Sabato 17 Novembre 2018 | 13:37

NEWS DALLA SEZIONE

Dopo il dramma Xylella
Olive introvabili nel Salento, frantoi a rischio

Olive introvabili nel Salento, frantoi a rischio

 
A Montesano Salentino (Le)
Albergo per migranti va a fuoco, sei intossicati

Albergo per migranti va a fuoco, sei intossicati

 
La seconda vittima
Esplosione in fabbrica fuochi d'artificio a Lecce, morto il secondo operaio

Esplosione in fabbrica fuochi d'artificio a Lecce, morto il secondo operaio

 
L'indagine a Lecce
Inquinamento falda sotto il gasdotto: perquisiti cantieri e sedi Tap, 3 indagati

Cantiere Tap, falda inquinata: sequestro atti, 3 indagati

 
A Castrignano Dei Greci (LE)
Madre denuncia la scomparsa del figlio: lui è in prigione in Svizzera

Madre denuncia la scomparsa del figlio: lui è in prigione in Svizzera

 
La decisione
Gasdotto Tap, il Tar conferma lo stop lavori a San Basilio

Gasdotto Tap, il Tar conferma lo stop lavori a San Basilio

 
Nell’ex convento Francescani Neri
Specchia, nasce la «Casa di Noemi» per contrastare la violenza e il bullismo

Specchia, nasce la «Casa di Noemi» per contrastare la violenza e il bullismo

 
La maxi-inchiesta di Bari
Blitz su scommesse online, indagato imprenditore salentino: faceva da prestanome al clan

Blitz su scommesse online, indagato imprenditore salentino: faceva da prestanome al clan

 
Dopo una perquisizione
Finto dentista dal 2015: cc sequestrano studio medico a Lecce davanti ai pazienti

Finto dentista dal 2015: cc sequestrano studio medico a Lecce davanti ai pazienti

 
Tragedia sfiorata
Lecce, minaccia di lanciarsi nel vuoto dal tribunale: salvato

Lecce, minaccia di lanciarsi nel vuoto dal tribunale: salvato

 
I controlli
Lecce, blitz in pescheria: sequestrati 35 chili di pesce e multa da oltre mille euro

Lecce, blitz in pescheria: sequestrati 35 chili di pesce e multa da oltre mille euro

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Surbo

La cocaina in un pupazzo
preso 58enne nel Leccese

La cocaina in un pupazzopreso 58enne nel Leccese

Un 58enne di Surbo, Nicola Vitale, è stato arrestato dai Carabinieri per detenzione e spaccio di droga. Nel corso di una perquisizione nella sua abitazione, n via Piave 131 (dove fu arrestato già tre anni fa), i militari hanno scovato - all'interno di un pupazzo sul tavolo da cucina - un involucro in cellophane di colore bianco contenente sostanza del tipo “cocaina” dal peso complessivo di gr. 6 circa, ed all’interno di una busta in plastica posta sempre sul tavolo altri involucri in cellophane contenenti sempre “cocaina” dal peso complessivo di 10 grammi circa. Nell'abitazione veniva trovato inoltre tutto materiale per il confezionamento delle dosi ed un bilancino di precisione. Successivamente, venivano rinvenuti addosso all'uomo la somma di €. 850,00 in contanti in banconote di vario taglio, provento dell'attività di spaccio. Ad insospettire i carabinieri, il via vai di tossicodipendenti dall'abitazione di Vitale che ora si trova in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400