Venerdì 07 Agosto 2020 | 11:29

NEWS DALLA SEZIONE

nel salento
Melpignano, inaugura il Museo Storico del Tarantismo: è il primo al mondo

Melpignano, inaugura il Museo Storico del Tarantismo: è il primo al mondo

 
arte
Lecce, Daniela D'Autilia «racconta» il suo 2020 in una mostra

Lecce, Daniela D'Autilia «racconta» il suo 2020 in una mostra

 
nel salento
Gallipoli, serate non autorizzate: sigilli a discoteca «Quartiere Latino», indagato titolare

Gallipoli, serate non autorizzate: sigilli a discoteca «Quartiere Latino», indagato titolare

 
La storia
Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

Zorba, il gabbiano con le ali ai piedi è tornato a Porto Cesareo

 
L'iniziativa
Ecco «Sorrisi di Puglia», l'omaggio alla bellezza del nostro territorio firmato Sangiorgi

«Sorrisi di Puglia», l'omaggio alla bellezza del nostro territorio: è firmato da Sangiorgi

 
L'esplosione
Beirut, tra i feriti anche figlia ex deputato salentino

Beirut, tra i feriti anche figlia di un ex deputato salentino

 
I DATI
Le imprese salentine perdono 2600 addetti

Le imprese salentine perdono 2600 addetti

 
Il caso
È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

 
L'evento
«La Madonna piange sangue» preghiere intorno alla statua a Carmiano

«La Madonna piange sangue» preghiere intorno alla statua a Carmiano

 
arte
Trepuzzi, le arti visive contemporanee dialogano in «Giardino Project»

Trepuzzi, le arti visive contemporanee dialogano in «Giardino Project»

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

Bari, Vivarini in stand by e ora vacilla anche Scala

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccenel salento
Melpignano, inaugura il Museo Storico del Tarantismo: è il primo al mondo

Melpignano, inaugura il Museo Storico del Tarantismo: è il primo al mondo

 
FoggiaOCCUPAZIONE
Centri impiego «barricati, colpa del Covid: non si entra

Foggia, centri impiego «barricati», colpa del Covid: non si entra

 
BatEMERGENZA ABITATIVA
Trani, casa occupata assegnata dal Comune

Trani, casa occupata di via Olanda assegnata dal Comune

 
Bariil caso
Bari, distretti Asl: scoppia la polemica in chiave elettorale

Bari, distretti Asl: scoppia la polemica in chiave elettorale

 
BrindisiLA TRUFFA
Ceglie Messapica, gli sottraggono la password. Anziano perde 117mila euro

Ceglie Messapica, gli sottraggono la password: anziano perde 117mila euro

 
TarantoIl caso
Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

Call center, Cgil denuncia la Tim per interposizione manodopera

 
MateraA Ferrandina
Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

Coronavirus, positivi 20 migranti arrivati dalla Sicilia e ospiti in struttura del Materano

 
PotenzaLA SVOLTA
Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

Barresi «sfrattato» dai giudici: nomina, al S. Carlo di Potenza, illegittima

 

i più letti

Nel basso Salento

Affonda barca nella notte a Pescoluse: 2 uomini dispersi in mare

Un altro ragazzo è riuscito a salvarsi nuotando fino alla riva

Affonda barca nella notte a Pescoluse: 2 uomini dispersi in mare

foto Toma

Sono in corso dall’alba le ricerche in mare di due pescatori dispersi da ieri sera nel Capo di Leuca, dopo che la loro imbarcazione si è rovesciata a causa del maltempo. A dare l’allarme è stata la terza persona che era a bordo e che è riuscita a raggiungere a nuoto la riva.
Il semicabinato sul quale si trovavano i tre uomini, in un tratto di mare in località Posto Vecchio, si è rovesciato a causa delle avverse condizioni meteo marine, con mare mosso e vento. I dispersi sono Fabrizio Piro, 53 anni di Gallipoli, e Damiano Tricarico, 43 anni, di Tuglie.


L’uomo che è riuscito a nuotare fino alla riva è Cosimo Piro, 33 anni, figlio di Fabrizio. Ancora sotto choc, l’uomo è stato trasportato in un primo momento all’ospedale di Tricase dal quale è stato dimesso. L’imbarcazione, di proprietà di Fabrizio Piro, è ora arenata su un tratto di litorale più a sud, in località 'Pescolusè. Sul posto stanno operando mezzi navali e aerei della Guardia Costiera, carabinieri e dei vigili del fuoco.
L’imbarcazione era ormeggiata al porticciolo di Torre Pali, marina di Salve, da dove i tre sono partiti nella tarda serata di ieri. A quanto si apprende, le condizioni meteo marine non erano buone e sono peggiorate nel giro di pochi minuti rendendo la barca ingovernabile.

Sarebbe stata un’onda anomala a causare il ribaltamento dell’imbarcazione, lunga otto metri e mezzo, a bordo della quale si trovavano tre pescatori, due dei quali risultano dispersi mentre il terzo si è messo in salvo a nuoto. Secondo la ricostruzione dell’accaduto, l’onda improvvisa non avrebbe dato il tempo di indossare i giubbotti di salvataggio ai tre uomini intenti in una battuta di pesca in una zona caratterizzata da secche, a due miglia da Torre Vado, dove solitamente le condizioni del mare non destano preoccupazione.
Per le ricerche in mare dei due dispersi, nel Capo di Leuca, si sta utilizzando anche un elicottero dei Vigili del Fuoco e un gommone del nucleo sommozzatori. Viene utilizzato anche il Tas, il servizio di Topografia applicata al soccorso in dotazione al comando provinciale dei Vigili del Fuoco di Lecce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie