Martedì 16 Ottobre 2018 | 00:11

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Nel Potentino

Schianto in moto, muore
un 26enne di Ruffano

Il giovane lavorava come meccanico nella concessionaria Ducati del padre

Schianto in moto, muore  un 26enne di Ruffano

RUFFANO - Ha perso il controllo della sua moto prima di andare a scontrarsi con un auto che procedeva in direzione opposta. È morto così Fabio Maraschio, 26enne meccanico di Ruffano: l’incidente è avvenuto intorno alle 18 in provincia di Potenza, nelle vicinanze di Ponte Camastra, al confine dei comuni di Anzi e Laurenzana.

Per cause ancora in fase di accertamento, il giovane motociclista è sbandato e, dopo essere finito a terra, è stato sbalzato sull’autovettura che gli veniva di fronte. Immediati i soccorsi, sul posto mezzi e personale del 118, ma per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. La notizia si è diffusa nella prima serata di ieri in paese, dove Fabio Maraschio era molto conosciuto: il padre Domenico è titolare della concessionaria Ducati a Ruffano, nella quale lavorava anche il ragazzo che dal padre aveva ereditato la passione per le due ruote.

Lascia la madre, Rosanna D’Amato, insegnante, una sorella e la giovane fidanzata. Con un gruppo di amici biker, il motociclista era partito nella mattinata di ieri per un motoraduno in Basilicata. Gli ultimi contatti sulla sua pagina Facebook intorno alle 17, poco prima dell’incidente

g.m.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

IL prefetto Palomba

Prefetti, a Lecce arriva Cucinotta
mentre Palomba va a Torino

 
Tap, sindaco Melendugno da Conte:«Stop a progetto, commesse illegalità»

Tap, sindaco Melendugno da Conte per dire no. Palazzo Chigi: stop costerebbe troppo

 
Tap, il premier Conte convoca consiglieri e parlamentari pugliesi

Tap, Conte convoca consiglieri e parlamentari pugliesi Salvini: «Si farà»

 
Lecce, sostegno a scuola: «Il contratto ci impedisce l’assistenza ai disabili»

Sostegno a scuola, contratto impedisce assistenza disabili

 
Caso Cucchi, il magistrato della svolta è il salentino Musarò

Caso Cucchi, il magistrato della svolta è il salentino Musarò

 
Minaccia la ex e prova a entrare in casa sua con violenza: arrestato nel Leccese

Minaccia la ex e prova a entrare in casa sua con violenza: arrestato nel Leccese

 
Lecce, l'ultima trovata dei pusher: nascondere la «coca nei bulloni»

Lecce, l'ultima trovata dei pusher: nascondere la «coca nei bulloni»

 
Agguato a Copertino, recuperatadai Cc la pistola del commando

Agguato a Copertino, recuperata
dai Cc la pistola del commando

 

GDM.TV

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 
Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni contrastanti

Arresto gambiano a Foggia: i video e le versioni diverse. «Agenti circondati»

 
Intitolazione caserma a Marzulli, Decaro: «Lui era davvero un galantuomo»

Squillo di tromba e commozione
per la caserma dedicata a Marzulli

 

PHOTONEWS