Giovedì 18 Luglio 2019 | 19:46

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
dalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 
L'omicidio
Pastore nel Materano, killer condannato a 26 anni di carcere

Pastore ucciso nel Materano, killer condannato a 26 anni

 
Una coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
I dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 
Il caso
Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari

Fiamme nelle campagne del Materano: distrutti 50 ettari di bosco

 
Inquinamento
Matera, schiuma biancastra nella Gravina

Matera, schiuma biancastra nella Gravina

 
Il caso
Basilicata, un miliardo e 800 milion: ecco il tesoro del petrolio

Basilicata, un miliardo e 800 milioni: ecco il tesoro del petrolio

 
Operazione dei carabinieri
Nova Siri: bazar della droga in un garage e un magazzino, 4 arresti

Nova Siri: bazar della droga in un garage e un magazzino, 4 arresti

 
L'annuncio
Matera: da settembre arriva il test di screening prenatale, un prelievo per rilevare anomalie

Matera: da settembre arriva il test di screening prenatale, un prelievo per rilevare anomalie

 
L'annuncio
James Bond: ad agosto il set del nuovo film arriva a Matera

James Bond: ad agosto il set del nuovo film arriva a Matera

 

Il Biancorosso

L'AMICHEVOLE
Tanti sperimenti, poche emozioniIl Bari pareggia con la Fiorentina

Tanti esperimenti, poche emozioni
Il Bari pareggia con la Fiorentina

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceAll'asta
Il Castello di Caprarica del Capo è in vendita a 4,2 milioni di euro

Il Castello di Caprarica del Capo è in vendita a 4,2 milioni di euro

 
BariIn piazza Luigi di Savoia
Bari, anziana investita da un'auto guidata da 80enne: muore in ospedale

Bari, anziana investita da un'auto guidata da 80enne: muore in ospedale

 
PotenzaDegrado in città
Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

Rifiuti, scatta la tolleranza zero a Potenza: «multe salatissime»

 
MateraNel Materano
Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

Ricercato in Kazakistan, polizia lo arresta in vacanza a Policoro

 
BrindisiNel Brindisino
Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

Ruba 6 quintali di meloni in un'azienda, pizzicato al posto di blocco: arrestato 35enne

 
BatIl rogo
Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

 
FoggiaEmergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 

i più letti

Edilizia scolastica

Matera, tegola sul liceo Duni conferma l’emergenza

Tra manutenzione e rischio sismico non siamo mica messi bene

Matera, tegola sul liceo Duni conferma l’emergenza

MATERA - Nemmeno il tempo di annunciare la nuova dotazione finanziaria (2 milioni di euro rivenienti dal Fondo europeo di sviluppo regionale-Fesr) per la riqualificazione degli edifici scolastici comunali ed ecco un’altra tegola sulla testa di studenti, insegnanti e famiglie, quella del Liceo classico Duni dichiarato inagibile perché a rischio statico gli ultimi due piani dell’immobile. E ora? Un bel guaio, visto che la situazione dell’edilizia scolastica, in città come negli altri centri della provincia, è tutto tranne che confortante ed è stata più volte segnalata in questi anni da chi opera negli istituti e dai sindacati della scuola.

I 2 milioni del Fesr, o parte di essi, potranno a questo punto servire per risolvere i problemi del Duni? E in ogni caso, questo stanziamento potrà comunque essere utile per la riqualificazione di quali plessi cittadini? Certo, a poco più di tre mesi da Matera 2019 un altro storico «presidio culturale» viene meno e questo non contribuisce ad una bella immagine della capitale europea.

«Il quadro degli interventi da realizzare - dice Nicola Trombetta, assessore comunale ai lavori pubblici - è da definire e lo faremo nei prossimi giorni nei confronti con i nostri tecnici e i responsabili degli istituti».
Ma l’edificio del Liceo Duni, che comunque è struttura dell’ente Provincia? «La notizia di problemi in un’altra scuola complica sicuramente le cose. Il fatto è che abbiamo tanta necessità di denaro già per i plessi di competenza comunale e perciò non so dire sino a che punto un’ipotesi del genere sia percorribile».
Intanto, ieri, il presidente della Provincia, Francesco De Giacomo, ha detto a La Gazzetta che il Duni, tra le soluzioni temporanee, valuterà pure quella dei doppi turni. Una possibilità, tuttavia, che pare remota in considerazione degli studenti pendolari e della rete dei collegamenti dei bus. Ma questo aspetto sarà trattato nel confronto che la preside del Duni e il collegio dei docenti avrà domani con i genitori degli studenti nella sala consiliare della Provincia. Proprio la dirigente scolastica Patrizia Di Franco, in una nota, «raccomanda massima serenità, pur nella difficoltà del momento. La scuola non la fanno gli edifici, ma le persone e il Liceo Classico affronterà e vincerà anche questa sfida».

La sicurezza dell’edilizia scolastica, a prescindere dalla natura dei problemi che di volta in volta si presentano, resta una questione aperta, e non solo in Basilicata. Si pensi al rischio sismicità.
Dai dati diffusi dal Miur lo scorso anno, emerge che in Basilicata i plessi sono 923 (646 in provincia di Potenza, 277 in quella di Matera), di cui 54 sottoposti a vincoli idrogeologici (46 a Potenza, 8 a Matera), 178 a vincoli paesaggistici (85 e 93). 159 sono considerati edifici vetusti (112 e 47), 88 sono situati in zona a rischio di bassa sismicità (tutti in provincia di Matera), 501 in zone a rischio sismicità medio-alta (312 in provincia di Potenza, 189 in quella di Matera), 334 in aree considerate e censite a rischio di elevata sismicità (tutti in provincia di Potenza).

Sono solamente 261 le scuole lucane che risultano avere una progettazione antisismica: di queste 241 si trovano nel territorio potentino e 20 nel Materano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie