Domenica 17 Gennaio 2021 | 14:13

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
«Se salta il rapporto Aula-popolo si deve andare alle urne»: parola a Giulio Tremonti

«Se salta il rapporto Aula-popolo si deve andare alle urne»: parola a Giulio Tremonti

 
L'intervista
Auteri toglie gli alibi al Bari: «La fortuna? Conta altro»

Auteri toglie gli alibi al Bari: «La fortuna? Conta altro»

 
nel foggiano
San Giovanni Rotondo, morto l'ultimo frate che ha vissuto insieme a Padre Pio

San Giovanni Rotondo, morto l'ultimo frate che ha vissuto insieme a Padre Pio

 
Le dichiarazioni
Lecce, Corini si gode la ripartenza: «Bravi nel saper soffrire»

Lecce, Corini si gode la ripartenza: «Bravi nel saper soffrire»

 
I dati
Basilicata, gli scrittori sorpassano i lettori: dati sui libri poco incoraggianti

Basilicata, gli scrittori sorpassano i lettori: dati sui libri poco incoraggianti

 
Lotta al virus
Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

 
I numeri
Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

 
Lotta al virus
Coronavirus, la Puglia è di nuovo in zona arancione. Speranza: «Contagi scenderanno»

Coronavirus, la Puglia è di nuovo in zona arancione. Speranza: «Contagi scenderanno»

 
Il caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
L'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Incidente stradale
Brindisi, auto si ribalta vicino una rotatoria: muore 33enne

Brindisi, auto si ribalta vicino una rotatoria: muore 33enne

 

Il Biancorosso

L'intervista
Auteri toglie gli alibi al Bari: «La fortuna? Conta altro»

Auteri toglie gli alibi al Bari: «La fortuna? Conta altro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaNel Potentino
Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Foggianel foggiano
San Giovanni Rotondo, morto l'ultimo frate che ha vissuto insieme a Padre Pio

San Giovanni Rotondo, morto l'ultimo frate che ha vissuto insieme a Padre Pio

 
BariLotta al virus
Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

Bari, al Policlinico via al richiamo vaccinale per i primi 30 operatori sanitari

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Revocati i domiciliari

Potenza, mazzette sui loculi
libero dirigente comunale

Potenza, le bustarellesui loculi: tre arresti

Il Tribunale di Potenza, nel corso dell’udienza che si è svolta stamani, ha revocato la misura cautelare degli arresti domiciliari per l’ex dirigente comunale Nicola Tammone, una delle tre persone coinvolte nell’inchiesta della Procura sulla compravendita di loculi nel cimitero del capoluogo lucano.
Per Tammone i giudici hanno disposto l’obbligo di presentazione all’autorità giudiziaria. Per Vito Claps, dipendente della ditta incaricata dell’esecuzione delle opere cimiteriali, la modifica dei cautelari con l’obbligo di presentazione alla pg era già stata disposta la scorsa settimana. La terza persona coinvolta nell’inchiesta - il custode del cimitero, Vito Vaccaro - sarà invece giudicata con il rito abbreviato. I reati ipotizzati nell’inchiesta condotta dalla Polizia sono induzione indebita a dare o promettere denaro, falsità materiale commessa da pubblico ufficiale, abuso d’ufficio, peculato, corruzione e violazione dei sistemi informatici del Comune. (

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie