Venerdì 07 Agosto 2020 | 06:31

NEWS DALLA SEZIONE

La storia
Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

 
L'iniziativa
Ecco «Sorrisi di Puglia», l'omaggio alla bellezza del nostro territorio firmato Sangiorgi

«Sorrisi di Puglia», l'omaggio alla bellezza del nostro territorio: è firmato da Sangiorgi

 
L'esplosione
Beirut, tra i feriti anche figlia ex deputato salentino

Beirut, tra i feriti anche figlia di un ex deputato salentino

 
I DATI
Le imprese salentine perdono 2600 addetti

Le imprese salentine perdono 2600 addetti

 
Il caso
È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

 
L'evento
«La Madonna piange sangue» preghiere intorno alla statua a Carmiano

«La Madonna piange sangue» preghiere intorno alla statua a Carmiano

 
arte
Trepuzzi, le arti visive contemporanee dialogano in «Giardino Project»

Trepuzzi, le arti visive contemporanee dialogano in «Giardino Project»

 
L'ALLARME
Gallipoli, movida selvaggia? Allarme dopo alcune risse

Movida selvaggia a Gallipoli? Allarme dopo alcune risse

 
IL MISTERO
Caso Orlandi, l'Unisalento studia gli ultimi reperti

Caso Orlandi, l'Unisalento studia gli ultimi reperti

 
a baia verde
Gallipoli, lettini non distanziati, dipendenti senza mascherine: multe in 2 lidi

Gallipoli, lettini non distanziati, dipendenti senza mascherine: multe in 2 lidi

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

 
BatI fondi
Barletta, in arrivo 20 mln dal governo per il porto

Barletta, in arrivo 20 mln dal governo per il porto

 
Bari15° anniversario
Bari, Disastro aereo Atr, le famiglie delle vittime: «Nessuna grazia ai condannati»

Bari, disastro aereo Atr, le famiglie delle vittime: «Nessuna grazia ai condannati»

 
MateraA Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 
LecceLa storia
Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

 
PotenzaLA SVOLTA
Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

 
FoggiaLA PROTESTA
Foggia, ospedale Don Uva: in agitazione 410 lavoratori

Foggia, ospedale Don Uva: in agitazione 410 lavoratori

 
BrindisiI DANNI
Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

Maltempo, Brindisino ko: danni e disagi ovunque

 

i più letti

microcredito

Lecce , nuova erboristeria
grazie al «Prestito della speranza»

L’apertura dell’attività ha un particolare significato per l’Arcidiocesi che dal 2009 ad oggi ha soddisfatto ben 147 richieste di sostegno economico

erboristeria

LECCE - Ancora un altro intervento dell’Arcidiocesi leccese a sostegno dei giovani e dell’impresa grazie al cosiddetto «Prestito della speranza». Proprio ieri, in via XXV Luglio, il responsabile della Caritas diocesana, don Attilio Mesagne, ha partecipato al taglio del nastro de «La Mandragora» una nuova erboristeria e sala da the che corona il sogno di Sara Francioso e Maria Cristina Rizzo, due amiche - oggi anche socie - che da anni si dedicano allo studio dell’erboristeria. Accanto al responsabile della Caritas, in occasione dell’inaugurazione, anche il sindaco Carlo Salvemini, il presidente del Consiglio comunale, Paola Povero, ed il consigliere Giovanni Castoro.

L’apertura dell’attività ha un particolare significato per l’Arcidiocesi che dal 2009 ad oggi ha soddisfatto ben 147 richieste di sostegno economico, aiutando e finanziando con vari mezzi giovani, famiglie, piccole imprese già avviate o da avviare. Un’attività di supporto costante, per la quale in meno di otto anni sono stati veicolati complessivamente circa 900mila euro. Interventi resi possibili anche attraverso il «Microcredito Sant’Oronzo» ed «Presito della speranza». Quest’ultimo strumento, in particolare, è il frutto di una convenzione tra la Conferenza episcopale italiana, la Banca Intesa San Paolo Prossima spa e associazione Vo.b.i.s., in collaborazione con la Caritas italiana.

La Mandragora è in ordine di tempo l’ultima attività aperta, un piccolo “scrigno” di erbe oficinali, oli essenziali, incensi, tè, tisane in foglie e ottimi dolci, dove ritrovare momenti di armonia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie