Giovedì 18 Aprile 2019 | 18:44

NEWS DALLA SEZIONE

La curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

 
Arte
Bari, inaugurata opera di Tremlett «Wall Surface», dedicata a gallerista Marilena Bonomo

Bari, inaugurata opera di Tremlett «Wall Surface», dedicata a gallerista Marilena Bonomo

 
Le dichiarazioni
Ex Ilva, sindaco Taranto: «Esterrefatto da clima di semplificazione, come se problemi fossero risolti»

Ex Ilva, sindaco Taranto: «Esterrefatto da clima di semplificazione, come se problemi fossero risolti»

 
Il progetto
Aqp, sì al risanamento di 94 reti idriche comunali

Aqp, sì al risanamento di 94 reti idriche comunali

 
Nel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
Lega pro
Troina - Bari: la diretta della partita

Il Bari batte il Troina e vola in Serie C: i tifosi festeggiano Rivedi la diretta

 
Nel Potentino
Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

 
Nel Leccese
Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

Scambio di sesso e voti: condannati ex amministratori Porto Cesareo

 
La protesta
Sindacati: «Ipermercati chiusi durante le feste o scioperiamo»

Sindacati: «Ipermercati chiusi durante le feste o scioperiamo»

 
Pugni e schiaffi
Detenuto georgiano manda in ospedale 4 agenti in carceri Foggia e Bari

Detenuto georgiano manda in ospedale 4 agenti in carceri Foggia e Bari

 

Il Biancorosso

LE ULTIME NOTIZIE
Il Bari giocherà col 4-4-2avanti Simeri e Iadaresta

Il Bari giocherà col 4-4-2
avanti Simeri e Iadaresta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariVerso le europee
«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

Lollobrigida:«Tajani garante di questa Ue noi per l’interesse nazionale»

 
PotenzaLa curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

 
LecceNel Leccese
Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

Manifesto funebre e proiettili: minacce al candidato sindaco a Parabita

 
BrindisiOperazione dei cc
Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

Brindisi, 1kg di droga in casa e nel box auto, arrestato

 
FoggiaCriminalità
Tentata estorsione a imprenditori agricoli nel Foggiano: arrestati padre e figlio

Tentata estorsione a imprenditori agricoli: arrestati padre e figlio

 
BatAl secondo mandato
Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

Andria, il bilancio non passa: cade amministrazione Giorgino

 
MateraLa statistica
Turismo in Basilicata, cresce solo nel Materano : al Potentino vanno le briciole

Turismo in Basilicata, cresce nel Materano: al Potentino le briciole

 

mostra «Light Music»

Brian Eno a Trani
«Le mie opere mai ferme»

Brian Eno

Brian Eno

TRANI - «Quello che mi piace della luce è che cambia, non è mai uguale, mi piace l’idea di creare un’opera che non resta ferma nel tempo, qualcosa che non si ripete mai». Lo ha detto l’artista e compositore britannico Brian Eno il quale, oggi pomeriggio, nel castello di Trani, ha presentato ai giornalisti la mostra «Light Music», organizzata da Il Cigno editore e dalla società Nova Apulia.

Brian Eno, che torna in Puglia per la seconda volta, ha detto che è la parte d’Italia che più ama. «Molti di voi sapranno - ha poi detto ripercorrendo la sua storia artistica - che io non ho studiato la musica ma la pittura, poi ho lasciato l’università e mi sono aggiunto a un gruppo per fare rock».
«La mia prima opera di luce - ha continuato Brian Eno - l’ho realizzata a 17 anni, fino ad abbandonare la pittura per lavorare con la luce, inizialmente con lampadine, almeno fino a quando non ho scoperto i video, che consentono di controllare ogni punto di luce sulle superfici».

Sulla mostra allestita a Trani, che dopo l’inaugurazione al pubblico di domani alle 19, si concluderà il 30 ottobre prossimo, l’artista ha spiegato che le sue opere sono «combinazione fra luce e sound». Ha infine dato una definizione di arte: «È un pezzo di futuro ha detto - che porti nel presente e, creando, ci spostiamo nel futuro».

In occasione della mostra Autostrade italiane, hanno riferito gli organizzatori, stanno preparando una campagna per darle visibilità lungo la A14, promuovendo l’evento è il castello di Trani. Sono cinque i box di luce che compongono la mostra, alcuni dei quali riadattati per l’occasione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400