Sabato 29 Febbraio 2020 | 12:21

NEWS DALLA SEZIONE

è mistero
Lecce, quattro auto date alle fiamme nella notte: indagano i cc

Lecce, quattro auto date alle fiamme nella notte: indagano i cc

 
a Milano
Ospedale «Sacco»: una ricercatrice salentina nel team che ha isolato il ceppo italiano del Coronavirus

Ospedale «Sacco»: ricercatrice salentina nel team che ha isolato il ceppo italiano del Coronavirus

 
L'allarme
Coronavirus, chiude a Lecce ristorante cinese: non viene nessuno

Coronavirus, chiude a Lecce ristorante cinese: non viene nessuno

 
il 23 maggio
Il Premio Barocco torna a Lecce, al Teatro Apollo, con Giorgino e Luisa Corna

Il Premio Barocco torna a Lecce, al Teatro Apollo, con Giorgino e Luisa Corna

 
è salentino
«Io, sequestrato a Dakar sul cargo della droga», parla 19enne di Leverano

«Io, sequestrato a Dakar sul cargo della droga», parla 19enne di Leverano

 
serie a
Lecce-Atalanta, biglietti in vendita, ma si chiedono chiarimenti alle autorità

Lecce-Atalanta, biglietti in vendita, ma si chiedono chiarimenti alle autorità

 
libri
«Il gioco di Lollo», la giornalista Federica Angeli a Martano racconta la sua lotta contro la mafia

«Il gioco di Lollo», la giornalista Federica Angeli a Martano racconta la sua lotta contro la mafia

 
Isolato a Codogno
La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

 
“Final Blow”
Lecce, associazione mafiosa dedita allo spaccio e gioco d'azzardo: 70 arresti

Lecce, associazione mafiosa dedita a spaccio, armi e gioco d'azzardo: 69 arresti VD

 
L'operazione Camaleonte
Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

 
L'incidente
Fuori strada con la moto: muore una donna in Salento

Fuori strada con la moto: muore una donna in Salento

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantoin un circolo ricreativo
Taranto, nel doppiofondo della sedia nasconde sigarette di contrabbando: una denuncia

Taranto, nel doppiofondo della sedia nasconde sigarette di contrabbando: una denuncia

 
Lecceè mistero
Lecce, quattro auto date alle fiamme nella notte: indagano i cc

Lecce, quattro auto date alle fiamme nella notte: indagano i cc

 
Materal'iniziativa
Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

Matera, davanti all'ospedale si pianta un albero per ogni bimbo nato

 
Baria poggiofranco
Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

 
Foggianel Foggiano
Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

 
Batcoronavirus
Trani, il sindaco dispone chiusura scuole per sanificazione

Bat, scuole chiuse per sanificazione

 
Brindisidai carabinieri
S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

 

i più letti

Giornata della Memoria

Shoah, l'accoglienza di Nardò: in dono al Comune le foto dei rifugiati ebrei

Tra il 1944 e il 1947, testimonianze del periodo in 40 pannelli

Shoah, l'accoglienza di Nardò: in dono al Comune le foto dei rifugiati ebrei

Foto Ansa

LECCE - È stata formalizzata ieri la donazione al Comune di Nardò da parte dell’Associazione pro murales ebraici (Apme) delle fotografie che testimoniano la presenza dei profughi ebrei a Santa Maria al Bagno nel periodo tra il 1944 e il 1947, all’indomani della seconda guerra mondiale. Gli ebrei, liberati dai campi di sterminio, erano in viaggio verso il nascente Stato di Israele. E tra il '44 e il '47 furono accolti a Nardò. Una pagina esemplare di solidarietà, evidenzia il Comune in una nota, che ha consentito alla città di fregiarsi nel 2005 della Medaglia d’Oro al Merito Civile conferita dal presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi.

Al Comune di Nardò sono stati donati 40 pannelli che sono attualmente esposti in un sala del Museo della Memoria e dell’Accoglienza di Santa Maria. La scrittura privata siglata ieri con le firme del sindaco Pippi Mellone e del presidente di Apme Paolo Pisacane, segue la delibera con cui il Consiglio comunale, il 29 novembre 2018, accettò la donazione.

«Queste foto - commenta l’assessore con delega ai Musei, Mino Natalizio - hanno un grande valore culturale e morale, oltre che un interesse storico particolarmente significativo. Di questi preziosi pannelli, come di tante altre testimonianze degli anni dell’accoglienza dei profughi ebrei a Santa Maria, siamo sempre enormemente grati a Paolo Pisacane e all’associazione».
«Apme e Paolo Pisacane - ha aggiunto l’assessore alla Cultura Ettore Tollemeto - sono i custodi una vicenda storica che fa onore alla città e ai neretini. Queste immagini trasferiscono un’idea diversa della Shoah, in contrasto all’orrore dei campi di sterminio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie