Domenica 21 Aprile 2019 | 00:55

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
Il caso
Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

Taviano, entra in chiesa per rubare le offerte, ma i fedeli chiamano i cc

 
Lite in famiglia
Aradeo, colpisce con un coltello da cucina la cognata: arrestato

Aradeo, colpisce con un coltello da cucina la cognata: arrestato

 
Il caso
Parabita, dopo le minacce arriva lo scudo dello Stato

Parabita, dopo le minacce arriva lo scudo dello Stato

 
La decisione
Lecce, accusati di aver causato morte 87enne: assolti 4 medici

Lecce, accusati di aver causato morte 87enne: assolti 4 medici

 
Verso il voto
«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

«Santini» elettorali per strada, a Lecce appello al senso civico

 
Nel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
Nel Leccese
Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

 
A campi Salentina
Intrappolato con auto nel passaggio a livello: paura per anziano

Intrappolato nel passaggio a livello: paura per anziano

 
Giovedì Santo
Lecce, mons. Seccia laverà piedi a detenuti in carcere Lecce

Lecce, mons. Seccia lava i piedi a detenuti in carcere

 
La vertenza
San Cesario, sigilli a Mercatone Uno a vigilia dello sciopero

San Cesario, sigilli a Mercatone Uno a vigilia dello sciopero

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso il voto
Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

Europee, i derby tutti pugliesi per Bruxelles

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

Ex Ilva, ambientalisti Taranto: «Il 24 aprile presidio per arrivo Di Maio»

 
BrindisiL'incidente
Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

Moto contro auto sulla Monopoli-Alberobello: muore un 54enne

 
LecceNel Salento
Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

Gallipoli, carabinieri portano uova di Pasqua ai bimbi ricoverati in ospedale

 
HomeLe festività pasquali
Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

Pasqua, previsto a Matera un lungo ponte da tutto esaurito

 
BatLotta allo spaccio
Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

Barletta, sorpresi mentre confezionavano dosi di cocaina: 2 arresti

 
GdM.TVOperazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
PotenzaElezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 

L'iniziativa

Lecce, consegnate al Fazzi
due ludobarelle per bimbi

In Chirurgia pediatrica: così si sdrammattizza la sala operatoria

Lecce, consegnate al Fazzidue ludobarelle per bimbi

Benedizione e consegna di due ludobarelle, ieri mattina, al reparto di chirurgia pediatrica del Fazzi. Il patto di solidarietà tra associazionismo e sanità pubblica continua a produrre buoni frutti. L’associazione “Cuore e mani aperte verso chi soffre” onlus ed il Lions club Lecce Messapia hanno collaborato per contribuire all’umanizzazione degli spazi ospedalieri, con particolare attenzione a quelli pediatrici donando le coloratissime barelle.

La necessità di trasformare la sofferenza in speranza è stata messa in evidenza dall’arcivescovo Michele Seccia che ha impartito la sua benedizione. L’importanza di questa umanizzazione degli spazi si comprende dalle parole di don Gianni Mattia quando racconta che per i bambini «entrare nella risonanza magnetica colorata come fosse un sottomarino è un’esperienza bellissima». Ora lo saranno anche i viaggi con le coloratissime ludobarelle, utili anche per sdrammatizzare il trauma della sala operatoria. Presenti tra gli altri alla consegna ufficiale anche il direttore medico Giampiero Frassanito, il direttore della chirurgia pediatrica Carlo Rossi, don Gianni Mattia, Francesco Antico governatore del distretto Lions 108 e Raffaele Mele presidente Lions club Messapia.

Una giornata di festa dalla doppia valenza: da un lato l’attenzione per l’umanizzazione delle cure, dall’altro il valore del gioco come “alleato” della terapia: «Fattore fondamentale – ha detto Rossi - per la crescita dei bambini, anche quando sono lontani da casa, in un ospedale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400