Martedì 28 Giugno 2022 | 17:08

In Puglia e Basilicata

L'allarme

Maltempo in Salento, Coldiretti: «La grandine ha distrutto le angurie»

Grano ok, giù import dal Canada. Ma su angurie allarme speculazione

Nelle ultime 24 ore grandinate e bombe d’acqua

02 Giugno 2019

Redazione online

LECCE - Piogge e grandinate si sono abbattute sul Salento nelle ultime 24 ore provocando danni alle produzioni agricole: pomodori, patate, melanzane, angurie e mini angurie. Lo segnala Coldiretti Puglia, che spiega che le zone maggiormente interessate sono Monteroni, Galatina, Sternatia, Poggiardo, Surano, Ruffano, Parabita e Matino. Danni agli agrumeti e ai vigneti vengono segnalati nel Tarantino, in particolare nelle zone di Torricella, Maruggio e Palagiano.

La straordinaria ondata di maltempo che imperversa dal mese di aprile non ha risparmiato i campi pugliesi, dove sono stati colpiti, tra l’altro, vigneti, frutteti e campi di grano, compromettendo soprattutto la raccolta delle ciliegie, con la perdita fino al 60-70% della primizie Bigarreau e Giorgia. Danni pesanti anche ad albicocche, uva e agli agrumi in fiore, mentre è un vero e proprio crack per le angurie - insiste Coldiretti - con i campi allagati e le piantine andate distrutte. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725