Sabato 20 Luglio 2019 | 09:36

NEWS DALLA SEZIONE

L'evento
Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

 
La sentenza
Lecce, senza lavoro perché parente del boss: netturbino reintegrato dal giudice

Lecce, senza lavoro perché parente del boss: netturbino reintegrato dal giudice

 
Musica
Notte della Taranta, a sorpresa a Melpignano arriva anche Elisa

Notte della Taranta, il messaggio di Elisa: «Un onore essere a Melpignano»

 
Dopo la sentenza della Consulta
Lecce, Ordine degli avvocati, si dimettono in 6: «Pressioni calunniose»

Lecce, Ordine degli avvocati, si dimettono in 6: «Pressioni calunniose»

 
L'affare
Il Castello di Caprarica del Capo è in vendita a 4,2 milioni di euro

Il Castello di Caprarica del Capo è in vendita a 4,2 milioni di euro

 
L'appuntamento
Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

Aradeo, musica e ospiti in ricordo di Pino Zimba, simbolo della pizzica

 
Blitz polizia
Droga, operazione anti-spaccio a Livorno: 10 misure cautelari anche a Lecce

Droga, operazione anti-spaccio a Livorno: 10 misure cautelari anche a Lecce

 
L'incidente
Lecce, viola il divieto e si tuffa dalla Grotta della Poesia: ferito 45enne

Lecce, viola il divieto e si tuffa dalla Grotta della Poesia: ferito 45enne

 
In Salento
Lotta al caporalato, in arrivo una cabina di regia in Prefettura a Lecce

Lotta al caporalato, in arrivo una cabina di regia in Prefettura a Lecce

 
Il processo
Galugnano, scontro treni Fse: macchinista condannato a 1 anno e 8 mesi

Galugnano, scontro treni Fse: macchinista condannato a 1 anno e 8 mesi

 
L'incidente
Ugento, l'auto si ribalta: 19enne incinta in codice rosso in ospedale

Ugento, l'auto si ribalta: 19enne incinta in codice rosso in ospedale

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiBottino di 25mila euro
Colpo al mobilificio in pieno giorno nel Brindisino: arrestato 57enne latitante

Colpo al mobilificio in pieno giorno nel Brindisino: arrestato 57enne latitante

 
TarantoAl rione Salinella
Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

 
BariSocietà fallì nel 2011
Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

Bancarotta, Riesame restituisce 1mln di euro a imprenditore barese Degennaro

 
PotenzaL'incidente
Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

Teana, travolto da trattore mentre lavorava i campi: morto 77enne

 
LecceL'evento
Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

Otranto, il Faro di Punta Palascìa apre al pubblico

 
MateraIl progetto
Huwaei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

Huawei sbarca all'Università della Basilicata: in arrivo una sede Academy

 
BatL'istanza
Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

Bat, stop al fumo in spiaggia: via libera della Prefettura

 

i più letti

Il caso

Lecce, «Vi taglio le dita»: minacce ai bimbi in classe, maestra sospesa

Le vessazioni riprese dalle telecamere in una scuola materna nel Salento

scuola materna

LECCE - Un’insegnate di scuola materna di 61 anni è stata interdetta dall’esercizio della sua attività per avere maltrattato, minacciato e in alcuni casi malmenato bimbi di tre anni durante le ore di lezione.

Il provvedimento, disposto dal gip di Lecce su richiesta della Procura, è stato eseguito dai carabinieri. Una cinquantina gli episodi contestati e almeno 20 i bambini coinvolti.

Le indagini sono partite a febbraio dopo la denuncia dei genitori di un bimbo di tre anni che avevano notato un cambio nel comportamento del piccolo.

I genitori del piccolo avevano notato lividi sulle gambe del bambino e un mutamento radicale nel suo comportamento abituale. Alla loro denuncia si sono aggiunte in breve altre segnalazioni di genitori che avevano notato crisi nei comportamenti dei loro figli che in molti casi non volevano più andare a scuola.

Su indicazione della procura, e del pm Donatella Palumbo, quindi, sono state quindi installate telecamere nell’aula della scuola materna dove si svolgeva l’attività quotidiana dei bimbi e dalle immagini è emerso che l’insegnate utilizzava sculacciate, schiaffi, pugni e vessazioni psicologiche con i piccoli. Si sente che la donna urla offendendo e minacciando i bambini con frasi del tipo, «se non stai zitto ti ammazzo di botte» seguite dai pianti e le urla dei bimbi spaventati.

Gli investigatori hanno censito almeno 47 episodi nei quali sarebbe stata coinvolta una ventina di bambini alcuni dei quali identificati perchè la donna li chiamava per nome. Prima di questa vicenda, l’insegnate non era mai stata oggetto di segnalazioni. Il provvedimento di interdizione ha la durata di sei mesi e l’accusa è di abuso dei mezzi di correzione.

LE MINACCE -  «Se non stai zitto ti taglio le gambe con la forbice , oppure «ti tiro un pugno e ti faccio finire in ospedale» o ancora «se qualcuno fiata gli taglio le dita» per finire ad insulti del tipo, «sei stupida.. sei scema .. se ti permetti ti uccido». Sono solo alcune delle frasi choc emerse dalle intercettazioni ambientali e pronunciate dalla maestra salentina di 61 anni sospesa per sei mesi dalla professione e registrate dalle telecamere installate nell’aula di una scuola materna nei quattro mesi di indagine.

Vessazioni psico-fisiche sistematiche che colpivano sia i bambini direttamente oggetto dei maltrattamenti, sia quelli che assistevano terrorizzati, in lacrime e impotenti. In uno dei 47 episodi contestati nell’ordinanza firmata dal gip, la donna avrebbe minacciato un bambino, reo di essersi allontanato da dove gli era stato imposto di stare, mimando il gesto di un pugno in testa e gridando: «...te lo giuro su Dio... Quando ti dico che non ti devi muovere... Ti tiro un pugno e ti faccio finire in ospedale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie