Mercoledì 30 Settembre 2020 | 16:14

NEWS DALLA SEZIONE

La vicenda
Duplice omicidio Lecce, il 21enne reo confesso in carcere in isolamento

Duplice omicidio Lecce, reo confesso in carcere in isolamento. Trovato altro biglietto con tempi del delitto Legale: «Ragazzo provato»

 
Il video
Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava casa dopo aver ammazzato i fidanzati

Lecce, ecco l’assassino mentre rientrava a casa dopo aver ammazzato i fidanzati. Tutti gli errori del killer

 
Cambiamenti in città
Lecce, del Cinema Santalucia non resterà memoria, se non nei ricordi

Lecce, del Cinema Santalucia non resterà memoria, se non nei ricordi

 
L'operazione
S.M. Leuca: bloccato veliero con 63 migranti a bordo, arrestati 2 skipper

S.M. Leuca: bloccato veliero con 63 migranti a bordo, arrestati 2 skipper

 
I retroscena
Duplice omicidio Lecce, i testimoni: «Dieci chiamate al 112, violenza inaudita»

Duplice omicidio Lecce, i testimoni: «Dieci chiamate al 112, violenza inaudita»

 
Nel Salento
Gallipoli, si stacca pezzo da un balcone: sfiorato un giovane

Gallipoli, si stacca pezzo da un balcone: sfiorato un giovane

 
nel Leccese
Nardò, guida turistica abusiva: scoperta e multata

Nardò, guida turistica abusiva: scoperta e multata

 
Le indagini
Lecce, fidanzati massacrati a coltellate: al setaccio memoria pc e cellulari

Lecce, fidanzati massacrati a coltellate: al setaccio memoria pc e cellulari

 
Il caso
Lecce, sequestrati beni per 400mila euro a 2 presunti appartenenti alla Scu

Lecce, sequestrati beni per 400mila euro a 2 presunti appartenenti alla Scu

 
L'intervista
Delli Noci è «mister preferenze» nel Salento: «Le mie sfide? Nuova industria logistica e agroalimentare»

Delli Noci è «mister preferenze» nel Salento: «Le mie sfide? Nuova industria logistica e agroalimentare»

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Il Bari nella tana della Spal: Antenucci ferma l'orologio

Il Bari nella tana della Spal: Antenucci ferma l'orologio

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barinel Barese
Bitonto, uccise moglie a coltellate: pena ridotta in appello per 44enne

Bitonto, uccise moglie a coltellate: pena ridotta in appello per 44enne

 
Materadalla polizia
Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

Matera, 81enne minaccia con fucile moglie, figlia e nipote di 12 anni: arrestato

 
FoggiaNel Foggiano
Paura a Peschici: 47enne sparito nel nulla da 5 giorni, ha lasciato il cellulare a casa

Paura a Peschici: 47enne sparito nel nulla da 5 giorni, ha lasciato il cellulare a casa

 
LecceLa vicenda
Duplice omicidio Lecce, il 21enne reo confesso in carcere in isolamento

Duplice omicidio Lecce, reo confesso in carcere in isolamento. Trovato altro biglietto con tempi del delitto Legale: «Ragazzo provato»

 
TarantoIl caso
Taranto, morte gruista Mittal: riparte l'inchiesta

Taranto, morte gruista Mittal: riparte l'inchiesta

 
BrindisiLa vicenda
Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

Ostuni, calunniò la dottoressa che aveva salvato la vita al padre

 
BatLa visita
Comunali, Di Maio ad Andria: «Sindaco M5s farà rinascere la città»

Comunali, Di Maio ad Andria: «Sindaco M5s farà rinascere la città»

 

i più letti

a lecce

Ex convento Agostiniani
torna a incantare tutti

convento Agostiniani a Lecce

LECCE - L’ex convento degli Agostiniani e la chiesa di Santa Maria di Ogni Bene tornano alla città. Ieri sera, il sindaco Paolo Perrone e l’assessore ai Lavori pubblici Gaetano Messuti, l’assessore regionale Loredana Capone, insieme con dirigenti e funzionari comunali hanno tagliato il nastro a quello che è uno dei più bei complessi monumentali della città.

Il complesso è stato restaurato dalla ditta Marullo in circa dure anni di lavori grazie ad un finanziamento di 3,8 milioni di euro nell’ambito del «Piano città». Ospiterà prioritariamente l’Archivio storico cittadino ed un «Urban centre», mentre un’altra parte sarà destinata a Centro della cultura giuridica.

Hanno collaborato al progetto l’ingegnere Cesare Barrotta, direttore dei lavori delle opere architettoniche e impiantistiche (presente all’inaugurazione); l’architetto Antonio Vetrugno, progettista, collaboratore nella direzione dei lavori; l’architetto Claudia Branca, dirigente dei Lavori Pubblici (pure presente alla cerimonia); l’architetto Patrizia Erroi, responsabile del procedimento (dell’Ufficio Centro Storico del Comune, pure presente); l’architetto Fabrizio Ghio, progettista, direttore dei lavori della sistemazione degli altari; l’agronomo Gianluca Tramutola, progettista, curatore de’ «Il giardino di Ogni Bene».

A latere, non sono mancate le polemiche. Ernesto Mola, di «Idea per Lecce», ha scritto al prefetto Claudio Palomba, ricordando che «nell’incontro organizzato in Prefettura all’inizio del periodo elettorale, dietro esplicita domanda, fu chiarito dal vice prefetto che le manifestazioni istituzionali, di cui le inaugurazioni sono una fattispecie, non possono essere organizzate e presiedute da sindaci o assessori ricandidati alle elezioni».

E Carlo Salvemini, candidato sindaco del centrosinistra, si congratula con i molti artefici di questi restauri. Opere di così importante impatto sono il risultato di una collaborazione interistituzionale. Nella prossima amministrazione dovremo porci l’obiettivo di assegnare una chiara funzione di uso pubblico del Convento. Le inaugurazioni, pur importanti, da sole non bastano».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie