Domenica 16 Giugno 2019 | 21:27

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Cavallino, ragazze travolte da auto pirata: una 22enne è in comaE a Putignano investiti 3 ciclisti

Cavallino, due ragazze in scooter travolte da auto pirata: 22enne in coma
E a Putignano investiti 3 ciclisti Vd

 
L'annuncio
Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

 
Il concorso
Eletta a Gallipoli Miss Mondo Italia 2019: è Adele Sammartino

Eletta a Gallipoli Miss Mondo Italia 2019: il suo nome è Adele Sammartino

 
Sport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
Dopo la demolizione
Bari, Punta Perotti suoli da restituire «Lì è un abuso il parco pubblico»

Bari, Punta Perotti suoli da restituire «Lì è un abuso il parco pubblico»

 
Lieto evento
Torre Quetta, si schiudono le uova di fratini: ecco i 6 "cuccioli"

Torre Quetta, si schiudono le uova di fratini: ecco i 6 "cuccioli"

 
Amara sorpresa
Francavilla, morde la focaccia e ci trova dentro uno scarafaggio cotto

Francavilla, morde la focaccia e ci trova dentro uno scarafaggio

 
Tecnologia
Gravina, parcheggi a pagamento? Incubo finito: si paga con un'app

Gravina, parcheggi a pagamento? Incubo finito: si paga con un'app

 
Sul tratto Bari-Putignano
Fse, lavori sulle rete ferroviaria da domani chiuse 8 stazioni

Ferrovie Sud Est, lavori sulle rete ferroviaria: da domani chiuse 8 stazioni

 
La tragedia
Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

Fragagnano, a centinaia ai funerali del pompiere morto

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'incidente
Cavallino, ragazze travolte da auto pirata: una 22enne è in comaE a Putignano investiti 3 ciclisti

Cavallino, due ragazze in scooter travolte da auto pirata: 22enne in coma
E a Putignano investiti 3 ciclisti Vd

 
BariIncidente stradale
Putignano, tre ciclisti travolti sulla statale 172: uno è grave + VIDEO +

Putignano, tre ciclisti travolti sulla statale 172: uno è grave

 
TarantoL'annuncio
Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

 
HomeSport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
MateraL'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
FoggiaL'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 

i più letti

Il giudice: assoluzione

Pischiatra palpeggiò paziente
«Non è violenza, ma rilassamento»

Impugnata la sentenza nei confronti del prof. Pierri accusato di violenza aggravata a una paziente: fa parte della psicoterapia

scienza e salute Cancro al seno, rischio dagli esami radiologici

La Procura della Repubblica di Bari ha impugnato la sentenza di assoluzione emessa nel febbraio scorso nei confronti dello psichiatra barese Gianpaolo Pierri, accusato di violenza sessuale aggravata nei confronti di una paziente 30enne. I giudici del Tribunale di Bari, condividendo la tesi della difesa e assolvendo il medico «perché il fatto non costituisce reato», avevano ritenuto che i palpeggiamenti di seno e parti intime denunciati dalla donna costituivano tecniche di rilassamento proprie di una seduta di psicoterapia.

Decisione non condivisa dal pm che ha coordinato le indagini, Manfredi Dini Ciacci, che ha proposto appello contro la sentenza, definendola «illogica, stravagante e inaccettabile». Secondo la Procura questa assoluzione «si risolve in una sostanziale immunità per qualsiasi medico-psichiatra che per definizione non potrebbe mai commettere una violenza sessuale nel confronti di una propria paziente».

«L'idea che nell’ambito della psichiatria italiana le tecniche di rilassamento possano arrivare a comprendere anche il palpeggiamento di seno, interno coscia, inguine e pube, è da considerarsi una invenzione del Tribunale di Bari», si legge nell’atto di appello della Procura di Bari. «La verità - prosegue il pm - è che quelle ripetute manovre non possono che essere considerate per quello che sono: evidenti abusi di natura sessuale» ben oltre «i limiti dell’arte medica».

Nell’ambito di questo procedimento Pierri, ex ordinario alla facoltà di Medicina e chirurgia dell’Università di Bari oggi in pensione, fu anche arrestato nel settembre 2011 e trascorse quasi un mese ai domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE