Giovedì 18 Luglio 2019 | 10:44

NEWS DALLA SEZIONE

Blitz polizia
Droga, operazione anti-spaccio a Livorno: 10 misure cautelari anche a Lecce

Droga, operazione anti-spaccio a Livorno: 10 misure cautelari anche a Lecce

 
Al San Giacomo
Monopoli, furbetti del cartellino in ospedale: 13 arresti e 30 indagati

Monopoli, furbetti del cartellino in ospedale: 13 arresti e 30 indagati
Coinvolti 9 medici, anche primari

 
L'incidente
Lecce, viola il divieto e si tuffa dalla Grotta della Poesia: ferito 45enne

Lecce, viola il divieto e si tuffa dalla Grotta della Poesia: ferito 45enne

 
L'amichevole
Calcio, pareggio senza reti tra Bari e Fiorentina Primavera

Calcio, pareggio senza reti tra Bari e Fiorentina Primavera

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

 
Firmata l'intesa
Reddito di cittadinanza: pronti 248 navigator per la Puglia

Reddito di cittadinanza: pronti 248 navigator per la Puglia

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

 
Rivoluzione trasporti cittadini
Bari, con Muvt bus, parcheggi e zsr si pagheranno con un'app

Bari, con Muvt bus, parcheggi e zsr si pagheranno con un'app

 
L'idea di Adp
Il Battesimo del volo attera in Puglia: un attestato per bimbi in aereo per la prima volta

Puglia, battesimo del volo: un attestato per bimbi in aereo per la prima volta

 
Il caso
Violenza di gruppo nel Cara di Bari: in sei a rischio processo

Violenza di gruppo nel Cara di Bari: in sei a rischio processo

 
L'ordinanza
Bari, liquami in mare: divieto di balneazione su tutta la spiaggia di Torre Quetta

Bari, liquami in mare: divieto di balneazione su tutta la spiaggia di Torre Quetta

 

Il Biancorosso

Oggi amichevole con la FiorentinaCornacchini darà spazio a tutti

Oggi amichevole con la Fiorentina, Cornacchini darà spazio a tutti

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceBlitz polizia
Droga, operazione anti-spaccio a Livorno: 10 misure cautelari anche a Lecce

Droga, operazione anti-spaccio a Livorno: 10 misure cautelari anche a Lecce

 
BrindisiDestinate a una ditta laziale
Porto Brindisi: sequestrate 18mila Dr. Martens false, 3 denunce

Porto Brindisi: sequestrate 18mila Dr. Martens false, 3 denunce

 
BariAl San Giacomo
Monopoli, furbetti del cartellino in ospedale: 13 arresti e 30 indagati

Monopoli, furbetti del cartellino in ospedale: 13 arresti e 30 indagati
Coinvolti anche due primari

 
BatIl rogo
Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

Bisceglie, fiamme in un locale della movida: indagini in corso

 
FoggiaEmergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

 
TarantoAccordo d'intesa
Arcelor Mittal, da incontro azienda-sindacati nasce task force sicurezza

Arcelor Mittal, da incontro azienda-sindacati nasce task force sicurezza

 
PotenzaIl progetto
Potenza, l'idea del sindaco: «Da oggi saremo una città in fiore»

Potenza, l'idea del sindaco: «Da oggi saremo una città in fiore»

 
Materadalla Polizia stradale
Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

Sfruttava 5 albanesi irregolari come braccianti: denunciato 61enne nel Materano

 

i più letti

il caso

Camionista di Turi
convertito all'Islam
Giudici: è un estremista

Alfredo Santamato

Alfredo Santamato

BARI - Con il 43enne di Turi (Bari) Alfredo Santamato, alias Muhammad, indagato per apologia di terrorismo e sottoposto per questo alla misura della sorveglianza speciale «non si è in presenza di mere prese di posizione religiose o ideologiche, benché estreme», arrivando «esplicitamente a prospettare il proprio martirio». Sono le motivazioni alla base della decisione della Corte di Appello di Bari di confermare la misura di prevenzione della sorveglianza speciale per due anni nei confronti dell’uomo.

Le indagini della Digos, coordinate dalla Dda di Bari, hanno documentato numerosi contatti via web con jihadisti e persone sospettate di terrorismo, ma la presunta pericolosità di Santamato deriverebbe anche dal fatto che l’uomo è un camionista e dispone di un tir, ritenuto una vera e propria arma nelle sue mani. «Non deve o può trarre in inganno la natura apparentemente solo virtuale» del percorso di radicalizzazione di Santamato» scrivono i giudici nel provvedimento depositato nelle scorse settimane. «Nel tempo presente in cui quasi tutti si avvalgono degli stessi strumenti di comunicazione», secondo la Corte d’Appello gli «atti preparatori» ad eventuali attività terroristiche come quelli attribuiti al 43enne «non possono essere ritenuti volatili, inconsistenti e intangibili sol perché veicolati quasi esclusivamente in rete».

Per queste ragioni i giudici considerano la pericolosità sociale di Santamato «concreta e attuale». Fra le prescrizioni imposte dalla sorveglianza, applicata a partire dall’aprile 2017, c'è anche un percorso di recupero sociale finalizzato alla de-radicalizzazione con un mediatore sociale individuato dalla Procura e incontri organizzati dall’Università. Prescrizione che i giudici della Corte d’Appello ritengono «necessaria» nonché «rispettosa del principio supremo di laicità dello Stato» perché «tende ad una ri-educazione civica» con modalità «conformi all’equidistanza e all’'imparzialità nei confronti di tutte le confessioni religiose».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie