Sabato 06 Giugno 2020 | 20:42

NEWS DALLA SEZIONE

Il fatto
Trepuzzi, travolse un ciclista. Condannato a 18 anni per «Omicidio volontario»

Trepuzzi, travolse ciclista: condannato a 18 anni per «omicidio volontario»

 
Coronavirus
Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

Soleto, anziana di nuovo malata di Covid dopo 4 tamponi negativi

 
Fase 2 lavoro
Cassintegrati Covid, a Lecce e provincia sono 58mila

Cassintegrati Covid, a Lecce e provincia sono 58mila

 
Il caso
Galatina, l’Inps chiede soldi al caro estinto morto da 35 anni

Galatina, l’Inps batte cassa e chiede soldi a un utente morto 35 anni fa

 
L'ironia
Salento, dopo Foggia spunta una nuova pantera nera in Puglia: ma è soltanto un peluche

Salento, dopo Foggia spunta una nuova pantera nera in Puglia: ma è soltanto un peluche

 
nel salento
Ugento, brucia auto maresciallo Polizia Locale: indagano i cc

Ugento, brucia auto maresciallo Polizia Locale: indagano i cc

 
L'appello
Lecce, omicidio Petrachi, lettera della moglie di Camassa condannato all'ergastolo: «Ti aspettiamo»

Lecce, omicidio Petrachi, lettera della moglie di Camassa condannato all'ergastolo: «Ti aspettiamo»

 
L'inchiesta
Lecce, allieve molestate: nei guai prete-prof

Lecce, allieve molestate: nei guai un prete-prof 45enne

 
L'iniziativa
Fase 2, in Salento si simula una festa patronale con luci e banda

Fase 2, in Salento si simula una festa patronale con luci e banda

 
Il caso
Gallipoli, legato a uno scoglio per attirare turisti: è polemica sul cigno Renzo

Gallipoli, legato a uno scoglio per attirare turisti: è polemica sul cigno Renzo

 

Il Biancorosso

Calcio
Frattali, Di Cesare e Scavone. Nel Bari c’è chi ha già vinto la C

Frattali, Di Cesare e Scavone. Nel Bari c’è chi ha già vinto la C

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiNel Brindisino
Francavilla F.na, prende a bastonate l'ex della fidanzata che finisce in coma: fermato

Francavilla F.na, prende a bastonate l'ex della fidanzata che finisce in coma: fermato

 
Bari6 mln dal Comune
Bari ,arrivano i fondi del bando «Open» aiuto a piccoli negozi e ambulanti

Bari, arrivano i fondi del bando «Open» aiuto a piccoli negozi e ambulanti

 
FoggiaNel foggiano
Carpino, accoltella 19enne per alcuni «sguardi provocatori»: arrestato 21enne per tentato omicidio

Carpino, accoltella 19enne per alcuni «sguardi provocatori»: arrestato 21enne per tentato omicidio

 
PotenzaAmbiente
Potenza, raccolta dei rifiuti nel territorio lucano sull’orlo del baratro

Potenza, raccolta dei rifiuti nel territorio lucano sull’orlo del baratro

 
BatLa testimonianza
New York come l’11 settembre

New York come l’11 settembre: il racconto di un imprenditore di Andria

 
Tarantospaccio
Taranto, si affacciava al balcone per controllare gli «acquirenti»: arrestata pusher 35enne

Taranto, si affaccia al balcone per controllare «acquirenti»: arrestata pusher 35enne

 
MateraEconomia
Bernalda, spazi pubblici in concessione. Chiesto un ampliamento

Bernalda, spazi pubblici in concessione. Chiesto un ampliamento

 
LecceIl fatto
Trepuzzi, travolse un ciclista. Condannato a 18 anni per «Omicidio volontario»

Trepuzzi, travolse ciclista: condannato a 18 anni per «omicidio volontario»

 

i più letti

Mangiava carne

Maglie, boccone di traverso
muore soffocato a 58 anni

Maglie, boccone di traversomuore soffocato a 58 anni

PIERANGELO TEMPESTA

MAGLIE Un pezzo di carne gli rimane in gola e lo fa morire soffocato. Tragedia domestica ieri mattina in un’abitazione di via Malta, nel centro cittadino. La vittima è un uomo di 58 anni, Carlo Zingarelli; ha perso la vita mentre stava preparando il pranzo.

Stando a una prima ricostruzione dell’accaduto, l’uomo – ex carabiniere e figlio di un sottufficiale dell’Arma che per molti anni ha prestato servizio presso la compagnia di Maglie – era in casa insieme alla sorella e stava preparando il pranzo.
Davanti ai fornelli, ha assaggiato un pezzo di carne, che però gli è rimasto incastrato nella gola. Ha tentato di liberarsene da solo, ma non c’è stato nulla da fare. E a nulla sono valsi anche i tentativi della sorella, subito accorsa da una stanza vicina, di liberare dal boccone il cavo orale dell’uomo. La situazione è precipitata e la donna, in preda allo spavento, ha chiesto l’aiuto del 118. Ma nemmeno i sanitari giunti sul posto sono riusciti a rimuovere il pezzo di carne in tempo. Il 58enne è morto soffocato, sotto gli occhi della sorella.

L’abitazione è stata raggiunta dai carabinieri della compagnia di Maglie, che hanno raccolto tutti gli elementi utili a ricostruire la dinamica dell’accaduto. Con loro anche gli agenti della polizia municipale. Della tragedia, è stato informato il pubblico ministero di turno presso la Procura di Lecce, che, valutate tutte le circostanze e avendo constatato la chiarezza della dinamica, non ha ritenuto necessario disporre ulteriori accertamenti sulla salma.
Il corpo è stato quindi messo nell’immediata disponibilità dei familiari per la celebrazione dei funerali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie