Martedì 22 Gennaio 2019 | 00:44

NEWS DALLA SEZIONE

A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 

scoperta ad ugento

Ecco la nuova orchidea
porterà il nome
del «padre» del Wwf

orchidea dedicata a Pratesi

di PIERANGELO TEMPESTA

UGENTO - Un nuovo ibrido di orchidea dedicato a Fulco Pratesi, padre dell’ambientalismo italiano e fondatore del Wwf Italia. La scoperta è stata fatta nelle scorse settimane nel parco naturale «Litorale di Ugento» dal naturalista Roberto Gennaio e dal gruppo di studio costituito da Marco Gargiulo, Francesco Chetta e Piero Medagli del Disteba dell’Università di Lecce. La notizia è stata accolta con entusiasmo e commozione dallo stesso Pratesi.

«La nuova orchidea spontanea è un raro ibrido tra la Ophrys lupercalis e la Ophrys lojaconoi - spiega Gennaio - quest’ultima solo da qualche anno rinvenuta nel Parco». In occasione dell’83esimo compleanno di Pratesi, oggi presidente onorario del Wwf, gli studiosi hanno deciso di intitolargli il fiore, assegnandogli il nome scientifico «Ophrys x pratesii». Pratesi conosce molto bene il parco di Ugento: qualche anno fa fu invitato proprio da Gennaio a partecipare a un convegno sull’importanza dell’istituzione dell’area naturale per proteggere la biodiversità. Venuto a conoscenza della dedica, il padre degli ambientalisti italiani ha fatto pervenire a Gennaio e ai suoi colleghi un commosso commento: «Carissimo Roberto - ha scritto - ricordo bene quel nostro incontro a Ugento per istituire il parco naturale. Sono veramente riconoscente e onorato per la sua dedica a me del nuovo ibrido, arrivatami tra l’altro in occasione del mio 83esimo compleanno, e che considero un suo generoso regalo e che spero di poter pubblicare sulla rivista Panda».

Gennaio ha individuato anche altre specie uniche di orchidee. Di poche settimane fa la notizia della scoperta della “Serapias apulica subspecie uxentina”, di qualche anno fa quella della “Ophrys x ozantina”. «Sono trascorsi dieci anni dall’istituzione del Parco - commenta - ma molto resta da fare. Anzitutto far capire che non si tratta di una zona off-limts, ma di un’area da vivere con cura, per godere delle sue meraviglie rispettando le regole di protezione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400