Sabato 25 Giugno 2022 | 19:26

In Puglia e Basilicata

Incidente sul lavoro

San Donato, cade dal cestello mentre pota un pino: grave un operaio

San Donato, cade dal cestello mentre pota un pino: grave un operaio

Immagine d'archivio

L'uomo è stato condotto in ospedale in codice rosso ma non sarebbe in pericolo di vita

19 Maggio 2022

Redazione online

SAN DONATO DI LECCE - Un operaio di 42 anni, di Leverano, è stato ricoverato in gravi condizioni al Vito Fazzi di Lecce, dopo essere caduto dal cestello sul quale stava potando alcuni pini per conto di un privato.

L'incidente si è verificato nella tarda mattinata di oggi in via Caprarica, a Galugnano, la frazione di San Donato. Per cause ancora da accertare l'operaio, alle dipendenze di una ditta di Veglie, è caduto da un’altezza di circa 3 metri. Sul posto, oltre a un'ambulanza che ha immediatamente condotto l'uomo in ospedale, sono intervenuti i carabinieri di San Cesario e gli ispettori dello Spesal. Dalle testimonianze degli operatori del 118 che lo hanno soccorso, sembra che il giardiniere indossate regolarmente l'imbracatura. Nella caduta ha riportato numerose fratture e un trauma facciale ma la sua vita non è in pericolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725