Lunedì 21 Settembre 2020 | 15:18

NEWS DALLA SEZIONE

Asfalto insidioso
Schianto e poi scoppia rogo a Porto Cesareo: in coma un 27enne

Porto Cesareo, l'auto si schianta contro albero e prende fuoco: in coma un 27enne

 
maltrattamenti in famiglia
Copertino, pretende soldi dalla convivente: la picchia e minaccia di incendiarle l'auto

Copertino, pretende soldi dalla convivente: la picchia e minaccia di incendiarle l'auto

 
L'iniziativa
Ferrero sceglie Grotta della poesia e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

Ferrero sceglie Roca (Melendugno) e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

 
Controlli dei CC
Lecce, blitz in 11 aziende: irregolari 36 operai su 49

Lecce, blitz in 11 aziende: irregolari 36 operai su 49

 
La sentenza
Lecce, bocciata dai prof dopo il lockdown e promossa dal Tar

Lecce, bocciata dai prof dopo il lockdown e promossa dal Tar

 
controlli
Fiumi di droga nel Salento: 45enne arrestato con 18kg di cocaina in macchina

Fiumi di droga nel Salento: 45enne arrestato con 18kg di cocaina in macchina

 
L'indagine
Lecce, test di Medicina, dopo l’esposto i candidati sfilano in Questura

Lecce, test di Medicina, dopo l’esposto i candidati sfilano in Questura

 
Paura contagio
Lecce, studente positivo a scuola: controlli in un istituto superiore

Lecce, studente positivo al Covid: controlli in un istituto superiore

 
L'intervista
Lecce, appello ai politici: «Risolvete i problemi del territorio»

Lecce, appello di Benisi ai politici: «Risolvete i problemi del territorio»

 
Il fatto
Nardò, propaganda elettorale al cimitero: si indaga

Nardò, propaganda elettorale al cimitero: si indaga

 

Il Biancorosso

Calcio serie C
Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

Il Bari accende la luce: la settimana degli esordi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoEmergenza Rsa
Ora 6 i morti per Covid-19 a Villa Genusia a Ginosa

Ora 6 i morti per Covid-19 a Villa Genusia a Ginosa

 
BariIl contagio di ritorno
Coronavirus, tampone per il Covid-19

Coprifuoco a Cassano: salgono a 15 i casi di covid, chiusi i bar alle 20.30

 
BatL'addio di un amico
Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

Barletta, addio a Pasquale meccanico alla Ferrari morto per infarto

 
Foggiala denuncia
Cerignola, roghi notturni e cattivo odore: proteste dai rioni per l'inquinamento

Cerignola, roghi notturni e cattivo odore: proteste dai rioni per l'inquinamento

 
Materacontrolli della ps
Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

Policoro, era ai domiciliari e spacciava in casa eroina e cocaina: 30enne in carcere

 
Potenzai dati regionali
Coronavirus, in Basilicata 7 nuovi positivi: analizzati 409 tamponi durante week end

Coronavirus, in Basilicata 7 nuovi positivi: analizzati 409 tamponi durante week end

 
LecceAsfalto insidioso
Schianto e poi scoppia rogo a Porto Cesareo: in coma un 27enne

Porto Cesareo, l'auto si schianta contro albero e prende fuoco: in coma un 27enne

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 

i più letti

nel Salento

Carmiano: dopo scioglimento comune, Centro Legalità vandalizzato. Giovani sui social: «Crediamo nell'onestà»

Ignoti hanno cancellato il volto di Peppino Impastato al Centro per la Legalità, ma i giovani del paese dopo l'articolo sulla «Gazzetta» rispondono: «Carmiano non è solo questo»

Carmiano: dopo scioglimento comune, Centro Legalità vandalizzato. Giovani sui social: «Crediamo nell'onestà»

«Finanziato, inaugurato, dimenticato, chiuso, depredato e infine vilipeso. È la parabola discendente del centro per l’educazione alla legalità “Peppino Impastato” di Magliano, frazione di Carmiano. Un pugno nello stomaco che fa più male all’indomani dello scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni mafiose [...] la faccia di Peppino Impastato, simbolo della lotta alla mafia e della libertà d’espressione contro ogni censura e bavaglio, è stata cancellata. La targa all’esterno dello stabile, che sorge in via San Francesco, raffigurante il volto del giornalista assassinato, è stata imbrattata fino a far scomparire il volto di Peppino»: questo citava un articolo sull'edizione di ieri della Gazzetta del Mezzogiorno, di Fabiana Pacella.

Ma poche ore dopo la bella risposta dai giovani del paese è arrivata sui social. Infatti dell'associazione culturale Giovane Informazione, hanno pubblicato una foto sulla loro omonima pagina Facebook in cui si sono fatti immortalare con una nuova foto del volto di Peppino sul cancello del Centro per la Legalità vilipeso. «Carmiano non è soltanto quello che hai descritto - cita il post -Come associazione ci siamo sempre esposti per la convinta espressione di sani valori e di idee di onestà.Speriamo che quest’azione, seppur piccola, possa essere un grande gesto simbolico che inciti la nostra popolazione a lottare per la riqualificazione sociale del paese che tanto amiamo e che da sempre cerchiamo di migliorare e coinvolgere con le nostre attività. Peppino Vive»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie