Domenica 21 Aprile 2019 | 22:51

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

 
Inchiesta Favori & giustizia
Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

Pm Arnesano resta ai domiciliari: ma farà Pasqua con i suoi

 
Nel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
Il caso
Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

 
Lite in famiglia
Aradeo, colpisce con un coltello da cucina la cognata: arrestato

Aradeo, colpisce con un coltello da cucina la cognata: arrestato

 
Il caso
Parabita, dopo le minacce arriva lo scudo dello Stato

Parabita, dopo le minacce arriva lo scudo dello Stato

 
La decisione
Lecce, accusati di aver causato morte 87enne: assolti 4 medici

Lecce, accusati di aver causato morte 87enne: assolti 4 medici

 
Verso il voto
«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

 
Nel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
Nel Leccese
Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

 
A campi Salentina
Intrappolato con auto nel passaggio a livello: paura per anziano

Intrappolato nel passaggio a livello: paura per anziano

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
BariL'analisi
Bari, La Zona industriale grande assente dal dibattito elettorale

Bari, la Zona industriale grande assente dal dibattito elettorale

 
LecceIl caso
Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

 
FoggiaSpaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
PotenzaLa nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
MateraDai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 
TarantoSanità
Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

 
BrindisiCuriosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 

casarano

Lecce, l’avvocatessa le impone il tutoraggio: arresti domiciliari per sequestro di persona

disabili

CARMIANO - Finiscono agli arresti domiciliari un’avvocatessa e il suo compagno, accusati di aver carpito la fiducia di una giovane affetta da disturbi psichici, per indurla a revocare il mandato della sua tutrice legale e affidarsi a loro. L’obiettivo, stando all’accusa, sarebbe stato quello di gestire la sua pensione di invalidità e l’indennità di accompagnamento. Gabriella Cassano, avvocato civilista di 47 anni, di Lecce, e il suo compagno Fabio degli Angeli, 48 anni, di Carmiano, sono accusati di circonvenzione di persona incapace, sequestro di persona, sottrazione e abbandono di persona. Insieme con loro risultano indagate altre tre persone. Per loro la Procura ha disposto il divieto di avvicinamento alla donna e ai suoi parenti.

La donna attualmente è ospite di una struttura protetta. Lei stessa ha riferito di essere stata prelevata dalla coppia dall’ospedale in cui era ricoverata e condotta, convinta che quello che stava accadendo fosse per il suo bene, prima in una abitazione estiva e poi in casa di un conoscente della coppia.

Accadeva a gennaio. La ragazza sarebbe stata tenuta segregata al freddo e in condizioni igieniche precarie, tanto da ammalarsi. Non avrebbe ricevuto per oltre 10 giorni i farmaci di cui faceva uso. In quei giorni avrebbe firmato un documento in bianco utilizzato dalla Cassano per chiedere la revoca della tutrice legale e l’affidamento a lei della giovane. Cassano è pure accusata di estorsione nei confronti del padre della ragazza.[ros.gal.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400