cosa si aspetta per il riuso?

 
Matera, nonni e bambini insiemea tavola per parlare di sprechi

Matera, nonni e bambini insieme
a tavola per parlare di sprechi

 

GDM.TV

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 

PHOTONEWS