Mercoledì 21 Novembre 2018 | 12:32

NEWS DALLA SEZIONE

Sequestro preventivo
Matera, GdF sequestra 316mila euro a società

Matera, GdF sequestra 316mila euro a società

 
A Montescaglioso (Mt)
Nel suo terreno nascondeva gabbia per catturare animali selvatici, denunciato

Nel suo terreno nascondeva gabbia per catturare animali selvatici, denunciato

 
Sanità
Metaponto, furbetti del ticket sanitario: beccati 23 «finti poveri» da GdF

Metaponto, furbetti del ticket sanitario: scoperti da GdF 23 falsi poveri

 
Capitale della cultura Europea
Matera 2019, il ministro Bussetti: «Scuole saranno valore aggiunto»

Matera 2019, il ministro Bussetti: «Scuole saranno valore aggiunto»

 
A Marconia
Matera, rubò fucile e munizione: condannato a 8 mesi di carcere

Matera, rubò fucile e munizione: condannato a 8 mesi di carcere

 
Le indagini
Scoperta a Matera azienda che ha evaso 1,3 mln al Fisco

Scoperta a Matera azienda che ha evaso 1,3 mln al Fisco

 
L'appello
Matera, i sindacati: «Indici di rischio mutati ora servono più uomini»

Matera, i sindacati: «Indici di rischio mutati ora servono più uomini»

 
Raccolta urbana
Rifiuti a Matera, nuova gestione partirà a metà gennaio

Rifiuti a Matera, nuova gestione partirà a metà gennaio

 
A Montalbano Jonico
Evade dai domiciliari per incontrare donna che perseguita

Evade dai domiciliari per incontrare donna che perseguita

 
Nel Materano
Disperso da 3 giorni, anziano ritrovato a Policoro

Disperso da 3 giorni, anziano ritrovato a Policoro

 
A Montescaglioso
Rubano 15kg di cannabis a uso tessile da spacciare: arrestati 4 extracomunitari nel Materano

Rubano 15kg di cannabis a uso tessile da spacciare: arrestati 4 extracomunitari nel Materano

 

GDM.TV

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Il comitato sull'ordine pubblico

Matera 2019, verso il grande giorno: aspettando Mattarella

In Prefettura ieri vertice sulla cerimonia inaugurale di gennaio

logo Matera 2019

MATERA - A tre mesi dalla cerimonia inaugurale di Matera 2019, in programma il 19 gennaio alle 19, il prefetto Antonella Bellomo ha convocato il Comitato Provinciale dell’Ordine e Sicurezza Pubblica dedicato alla programmazione degli eventi per l’anno Europeo della Cultura. Ieri mattina, infatti, si è tenuto nel Palazzo del Governo il vertice preliminare, al quale ovviamente seguiranno altri focus, per definire gli aspetti sulle misure di sicurezza ed ordine pubblico in occasione dell’evento inaugurale ma anche di tutte le altre manifestazione che accompagneranno nell’anno la Capitale Europea della Cultura. In attesa che allo storico appuntamento del 19 gennaio, confermi la propria presenza anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Tutto lascia supporre, anche alla luce delle recenti dichiarazioni del ministro del Mibact Alberto Bonisoli proprio nella visita istituzionale a Matera, che il Capo dello Stato non vorrà mancare all’evento che riguarda la città alla quale nel 2016 ha conferito la Medaglia d’Oro al Merito Civile per i fatti del 1943.

Al tavolo presieduto dalla dott.ssa Bellomo, presente per la Prefettura anche il Capo di Gabinetto, Rosa Correale, c’erano per la Fondazione Matera Basilicata 2019 il presidente Salvatore Adduce, il direttore Paolo Verri, il manager culturale Ariane Bieu, per il Comune l’assessore alla Mobilità e Sicurezza Angelo Montemurro e il Capo di Gabinetto Maria Rita Iaculli, per le Forze dell’Ordine il questore Luigi Liguori, il comandante provinciale dei Carabinieri ten.col. Samuele Sighinolfi, il comandante provinciale della Guardia di Finanza col. Domenico Tatulli, il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, Salvatore Tafaro accompagnato dal funzionario ing. Maddalena Lisanti. Nel corso dell’incontro sono state messe a fuoco i vari dispositivi da approntare su sicurezza e ordine pubblico della cerimonia inaugurale, tenendo conto che proprio a gennaio dovrebbero esserci anche le elezioni regionali. In ogni caso la Prefettura si è attivata da tempo per fungere da raccordo tra tutti i soggetti in campo, incentivando l’interscambio a la circolazione delle informazioni delle misure da adottare per la buona riuscita dell’evento.

«Non ci sarà sovrapposizione di eventi - ha detto a margine dell’incontro Verri - ma saranno proposti percorsi finalizzati a portare i visitatori anche dai Sassi nel resto della città. Abbiamo colto reciproca e grande disponibilità dalla Prefettura e dal Comune. Nell’incontro abbiamo già portato un primi file Excel con tutti i luoghi degli 84 progetti e il programma dettagliato degli eventi. Inoltre per le manifestazioni è stato pure prediposto il sistema delle prenotazioni. Nei prossimi giorni faremo una serie di sopralluoghi con i Vigili del Fuoco per definire la capienza esatta di spettatori in ordine agli eventi». «Tra i temi affrontati - ha detto l’assessore Montemurro - le misure per il transito nei Sassi e tutto quanto attiene la mobilità urbana tra cui i bus navetta e i punti sensibili che interessano anche la Polizia Locale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400