Giovedì 27 Febbraio 2020 | 13:27

NEWS DALLA SEZIONE

libri
«Il gioco di Lollo», la giornalista Federica Angeli a Martano racconta la sua lotta contro la mafia

«Il gioco di Lollo», la giornalista Federica Angeli a Martano racconta la sua lotta contro la mafia

 
Isolato a Codogno
La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

La testimonianza: «Io, medico di Novoli contagiato dal Coronavirus»

 
“Final Blow”
Lecce, associazione mafiosa dedita allo spaccio e gioco d'azzardo: 70 arresti

Lecce, associazione mafiosa dedita a spaccio, armi e gioco d'azzardo: 69 arresti VD

 
L'operazione Camaleonte
Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

Lecce, falsi documenti per truffare banche e assicurazioni: 4 arresti

 
L'incidente
Fuori strada con la moto: muore una donna in Salento

Fuori strada con la moto: muore una donna in Salento

 
I controlli
Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

Dal Lodigiano ad Andrano: sospetto contagio da Coronavirus a pranzo nuziale per famiglia salentina

 
nel Leccese
Tubercolosi a Salice Salentino: 30enne contagia i genitori

Tubercolosi a Salice Salentino: 30enne contagia i genitori

 
Nel Salento
Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

 
Misterioso episodio
Imbrattato col sangue citofono abitazione ex sindaco di Carmiano

Imbrattato col sangue citofono abitazione ex sindaco di Carmiano

 
università
Istituto Nazionale Astrofisica inaugura sezione all'UniSalento

Istituto Nazionale Astrofisica inaugura sezione all'UniSalento

 
nel Leccese
Chiesanuova, un'auto e una moto dati alle fiamme all'alba: indagano i cc

Chiesanuova, un'auto e una moto dati alle fiamme all'alba: indagano i cc

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in trasferta a Terni per non perdere la speranza

Bari, 2-2 a Terni. Pareggio amaro: la Reggina se ne va, il Monopoli si avvicina

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batcos aci faceva lì
Trani, è mistero sul ritrovamento di un coltellaccio su davanzale

Trani, è mistero sul ritrovamento di un coltellaccio su davanzale

 
Tarantoil siderurgico
Mittal, attese domani firme su accordo ex Ilva. Sindaco Taranto a Conte: «Stop emissioni o fermo attività»

Mittal, attese domani firme su accordo. Sindaco Taranto a Conte: «Stop emissioni o fermo attività»

 
NewsweekLa storia
Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

 
BariL'iniziativa
Triggiano, la raccolta di alimenti per i poveri viaggia online

Triggiano, la raccolta di alimenti per i poveri viaggia online

 
Leccelibri
«Il gioco di Lollo», la giornalista Federica Angeli a Martano racconta la sua lotta contro la mafia

«Il gioco di Lollo», la giornalista Federica Angeli a Martano racconta la sua lotta contro la mafia

 
BrindisiLa curiosità
Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la carta dai funghi

Ceglie Messapica, ecco la ricercatrice che ricava la pelle dai funghi

 
MateraIl recupero
Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

Matera, ritrovato senza vita nella Gravina il corpo di Giovanni Montesano

 

L'operazione

San Foca, sequestrato lido abusivo: restituiti circa 300 mq di spiaggia libera

Sigilli a centinaia tra ombrelloni e lettini all’alba, a San Foca, da parte di carabinieri e guardia costiera. Denunciato il titolare, in possesso soltanto di licenza per noleggio di acquascooter

San Foca, sequestrato lido abusivo: restituiti circa 300 mq di spiaggia libera

LECCE - I carabinieri e la guardia costiera hanno raggiunto un lido abusivo di San Foca e l'hanno posto sotto sequestro: il proprietario delle attrezzature, ora indagato, era soltanto in possesso di una concessione per il noleggio di acquascooter. Ma ha poi deciso di "estendere" la propria attività imprenditoriale, senza tuttavia richiederne i permessi previsti dalla normativa.

È scattato immediatamente il sequestro delle attrezzature balneari e la denuncia nei confronti del titolare. Tutto è cominciato alle prime luci del giorno quando gli uomini dell’Ufficio circondariale marittimo di Otranto e dell'Ufficio di San Foca, assieme ai militari dell’Arma di Melendugno, hanno eseguito il controllo delle attività di noleggio delle attrezzature balneari presenti nella nota marina adriatica.

È emerso un vero e proprio stabilimento balneare abusivo, allestito sulla spiaggia senza alcun tipo di autorizzazione. Immediati i sigilli a 56 ombrelloni e 112 lettini, piazzati abusivamente nel tratto di spiaggia libera confinante con uno stabilimento. Il trasgressore, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato in stato di libertà. Le attrezzature balneari destinate al noleggio, che hanno sottratto la spiaggia al pubblico utilizzo, sono state infatti sottoposte a sequestro preventivo.

Un’area di circa 300 metri quadrati di sabbia è stata dunque riconsegnata alla comunità per la libera fruizione. I controlli saranno intensificati anche nel corso dei prossimi giorni, per consentire la libera e piena fruizione delle spiagge libere da parte di turisti e bagnanti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie