Venerdì 19 Ottobre 2018 | 18:33

NEWS DALLA SEZIONE

Preso dalla Polizia
Marconia, nascondeva la droganelle condotte di areazione

Marconia, nascondeva la droga nelle condotte di areazio...

 
L'iniziatiba
Matera, programma presentatoalle altri Capitali europee cultura

Matera, programma presentato alle altri Capitali europe...

 
Il caso
Matera, stop all'acqua potabile: «E' inquinata». Scuole chiuse

Matera, cessata l'emergenza acqua. Domani scuole aperte...

 
L'omicidio
Pastore ucciso nel Materano: scarcerato presunto mandante

Pastore ucciso nel Materano: presunto mandante scarcera...

 
L'idea
Matera, la capitale europea del 2019 scommette sui giovani

Matera, la capitale europea del 2019 scommette sui giov...

 
Lanciata una petizione
Progetto pontile a Metaponto lido: l'idea

Progetto pontile a Metaponto lido: l'idea

 
Serie C
Matera calcio, Lamberti è il nuovo presidente

Matera calcio, Lamberti è il nuovo presidente

 
Il caso
Pisticci, timori sulle condizioni del muro di sostegno in zona San Donato

Pisticci, paura per condizioni di un muro di sostegno

 
Matera
Capodanno Rai a Venosa, Regione spaccata

Capodanno Rai a Venosa, Regione spaccata

 
Nei pressi del Fiume Basento
Tricarico, sequestrata dai Cc area 12.700 mq occupata abusivamente

Tricarico, sequestrata dai Cc area 12.700 mq occupata a...

 
Scanzano Jonico
Il nostro cronista Mele dai pmdopo l'avvertimento sotto casa

Il nostro cronista Mele dai pm dopo l'avvertimento sott...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

A Matera

Danneggia il palco del concerto di Gazzè e picchia un agente: arrestato 22enne

Il giovane è originario del Niger è è regolarmente in Italia. L'aggressione è avvenuta in zona del Parco del Castello

polizia

MATERA - Con un bastone di legno ha prima danneggiato le infrastrutture allestite per il palco che in serata, a Matera, ospiterà il concerto di Max Gazzè e poi si è scagliato contro un’automobile della Polizia intervenuta dopo diverse segnalazioni al 113: un 22enne, originario del Niger e regolarmente in Italia, ha aggredito anche un agente, giudicato guaribile in sei giorni, ed è stato arrestato nei pressi del Parco del Castello. L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio.

Il giovane è accusato di violenza, resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e porto in luogo pubblico di strumenti atti ad offendere. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400