Giovedì 28 Maggio 2020 | 06:52

NEWS DALLA SEZIONE

La tragedia
Il cantiere del gasdotto

Pisignano, operaio 35enne muore schiacciato da tubo in gasdotto: cantiere sequestrato

 
L'INTERVISTA
Lecce, a un anno dall'elezione il bilancio di Salvemini: dai buoni spesa alle grandi opere, il Covid non ferma il Comune

Lecce, a un anno dall'elezione il bilancio di Salvemini: dai buoni spesa alle grandi opere, il Covid non ferma il Comune

 
nel salento
Coronavirus, ecco gli orrori della rsa di Soleto. La Regione: «Chiudere»

Coronavirus, ecco gli orrori della rsa di Soleto. La Regione: «Chiudere»

 
La decisione
Soleto, «La Fontanella» verso la chiusura: Regione revoca autorizzazione Rsa

Soleto, «La Fontanella» verso la chiusura: Regione revoca autorizzazione Rsa

 
il rogo
Fiamme divorano vegetazione a S.Cesarea Terme e vanno verso il mare: richiesto intervento Canadair

Incendi in Salento, vigili del fuoco domano fiamme con canadair VIDEO

 
nel salento
Copertino, riapre l'Ospedale sia pure fra luci e ombre

Copertino, l'ospedale riapre i ricoveri fra luci e ombre

 
Il rilancio del turismo
OTRANTO

La bellezza di Otranto d'estate in totale sicurezza: lo spot con Lele Spedicato

 
Festa
VIDEO EMMA MARRONE

Buon compleanno Emma Marrone: e si canta da sola il «Tanti auguri»

 
ripartenza
Fase 2, è via libera, ma in Salento riapre solo un lido a Gallipoli

Fase 2, è via libera, ma in Salento riapre solo un lido a Gallipoli Pulsano, sindaco rinvia apertura spiagge libere

 
L'INTERVISTA
Lecce, parla il questore: «Giovani indisciplinati, potenzieremo i controlli»

Lecce, parla il questore: «Giovani indisciplinati, potenzieremo i controlli»

 
Sanità
Ospedale di S. Giuseppe

Copertino, parte domani la rinascita dell’ospedale Greco

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, il difensore Perrotta: «Chiediamo chiarezza sul prosieguo del torneo»

Bari, il difensore Perrotta: «Chiediamo chiarezza sul prosieguo del torneo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLutto
Brindisi piange la scomparsa si «Mestru Roc», tra i primi meccanici della provincia

Brindisi piange la scomparsa si «Mestru Roc», tra i primi meccanici della provincia

 
Battragedia sfiorata
Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

Barletta, misterioso agguato, 30enne ferito a colpi di pistola alla coscia e braccio

 
Potenzafase 2
Basilicata economia, 53 milioni per microimprese e turismo

Basilicata economia, 53 milioni per microimprese e turismo

 
BariLa decisione
Salvataggio Popolare Bari, via libera del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi con 1,17 miliardi

Salvataggio PopBari, via libera del Fondo interbancario con 1,17 miliardi

 
MateraLavori pubblici
Matera, sicurezza stradale: nuovo intervento Anas sulla «Basentana»

Matera, sicurezza stradale: nuovo intervento Anas sulla «Basentana»

 
Tarantofase 2
Taranto, più controlli anti-assembramento: vertice in prefettura con le forze dell'ordine

Taranto, più controlli anti-assembramento: vertice in prefettura con le forze dell'ordine

 
Foggiafase 2
Foggia, vietato mangiare e bere all'aperto: arriva ordinanza anti-assembramenti

Foggia, vietato mangiare e bere all'aperto: arriva ordinanza anti-assembramenti

 
LecceLa tragedia
Il cantiere del gasdotto

Pisignano, operaio 35enne muore schiacciato da tubo in gasdotto: cantiere sequestrato

 

i più letti

A Nardò

Sub disabile tenta record
mondiale di immersione

Paolo De Vizzi vuole ottenere obiettivo 60 ore nel Salento

paolo de vizzi

Sono iniziati a Santa Caterina, marina di Nardò, i preparativi per il tentativo di record mondiale di permanenza in immersione subacquea che vedrà protagonista Paolo De Vizzi, il 42enne atleta di Manduria (Taranto) rimasto disabile all’età di 22 anni in seguito ad un incidente stradale. De Vizzi si immergerà ad una profondità di dieci metri in uno specchio d’acqua antistante il porticciolo della piccola marina di Nardò alle 19 di giovedì 8 settembre per fuoriuscire alle 7 circa di domenica 11 settembre.

«Lo scorso anno un medico iperbarico egiziano - racconta De Vizzi, che detiene il record mondiale per disabili - è riuscito nelle acque di Sharm el Sheik a rimanere sott'acqua in continuità per 51 ore e 23 minuti. Il mio obiettivo è non solo di superare questo limite, ma di raggiungere le 60 ore. Mi sto preparando da due anni. Ho dentro tanta determinazione che sono convinto di potercela fare». De Vizzi trascorrerà le ore sott'acqua giocando a dama, comunicando con una lavagna e svolgendo normali attività 'terrestrì, come andare in giro per i fondali con uno scooter, assistito da un team specializzato composto da medici e sub che si alterneranno ogni dieci ore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie