Giovedì 19 Settembre 2019 | 16:29

NEWS DALLA SEZIONE

Nel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
ambiente
Taranto, incendio in impianto autodemolizioni: colonna di fumo nero

Taranto, incendio in impianto autodemolizioni: colonna di fumo nero

 
L'allarme
Xylella, vertice a Roma. Bellanova: «Accelerare investimenti per rilancio»

Xylella, vertice a Roma, Bellanova: «Accelerare investimenti per rilancio»

 
trasporti
Bari - Milano, presentato nuovo treno Frecciagento, cresce il comfort sulla linea Adriatica

Bari - Milano, presentato nuovo treno Frecciagento, cresce il comfort sulla linea Adriatica

 
Nel tarantino
Massafra, nigeriano si denuda in strada e sputa contro le auto di passaggio: arrestato

Massafra, nigeriano si denuda in strada e sputa contro le auto di passaggio: arrestato

 
L'accordo
Polis Avvocati, ecco l'alleanza per lo sviluppo territoriale: parla il penalista Laforgia

Polis Avvocati, ecco l'alleanza per lo sviluppo territoriale: parla il penalista Laforgia

 
Tentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
Nella notte
Bari, furto in stazione di servizio con inseguimento: 2 arresti e 2 ricercati

Bari, furto in stazione di servizio con inseguimento: 2 arresti e 2 ricercati

 
Le vendite
Lecce, biglietti troppo cari: niente pienone contro il Napoli

Lecce, biglietti troppo cari: niente pienone contro il Napoli

 
nel Materano
Pisticci, investì e uccise poliziotto dopo aver assunto droghe: arrestato 32enne

Pisticci, investì e uccise poliziotto dopo aver assunto droghe: arrestato 32enne

 
L'operazione
Droga vicino alle scuole: arresti in tutta Italia, basi anche in Puglia e Basilicata

Droga vicino alle scuole: arresti in tutta Italia, basi anche in Puglia e Basilicata

 

Il Biancorosso

Serie C
Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

Il Bari si dà una mossa: mini-ciclo per la svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoNel tarantino
Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

Martina Franca, asinelli incatenati e feriti: denunciato allevatore

 
PotenzaSul raccordo Potenza-Sicignano
Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

Furgone portavalori si schianta sul guardrail nel Potentino: un ferito

 
LecceIn un allevamento
Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

Copertino, sfrutta 2 braccianti senza permesso di soggiorno: denunciato

 
MateraTentato omicidio
Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

Matera, lite per le spese del picnic, 31enne accoltella cognato: arrestato

 
BatLa proposta
Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

Barletta, un'app sui cellulari per segnalare i cattivi odori

 
Foggianel foggiano
Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

Cerignola, polizia scopre autorimessa centrale del riciclaggio: 3 arresti

 
BrindisiNel Brindisino
Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

Villa Castelli, il paese festeggia la prima unione civile

 

i più letti

sequestrati 8 q di stupefacenti

Droga a Bisceglie, scoperto
deposito di stoccaggio
più grande del Mezzogiorno

droga trovata da guardia di finanza

Foto Luca Turi

BARI- L’ingente sequestro di droga compiuto oggi dalla Guardia di finanza a Bisceglie (Bat), 800 kg di hascisc e 27 kg di marijuana per un valore di 4 milioni di euro, scaturisce dall’intensificazione dei controlli sul territorio dopo l’omicidio dell’anziana innocente Anna Rosa Tarantino a Bitonto (Bari), il 30 dicembre scorso. Sequestro che ha prodotto anche l’arresto di un barese di 40 anni, Benito Botta, residente al quartiere Libertà con precedenti specifici, e di due albanesi, uno di 20 anni, con passaporto greco, e l’altro di 27 anni.

In particolare, i finanzieri hanno intercettato un furgone Fiorino sulla statale 16 in agro di Bisceglie che si stava avvicinando ad una Renault Clio condotta da Botta. Dopo un tentativo di fuga il mezzo è stato bloccato e a bordo sono stati trovati due 'cubottì di juta e plastica assieme ad involucri di cellophane contenenti 60 chili di hascisc e 27 chili di marijuana. Botta, alla guida della Renault, è stato trovato invece in possesso di 32mila euro in contanti, somma che gli era stata data qualcuno per pagare la droga che avrebbe dovuto portare a Bari.

In cambio, a consegna avvenuta, Botta avrebbe dovuto ricevere mille euro. Il conducente del furgone, albanese di 20 anni in possesso di passaporto greco, è stato poi trovato in possesso di due mazzi di chiavi, per uno dei quali non ha saputo fornire indicazioni. Controlli successivi, hanno portato gli uomini del Gico all’interno di un garage nel centro cittadino di Bisceglie dove sono stati rinvenuti 7,3 quintali di hascisc, prodotti verosimilmente in Tunisia, ma d’importazione iberica. Le perquisizioni sono state estese ad una villetta nella disponibilità del giovane, in cui sono state trovate una pistola semiautomatica del tipo Glock calibro 9x21, munita di caricatore con 14 colpi, pronta all’uso con colpo in canna, risultata rubata ad Anzio. Sequestrati anche campioni di droga.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie