Sabato 19 Gennaio 2019 | 09:39

NEWS DALLA SEZIONE

Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il festival
Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

 
All'ospedale Vito Fazzi
ospedale Vito Fazzi di Lecce

Polmone asportato senza aprire torace: super-intervento a Lecce

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 
Il progetto non decolla
Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Monteroni di Lecce, l'università islamica non si farà: il Tar dà ragione al comune

 
Il gasdotto
Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

 
La nomina
Lecce, dopo le dimissioni di Salvemini nominato commissario ex prefetto Sodano

Lecce, dopo dimissioni di Salvemini nominato commissario: è l'ex prefetto Sodano

 
12 e 13 gennaio
BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

 

Truffa aggravata

Gallipoli, falso invalido sulla
sedia a rotelle: denunciato

Dopo appena 20 giorni dal decesso della madre ha tra l’altro presentato un’ulteriore istanza finalizzata ad ottenere anche la pensione di «reversibilità»

Finanza

Era in grado di svolgere ogni normale attività il falso invalido 53enne scoperto a Lecce dai militari della Guardia di finanza che hanno denunciato l’uomo, in concorso con la compagna (una professoressa di matematica originaria di Tuglie), per le ipotesi di reato riguardanti la truffa aggravata ai danni dell’Inps. L’operazione della Guardia di finanza è stata svolta con la collaborazione del Centro Medico Legale della Direzione Provinciale Inps di Lecce.

I militari del Comando Provinciale di Lecce - Compagnia di Gallipoli hanno individuato l’uomo, formalmente riconosciuto invalido, ma di fatto risultato in grado di svolgere ogni normale attività, senza necessità di alcun ausilio. Le investigazioni, coordinate dalla Procura della Repubblica di Lecce, sono state fatte mediante numerosi appostamenti e videoriprese, consentendo di accertare l’effettiva autonomia e l'assenza di alcun impedimento fisico del 53enne. Il «falso invalido», oltre a percepire indebitamente la pensione d’invalidità civile con indennità di accompagnamento ed aver beneficiato di prestazioni sociali agevolate, dopo appena 20 giorni dal decesso della madre ha tra l’altro presentato un’ulteriore istanza finalizzata ad ottenere anche la pensione di «reversibilità». Le fiamme gialle si sono avvalse della collaborazione di medici specialisti della Commissione Medico-Legale dell’Inps di Lecce, che hanno sottoposto a visita di revisione il «falso invalido» il quale si è presentato all’appuntamento su sedia a rotelle spinta dalla compagna.

Il sequestro preventivo delle somme indebitamente percepite in danno del sistema previdenziale nazionale, emesso nei confronti del «falso invalido» e della compagna, è stato eseguito oggi. Gli ausili sanitari assegnati al falso invalido dalla Asl, sono stati restituiti all’Ente per l’assegnazione ad altro disabile avente diritto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400