Martedì 23 Aprile 2019 | 20:30

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

 
Il martedì dei leccesi
A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

 
La tragedia di Pasquetta
Melendugno, contro frontale muore una 25enne: grave una coppia

Melendugno, scontro frontale muore 25enne: grave una coppia

 
A Ugento
Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

 
Tutela ambientale
Lecce, scatta il divieto di accensione dei fuochi e barbecue nei boschi

Lecce, scatta il divieto di accensione dei fuochi e barbecue nei boschi

 
Il caso
Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

 
Inchiesta Favori & giustizia
Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

 
Nel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
Il caso
Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

 
Lite in famiglia
Aradeo, colpisce con un coltello da cucina la cognata: arrestato

Aradeo, colpisce con un coltello da cucina la cognata: arrestato

 
Il caso
Parabita, dopo le minacce arriva lo scudo dello Stato

Parabita, dopo le minacce arriva lo scudo dello Stato

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, e adesso cosa si fa?Si accarezza il sogno scudetto

Bari, e adesso cosa si fa?
Si accarezza il sogno scudetto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'inchiesta
Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

Lecce, magistrati arrestati: chiesto incidente probatorio. Altro pm indagato

 
FoggiaSull'Isola di Capraia
Migranti, 17 curdi sbarcano alle Isole Tremiti: tra loro donne e bambini

Migranti, 18 curdi sbarcano alle Isole Tremiti: tra loro bimbo paraplegico

 
PotenzaLe indagini
Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

 
BariL'intervista
Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

Loredana Ascenza Fasano: «Ricomincio dai Verdi dopo la rinuncia ambientalista M5S»

 
MateraOperazione della Polizia
Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

Metaponto, nello zaino con un chilo di droga: in cella gambiano

 
BatIl furto
Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

Trinitapoli, rubano 5mila carciofi dai campi: 4 arresti

 
BrindisiVento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
TarantoL'operazione dei cc
Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

 

Il progetto nel Leccese

Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Il progetto, lanciato nel 2015 dall'ingegner Paladini, resterà sulla carta: i proprietari dei terreni fecero causa

Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

L’Università Islamica resterà sulla carta. Il Tribunale amministrativo regionale, Sezione di Lecce, ha dato ragione al Comune di Monteroni che aveva bloccato il progetto dell’Ateno Islamico.
La vicenda aveva destato polemiche nell’opinione pubblica e in ambito politico. Fu pure avviata una raccolta di firme a cui aderirono diverse centinaia di cittadini di dieci Comuni, per dire «no» alla realizzazione di un complesso da 45 milioni di euro, a cui fece da contraltare chi, invece, avrebbe voluto l’insediamento vedendolo come una risorsa anche per il dialogo fra popoli.
Nel 2015 fu l’Ingegnere 58enne Giampiero Khaled Paladini originario di Magliano, piccola frazione del Comune di Carmiano, presidente della Confederazione Imprese del Mediterraneo, a farsi promotore, tramite un’apposita fondazione, del progetto che prevedeva l’insediamento delle facoltà di Medicina, Scienze Umanistiche e Agraria in un comparto del Comune di Monteroni a poche centinaia di metri dal centro universitario Ecotekne dell’UniSalento.

I proprietari delle aree presentarono un progetto di lottizzazione. Esaminandolo, il dirigente del settore urbanistico del Comune oppose il diniego rilevando che i proprietari dei terreni non avevano l’effettiva disponibilità delle aree. Il provvedimento di rifiuto alla lottizzazione da parte del Comune di Monteroni venne quindi impugnato innanzi al Tar di Lecce con la causale di comportamento omissivo da parte del Comune e con richiesta, da parte dei proprietari dei terreni, di un risarcimento danni milionario. Innanzi al Tar, l’Amministrazione comunale di Monteroni si è costituita in giudizio con l’avvocato Pietro Quinto che ha rilevato l’inammissibilità del risarcimento atteso che, doverosamente, il Comune aveva stoppato il progetto non avendo i proprietari dimostrato la piena disponibilità delle aree, oggetto di pignoramenti immobiliari. «Non è sufficiente – sottolinea l’avvocato Quinto – una dichiarazione del pignorante di sospensione della procedura atteso che, per varare una lottizzazione occorre che i proprietari siano in condizione di assumersi precisi impegni economico-finanziari nei confronti del Comune che si traducono in obbligazioni reali».


Il Tar, condividendo le argomentazioni del Comune ha affermato nella sentenza che non può ipotizzarsi alcun silenzio-inadempimento del Comune di Monteroni. «In ogni caso - si legge nella motivazione della decisione del Tar - gli impegni dei creditori alla sospensione temporanea dei procedimenti esecutivi, non formalizzati in sede processuale e non concretizzanti la piena disponibilità di beni pignorati, non possono soddisfare quanto richiesto dal Comune e dalla Legge circa la legittimazione dei proponenti un piano di lottizzazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400