Domenica 21 Ottobre 2018 | 22:34

NEWS DALLA SEZIONE

L'iniziativa
A Racale il pranzo a colori per dire noalla mensa separati del comune di Lodi

A Racale il pranzo a colori per dire no alla mensa sepa...

 
Italia a 5 Stelle
Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Circo Massimo

Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Cir...

 
Il sequestro della villa
La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip

«La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip»

 
Dai Cc
Ugento, arrestato spacciatore 22enne: aveva cocaina e soldi

Ugento, arrestato spacciatore 22enne: aveva cocaina e s...

 
A Taurisano (Le)
Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

Palpeggia donna per strada, arrestato 33enne pakistano

 
L'intervista
Sgarbi: «Salento affascinante, ma poca offerta culturale»

Sgarbi: «Salento affascinante, ma poca offerta cultural...

 
Lavori senza autorizzazione
Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: indagata l'Oscar Helen Mirren

Lecce, da paladina degli ulivi a regina degli abusi: in...

 
La rivolta nel M5S
Tap, ultimatum ai parlamentari«Subito incontro o dimissioni»

Tap, ultimatum ai parlamentari «Subito incontro o dimis...

 
Il caso
Migranti, Calimera offre ospitalitàsindaco Riace. Lega: spot a illegalità

Migranti, Calimera offre ospitalità sindaco Riace. Lega...

 
UN detenuto
Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una dose a mo' di supposta

Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una ...

 
La sentenza
Mafia, Consiglio di Stato confermascioglimento comune di Parabita

Mafia, Consiglio di Stato conferma scioglimento Comune ...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Caroppo (Lega)

Xylella, il ministro Centinaio presto in Puglia: ascolterò gli scienziati

innesti ulivi xylella

BARI - «Il ministro dell’Agricoltura sarà quanto prima in Puglia per prendere contezza di persona del drammatico e indisturbato avanzare della xylella e incontrare i rappresentanti istituzionali e di categoria». Lo sostiene il consigliere e segretario regionale della Lega in Puglia, Andrea Caroppo, in una nota.

«Appena ricevuta notizia della sua nomina a Ministro ho rappresentato a Gian Marco Centinaio l’urgenza e l’assoluta priorità del tema, che necessita - aggiunge Caroppo - di un approccio energico e di sistema dopo anni di incertezze e colpevoli omissioni».

«Nella giornata di oggi ho nuovamente contattato personalmente il Ministro il quale mi ha confermato - conclude Caroppo - che presto sarà tra gli ulivi infetti della nostra Regione».

L’intervento del ministro è stato sollecitato, con un’altra nota, anche dal capogruppo di Forza Italia nel Consiglio regionale della Puglia, Nino Marmo, il quale ha inviato una lettera a Centinaio: «Abbiamo bisogno di aiuto signor Ministro per limitare il più possibile la Xylella e per costruire - ha scritto - una visione organica e programmatica di ampio respiro».

IL MINISTRO: VOGLIO CAPIRE COSA DICE LA SCIENZA - «Voglio capire cosa dice la scienza e non sentire improvvisati botanici». Lo ha detto il ministro delle Politiche Agricole, Gian Marco Centinaio a proposito del problema della Xylella spiegando che vuole capire "quale sia la cura migliore da applicare».

Il ministro ha aggiunto che parlerà «anche con Emiliano», il governatore della Puglia «perchè dai giornali non ho ancora capito bene la posizione».

Gli scienziati a cui il ministro chiederà delucidazioni, ha precisato, sono quelli che afferiscono al ministero delle Politiche Agricole, cioè del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (Crea).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400