Mercoledì 21 Agosto 2019 | 01:52

NEWS DALLA SEZIONE

Lo sbarco
Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

 
Musica
Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

Notte Taranta, Mastrangelo: «Il Concertone dalla Puglia vola a Mosca»

 
A Torre Lapillo
Lecce, turismo e prezzi: scoppia la polemica della frisella

Lecce, turismo e prezzi salati: scoppia la polemica della frisella

 
Malendugno
Torre dell'Orso, si tuffa dalla falesia e finisce sugli scogli: grave 16enne

Torre dell'Orso, si tuffa e batte la testa sugli scogli: grave 16enne

 
a Melpignano
Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

Gué Pequeno alla Notte della Taranta: «La pizzica come il rap è musica pop»

 
Il Blitz
Borgo Piave, cardellini-esca per i bracconieri e partono sequestri e denunce

Borgo Piave, cardellini-esca per i bracconieri e partono sequestri e denunce

 
Vandalismo
Lecce, distrutto il «Tempietto» di via Rubichi. L'ira del vescovo

Lecce, distrutto il «Tempietto» di via Rubichi. L'ira del vescovo

 
Vacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 
le «pagelle» arwu
UniSalento perde quota ma resta nella top 1000 delle migliori al mondo

UniSalento perde quota ma resta nella top 1000 delle migliori al mondo

 
Plastica bruciata
Rogo in un deposito di Lecce, ustionato 17enne: vvf all'opera per 5 ore

Rogo in un deposito di Lecce, ustionato 17enne: vvf all'opera per 5 ore

 
Nel Leccese
Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

Galatina, incendio in cementificio: si teme inquinamento ambientale

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, le prove sono finitemanca una identità definita

Bari, le prove sono finite manca una identità definita

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPolizia locale
Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

 
PotenzaIl recupero
Potenza, abbandonati in un sacco e gettati in canalone: la polizia salva 9 cuccioli

Potenza, abbandonati in un sacco e gettati in canalone: la polizia salva 9 cuccioli

 
TarantoLa denuncia
ArcelorMittal, Usb: «A rischio crollo parte del tetto dell'Acciaieria1»

ArcelorMittal, Usb: «A rischio crollo parte del tetto dell'Acciaieria1»

 
LecceLo sbarco
Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

 
FoggiaIl caso
Foggia, fiamme lungo i binari: traffico ferroviario sospeso e ritardi

Foggia, fiamme lungo i binari: traffico treni a singhiozzo. 
Uomo travolto da Lecce-Milano

 
BrindisiSu Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
MateraNel Materano
Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

 
BatL'opificio
Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

 

i più letti

A lecce

Statua S.Oronzo, procede restauro: «È molto deteriorata»

Il simbolo della città è in «cura» e si ragiona su una possibile musealizzazione del manufatto

Statua S.Oronzo, procede restauro: «È molto deteriorata»

Si procederà con un restauro su un piccolo “campione” della statua di Sant’Oronzo. Poi, la Sovrintendenza deciderà se estenderlo all’intero simulacro che da gennaio è custodito nell’atrio di Palazzo Carafa, dopo essere stato prelevato dalla colonna della “sua” piazza per essere sottratto al degrado (di cui ha subito evidenziato notevoli segni).
Nei giorni scorsi è stato effettuato un nuovo sopralluogo per verificare le condizioni del manufatto, in legno rivestito da lamine di bronzo. L’esame della statua è stata condotto alla presenza dei rappresentanti dell’Università di Lecce, della Sovrintendenza e della ditta “Emilio Colaci - impianti e retauri” che spontaneamente e a titolo gratuito si è offerta per l’intervento di recupero attraverso la restauratrice Elisabetta Palmiero (direttrice tecnica del restauro).


Erano presenti il professor Alfredo Castellano, la Sovrintendente Maria Piccarreta, i responsabili della ditta e la direttrice del restauro. Si è deciso di eseguire un “saggio” su una porzione della statua, intervenendo sul riversimento e gli strati che lo sorreggono con l’obiettivo di migliorarne l’aspetto esterno, che attualmente appare fortemente deteriorato. Il saggio di restauro permetterà di valutare se, attraverso un particolare trattamento, l’impatto estetico potrà effettivamente migliorare. E’ un confronto che esperti e rappresentanti della Sovrintendenza stanno portando avanti ragionando su una possibile musealizzazione del manufatto. Ed in questo caso, ovviamente, si dovrà decidere “cosa” potrà essere posto sulla sommità della colonna di piazza Sant’Oronzo in sostituzione dell’originario simulacro.
L’intervento di restauro sulla piccola porzione della statuta richiederà 7-10 giorni di lavoro. Poi, come detto, la Sovrintendenza dovrà decidere se dare il via libera ed estenderlo a tutta la statua.


La statua era stata rimossa dalla colonna il 30 gennaio scorso, per essere trasferita nell’atrio del Municipio proprio per procedere ad una più accurata analisi sullo stato di conservazione ed successivo, eventuale restauro. Nei mesi scorsi, i rilievi effettuati dagli specialisti dell’Università hanno evidenziato una situazione critica della statua, soprattutto della struttura interna in legno. A seguito della relazione relativa alle indagini diagnostiche propedeutiche al restauro della statua - relazione trasmessa dalla ditta Colaci Emilio, a firma del professor Alfredo Castellano del Laboratorio di Archeometria e Fisica dell’Ambiente - è emersa la situazione di precarietà statica del manufatto. La struttura lignea portante posta all’interno della statua infatti non è più in grado di garantire la consistenza e la staticità della statua stessa e necessita di lavori di consolidamento dell’ossatura interna che hanno richiesto, per l’appunto, lo spostamento dalla sommità della colonna in un sito adeguato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie