Domenica 23 Settembre 2018 | 08:04

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

al Politecnico il coordinamento scientifico

L'assessore Curcuruto avvia iter
per gli interventi sul Canale Reale

Una strategia comune per salvare il Canale Reale

BARI - La bonifica e valorizzazione del Canale Reale (il più lungo corso d'acqua del salento: 50km da Villa Castelli alla Riserva naturale di Torre Guaceto) sono diventati ormai argomenti centrali nella agenda della Regione. L'assessore ai Lavori pubblici Anna Maria Curcuruto nel corso di un incontro - che si è svolto presso il suo assessorato e al quale hanno partecipato il pro rettore vicario del Politecnico di Bari Loredana Ficarelli, l'Associazione «L'Isola che non c'è» di Latiano, e il Consorzio dell'Arneo - ha definito la strategia e il percorso del nuovo strumento programmatico che darà vita al nuovo «Contratto di fiume» e che vedrà il coinvolgimento di altre strutture regionali (come prevede il Contratto di fiume).

Gli uffici dei tre assessorati coinvolti lavoreranno adesso per presentare gli atti formali per l'adesione alla Carta nazionale dei Contatti di Fiume. Successivamente saranno individuate le risorse da utilizzate per questi tipi di interventi (che riguarderanno anche altre realtà simili) dunque il coinvolgimento degli istituti universitari del territorio e del Politecnico di Bari a cui verrà affidato il coordinamento dello studio sotto la regia della Regione.

L'incontro ristretto di oggi segue la riunione dei giorni scorsi organizzata a Palazzo Nervegna a Brindisi dal Comune di Brindisi, dal Politecnico e dalla Associazione culturale «L'isola che non c'è» di Latiano. Incontro al quale parteciparono anche i sindaci del territorio (di Latiano, Mesagne e San Vito) interessati oltre ai veritici degli enti coinvolti (Aqp, Anas, Aqp, Consorzio Arneo, Legambiente, Consorzio di Torre Guaceto).

«Quello di oggi - ha detto l'assessore - è l'ennesimo atto per giungere ad un risultato concreto per restituire questo corso d'acqua al territorio». La scelta di adottare il «Contratto di fiume» risponde ai nuovi criteri di intervento in ambito ambientale richiesti dallo stesso ministero.  

Esaurito questo percorso all'interno degli Uffici regionali è stato decisa la data (presumibilmente il 15 gennaio prossimo) della nuova assemblea con tutti i sindaci degli otto Comuni interessati e gli enti coinvolti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, Cornacchini: «Squadra costruita per vincere»

Bari, Cornacchini: «Squadra costruita per vincere»

 
Foggia, terza sconfitta consecutivaCade anche a Pescara, 1-0

Foggia, terza sconfitta consecutiva, cade anche a Pescara, 1-0

 
Lecce, prima vittoria in casaRimonta e batte il Venezia 2-1

Lecce, prima vittoria in casa, rimonta e batte il Venezia 2-1

 
Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

Galatina, 20 bebè nati in due giorni: è record

 
Altamura, vigili aggrediti al mercatoda abusivo: «Era uno straniero»

Altamura, vigili aggrediti al mercato da abusivo: «Era uno straniero»

 
Vieste, cinque bombe in un locale: arrestato 25enne incensurato

Vieste, cinque bombe in un locale: arrestato 25enne incensurato

 
Manfredonia, spacciatore picchiae rapina donna lasciandola per strada

Manfredonia, spacciatore picchia e rapina donna lasciandola per strada

 

GDM.TV

Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 

PHOTONEWS