Domenica 28 Febbraio 2021 | 08:32

 

Tutto sul Bari calcio

il Biancorosso Facebook
 

Biancorossi

Le  grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Alla Reggina potrebbe finire Montalto: il discorso è stato avviato

Si è aperto il via vai nel Bari. Difesa e attacco dei biancorossi potrebbero cambiare radicalmente volto in questa finestra invernale di mercato, con nomi anche clamorosi. L’ultimo della lista è il barese doc, Nicola Bellomo. Le grandi manovre sono cominciate all’insegna di una serie di scambi e su tale scia potrebbero proseguire.
Procediamo con ordine. L’arrivo di Gabriele Rolando è il primo colpo della campagna trasferimenti di gennaio: il 25enne laterale è stato prelevato dalla Reggina con la formula del prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione. Il cursore ligure è in città da martedì sera, ma la documentazione sul suo trasferimento non è stata ancora depositata: ragion per cui finora ha svolto soltanto visite mediche, nonché tampone e test sierologico anti coronavirus. Possibile che già da oggi si alleni agli ordini di Gaetano Auteri. Pur essendo destro, Rolando, sarà impiegato a sinistra, posizione nella quale, secondo il team biancorosso, rende meglio.
Sarà lui a rimpiazzare Tommaso D’Orazio. Già, perché con una trattativa lampo, è stato definito il trasferimento del 30enne laterale mancino all’Ascoli, nell’ambito di uno scambio che prevede l’arrivo nelle Marche anche di Simone Simeri. Compirà il percorso inverso, invece, il 24enne difensore Daniele Sarzi Puttini che già da oggi dovrebbe essere in Puglia. Un’operazione a sorpresa, conclusa sulla base dello scambio di prestiti, che modifica radicalmente il settore delle corsie laterali. A destra, infatti, si punta tutto sul pieno recupero di Cristian Andreoni, con Daniel Semenzato immediata alternativa nel ruolo naturale che, finora, ha interpretato a corrente alternata proprio per aver dovuto spesso cambiare corsia. Sull’altra fascia spingerà Rolando, con Sarzi Puttini utilizzabile sia in tale posizione, sia nei tre di difesa, trattandosi di un elemento con caratteristiche prevalentemente difensive.

In attacco, era ormai scontato l’addio di Simeri: l’Ascoli si è rivelata la compagine più determinata ad ingaggiare il centravanti campano. Auteri resta con sei punte a disposizione, ma altro potrebbe accadere. Se, infatti, non dovesse muoversi Leonardo Candellone (nonostante la corte di diverse compagini, tra le quali in particolare il Pisa), ci sono buone chance che parta Adriano Montalto. Sull’ariete siciliano insiste il Pescara, ci prova l’Ascoli, ma si è inserita con decisione la Reggina. E qui si apre il capitolo su Bellomo che potrebbe essere inserito come contropartita dagli amaranto. Il dialogo non è semplice, ma è aperto. Partendo dal presupposto che Montalto è attratto dalla possibilità di tornare in B ed il fantasista barese resta innamorato della squadra della sua città. Da capire poi come Auteri utilizzerebbe Bellomo nel 3-4-3, ma la qualità del giocatore in C sarebbe di certo un valore aggiunto. Le parti sono al lavoro: potrebbero maturare novità a stretto giro. Altri movimenti in uscita orienteranno le eventuali entrate: Marco Perrotta ha alcune richieste in B, Zaccaria Hamlili piace sempre alla Viterbese, ma ora è richiesto pure dal Livorno, mentre Francesco Corsinelli si avvicina al Lecco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DAL BIANCOROSSO

Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0:...

 
Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato fermarsi

Al San Nicola Bari in grigio, ma adesso è vietato ferma...

 
Bari-Foggia, il gran derby di sabato è anche questione di gol

Bari-Foggia, il gran derby di sabato è anche questione ...

 
Il metodo Carrera: elasticità e furore per far decollare il Bari

Il metodo Carrera: elasticità e furore per far decollar...

 
Catania-Bari, pareggio da brivido: Frattali salva il match parando un rigore al 93'

Catania-Bari, pareggio da brivido: Frattali salva il ma...

 
Catania-Bari di domani vale più di un secondo posto

Catania-Bari, il doppio ex Spinesi: vale più di un seco...

 
Bari calcio, scoppia la Cianci-mania dopo il gol d'esordio del bomber: il video del tripudio diventa virale

Bari calcio, scoppia la Cianci-mania dopo il gol d'esor...

 
Bari-Monopoli 1-0: al San Nicola esordio vittorioso per mister Carrera

Bari-Monopoli 1-0: al San Nicola esordio vittorioso per...