Lunedì 25 Maggio 2020 | 23:58

NEWS DALLA SEZIONE

Il rilancio del turismo
OTRANTO

La bellezza di Otranto d'estate in totale sicurezza: lo spot con Lele Spedicato

 
Festa
VIDEO EMMA MARRONE

Buon compleanno Emma Marrone: e si canta da sola il «Tanti auguri»

 
ripartenza
Fase 2, è via libera, ma in Salento riapre solo un lido a Gallipoli

Fase 2, è via libera, ma in Salento riapre solo un lido a Gallipoli Pulsano, sindaco rinvia apertura spiagge libere

 
L'INTERVISTA
Lecce, parla il questore: «Giovani indisciplinati, potenzieremo i controlli»

Lecce, parla il questore: «Giovani indisciplinati, potenzieremo i controlli»

 
Sanità
Ospedale di S. Giuseppe

Copertino, parte domani la rinascita dell’ospedale Greco

 
In Salento
Andrano, sub 28enne si immerge per battuta di pesca e scompare: scattano le ricerche

Tragedia ad Andrano, sub 28enne si immerge per battuta di pesca e scompare: ritrovato morto

 
La foto virale
Magico, nel porto di Castro le barche non galleggiano, volano

Magico Salento, nel porto di Castro le barche non galleggiano, volano

 
La decisione
Fase 2 a Lecce, troppi pedoni per strada e allora si chiudono le strade

Fase 2 a Lecce, troppi pedoni per strada e allora si chiudono le strade

 
Il processo
Gabriele Manca

Lizzanello, in tre rischiano l’ergastolo per l’omicidio del 21enne Manca

 
Nel salento
Otranto e Gallipoli, Lidi balneari: pronti, via Lunedì le prime aperture

Fase 2, a Otranto e Gallipoli lidi balneari pronti: al via lunedì le prime aperture

 
La lettera
Strage Capaci, la sorella di Montinaro caposcorta di Falcone: «Tuo esempio è mio impegno»

Strage Capaci, la sorella di Montinaro, caposcorta salentino di Falcone: «Tuo esempio è mio impegno»

 

Il Biancorosso

SERIE C

Il Bari vuole e prepara lo sprint. L’eventuale stop fa meno paura

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'ordinanza
Coronavirus in Basilicata, Bardi riapre da domani palestre e piscine

Coronavirus in Basilicata, Bardi riapre da domani palestre e piscine

 
TarantoLa provocazione
Taranto, i vucumprà si attrezzano contro il Coronavirus e vendono mascherine in spiaggia

Taranto, i vucumprà si attrezzano contro il Coronavirus e vendono mascherine in spiaggia

 
BrindisiSanità
Ospedale Ostuni, finiti i lavori a Chirurgia generale: restyling prosegue

Ospedale Ostuni, finiti i lavori a Chirurgia generale: restyling prosegue

 
BariLa richiesta
Penalisti Bari e il «Requiem della Giustizia», l'appello a Bonafede: «Dia segno che lo Stato c'è»

Penalisti Bari e il «Requiem della Giustizia», l'appello a Bonafede: «Dia segno che lo Stato c'è»

 
FoggiaA Borgo Mezzanone
Covid 19, a Foggia distribuiti 1200 kit anticontagio ai migranti

Covid 19, a Foggia distribuiti 1200 kit anticontagio ai migranti

 
LecceIl rilancio del turismo
OTRANTO

La bellezza di Otranto d'estate in totale sicurezza: lo spot con Lele Spedicato

 
Batnella bat
Bisceglie, la polizia lo pizzica mentre nasconde tre kg di marijuana in garage: arrestato 26enne

Bisceglie, la polizia lo pizzica mentre nasconde tre kg di marijuana in garage: arrestato 26enne

 

i più letti

Il caso nel Leccese

Nardò, microspie in sagrestia per diffondere i segreti dei fedeli in confessione: è mistero

Sono state trovate due microspie, in punti strategici per ascoltare conversazioni e segreti della popolazione

Nardò, microspie in sagrestia per diffondere i segreti dei fedeli in confessione: è mistero

I segreti della sagrestia finivano in piazza dopo pochi minuti. Non una, ma molte volte. E nessuno di quanti frequentano un posto riservato per antonomasia riusciva a darsi una spiegazione. È successo a Nardò, popoloso centro del Salento, qualche mese addietro. Nessuno riusciva a trovare un motivo razionale, e però sembrava blasfemo far fare alla fantasia un volo pindarico e passare dalla fede religiosa alle credenze nei fantasmi per giustificare un fatto assolutamente incredibile. Incredibile anche dal punto di vista della tempistica.
Perchè le notizie, per passare dalle stanze chiuse della chiesa di San Domenico ai tavoli dei bar ci mettevano pochi minuti. Un fatto mai accaduto. Qualcosa di strano c’era, qualcosa di troppo strano.
Così, i frequentatori della sagrestia - gli aderenti alle confraternite di San Luigi e delle Rosariane - hanno pensato a creare una notizia ad arte, praticamente un’esca: una notizia talmente inverosimile - una vera e propria fake news - sul conto di un insospettabile, alla quale nessuno avrebbe potuto credere.
L’idea è riuscita: chi doveva, ha abboccato e in men che non si dica, quelle dicerie erano diventate di dominio pubblico.

A quel punto era chiaro: le pareti avevano le orecchie e pure la bocca. Qualcuno ha pensato a chiamare un esorcista. Ma, prima di scomodare il soprannaturale, è stato interpellato un investigatore esperto al quale è bastato poco per trovare non una ma due microspie. Una era nascosta dietro la cassetta per la raccolta delle offerte; l’altra in un vecchio mobile.
«Cimici» in chiesa? Non s’era mai visto. E per ascoltare cosa? Quali segreti si possono nascondere alle spalle dell’altare?
A quel punto è cominciata una girandola di interrogativi, sospetti, ipotesi, culminate - non poteva essere diversamente - con una denuncia. I carabinieri hanno acquisito tutto il materiale ritrovato e predisposto una corposa istruttoria, consegnata alla Procura della Repubblica. Ora toccherà agli inquirenti risalire allo «spione», e capire il movente del reato. Chi voleva carpire segreti? E, soprattutto, quali segreti? Quali trame potevano passare in quel luogo sacro? Roba da pruderie casalinga o alte faccende diplomatiche?


L’immaginazione si spreca.
Tra l’altro, c’è un altro aspetto increscioso nella misteriosa vicenda. Lo 007 ha notato che nella sagrestia c’è pure il confessionale. Dunque, chi ha carpito informazioni che dovevano rimanere nella riservatezza della chiesa, potrebbe aver ascoltato anche le ammissioni più intime dei fedeli. Un fatto esecrabile, condannabile dagli uomini e da Dio.
Giusto per la cronaca, le microspie in questione non sono gioiellini tecnologici sofisticati ma apparecchietti «made in China» che si possono trovare in un qualsiasi emporio sotto casa. I modelli migliori costano una ventina di euro, dunque alla portata di chiunque abbia intenzione di ficcare il naso - e le orecchie - negli affari altrui.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie