Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 02:44

NEWS DALLA SEZIONE

A Giuggianello
Rave party illegale in Salento: 5 denunciati per festa in capannone

Rave party illegale in Salento: cinque denunciati per festa in capannone

 
Nella notte
Tap, acqua contaminata: blitz delle Tute blu davanti ad azienda di Martano

Tap, acqua contaminata: blitz delle «Tute blu» davanti ad azienda di Martano

 
A Miggiano
Lecce, cade dal tetto di un capannone industriale: morto 72enne

Lecce, cade dal tetto di un capannone: morto 72enne

 
Lotta alla droga
Lecce, trovato con 7 chili di marijuana: arrestato 19enne

Lecce, nascondeva 7 kg di marijuana in garage: arrestato 19enne

 
Il gasdotto
Tap, al via l'esame dei periti della Procura: presente anche Emiliano

Tap, al via esame periti della Procura: in aula anche Governatore Emiliano

 
L'appello
L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

L'arcivescovo di Lecce Seccia con la Gazzetta: «Chi può intervenga»

 
la vertenza salento
Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

Lecce, gasdotto e risarcimenti, Minerva: «Presto un tavolo»

 
Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 

Melendugno

Tap, dopo i tumulti ripresi
i lavori: il gip decide sull'arresto

Gli operai hanno raggiunto il cantiere alle 6.30 dove resta la presenza delle forze di polizia dei reparti mobili di rinforzo. Oggi la convalida dell'arresto dell'attivista

lavoro gasdotto tap Melendugno

Dopo i tumulti di ieri, sfociati nell’arresto di un’attivista No Tap e con quattro agenti rimasti feriti, sono ripresi senza intoppi questa mattina all’alba i lavori nell’area del cantiere Tap a San Foca di Melendugno . Le maestranze hanno raggiunto il cantiere alle 6.30 dove permane comunque una nutrita presenza delle forze di polizia dei reparti mobili di rinforzo. Questa mattina gli attivisti che si oppongono alla realizzazione del terminale del gasdotto a San Foca, si riuniranno in assemblea per discutere degli ultimi avvenimenti e soprattutto alla luce della decisone presa ieri dal gip di Lecce Cinzia Vergine di riservarsi la decisione se andare avanti o meno con l’incidente probatorio, finalizzato a stabilire la reale quantità di gas presente nel terminale di ricezione del gasdotto. Il gip deciderà una volta valutate attentamente le questioni preliminari esposte dalle parti ieri durante l’udienza. Intanto alle 12 è stato fissato il processo per direttissima all’attivista fermato ieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400