Martedì 16 Luglio 2019 | 14:00

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

 
A Foggia e Taranto
Gasolio di contrabbando da Est Europa, 3 arresti e 83 denunce in tutta Italia, anche in Puglia

Gasolio di contrabbando da Est Europa, 3 arresti e 83 denunce in tutta Italia, anche in Puglia

 
Nel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
Grazie alle telecamere
Violentò e rapinò massaggiatrice cinese: 62enne fermato a Ostuni dopo un anno e mezzo

Violentò e rapinò massaggiatrice cinese: 62enne fermato a Ostuni

 
Gioca a Malta
Da Molfetta ai preliminari di Champions con il Valletta FC: la storia di Kevin

Da Molfetta ai preliminari di Champions con il Valletta FC: la storia di Kevin

 
Nel Salento
Lido Conchiglie: auto sfonda guardarail e si ribalta fuoristrada, muore una 33enne

Lido Conchiglie: auto sfonda guardarail e si ribalta fuori strada, muore una 33enne

 
I dati
Matera, boom di turisti già nel 2018

Matera, boom di turisti già nel 2018

 
In via Brancaccio
Lecce, crolla facciata di un palazzo del centro: paura tra i residenti

Lecce, crolla facciata di un palazzo del centro: paura tra i residenti

 
Sulla Statale 16
Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

Lesina, auto impatta contro furgone: un morto e un ferito

 
La lettera d'accompagnamento
Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

Fonti M5s: in Cdm candidatura di Taranto ai Giochi del Mediterraneo

 
L'evento a Otranto
Giornalisti del Mediterraneo, assegnati i premi Caravella: tra loro la iena Pelazza

Giornalisti del Mediterraneo, assegnati i premi Caravella: tra loro la iena Pelazza

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

Bari, squadra parte in ritiro: non ci sarà Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAl quartiere Paolo VI
Taranto, spacciava droga in casa: in manette pregiudicato 43enne

Taranto, spacciava droga in casa: in manette pregiudicato 43enne

 
BatIl caso
Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

Bisceglie, in 5 a giudizio per gestione Salsello, Procura di Lecce: «Accertamenti sull'indagine»

 
FoggiaNel campo nomadi di Foggia
Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

Facevano prostituire minorenni: Procura Bari chiede rinvio a giudizio per 4 rumeni

 
LecceIl vertice
Lecce, via libera ai concerti in Piazza Libertini

Lecce, via libera ai concerti in Piazza Libertini

 
PotenzaDai carabinieri
Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

Merce pagata e mai consegnata: 4 denunce nel Potentino per truffe online

 
MateraUna coppia di 31enni
Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossici della città, compresi minorenni: 2 arresti

Matera, vendevano cocaina ed eroina ai tossicodipendenti della città, compresi minori: 2 arresti

 
BrindisiDalla polizia
Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

Brindisi, minacciavano e impedivano acquisti alle aste giudiziarie: 4 arresti

 

i più letti

dopo morte culturista foggiano

Arrestato titolare palestra
pillole per cani per doparsi

Traffico di materiale dopantearrestato titolare di palestra

FOGGIA - Il titolare di una palestra di Sibari (Cosenza) è stato arrestato in flagranza di reato dalla Guardia di Finanza e da agenti della Squadra mobile della Questura di Foggia con l’accusa di commercio illegale di sostanze dopanti, mentre altri sei atleti sono stati denunciati per detenzione illegale per uso non terapeutico delle stesse sostanze. E’ il bilancio dei controlli compiuti nell’ambito delle indagini sulla morte del body builder foggiano Gianni Racano avvenuta il 17 aprile scorso. L’indagine, coordinata dalla Procura di Foggia, ha portato a 13 perquisizioni presso abitazioni e palestre frequentate da body builder. Durante gli accertamenti sono stati sequestrate numerose confezioni di sostanze dopanti.

L’arrestato è Vincenzo Dattoli, di 43 anni, di Cassano alla Ionio, titolare di una palestra a Sibari. Tre dei sei atleti denunciati dovranno rispondere di assunzione illecita di sostanze dopanti, gli altri tre di commercio abusivo delle stesse sostanze vietate.
Le 13 perquisizioni sono state compiute in palestre e abitazioni private di Sibari, Foggia, Manfredonia, Cerignola e Castrovillari.

PILLOLE PER CANI PER DOPARSI - C'erano anche compresse per cani, utili per aumentare la massa muscolare, tra le 1549 confezioni di medicinali dopanti sequestrate nelle 13 perquisizioni compite da Guardia di Finanza e polizia in palestre e abitazioni di body builder delle province di Foggia e Cosenza.

I controlli hanno portato, oltre all’arresto del titolare di due palestre in Calabria e a sei denunce, al sequestro dei farmaci contenenti principi attivi dopanti (compresse, fiale, boccette, bustine e 97 siringhe), di 69 documenti cartacei attestanti la commercializzazione illecita di medicinali dopanti, di due telefoni cellulari e sette supporti multimediali, tra cui 2 pc, e di oltre a 700 euro in contanti.

Sono stati perquisiti e denunciati quattro titolari di palestre, di cui tre operanti nel foggiano (Foggia, Cerignola e Manfredonia) ed il quarto, residente ed operante in provincia di Cosenza, Vincenzo Dattoli, che è stato arrestato. Dattoli è titolare di due palestre, a Cassano allo Jonio e Spezzano Albanese (e non a Sibari come era stato riferito in precedenza). Secondo l’accusa, Dattoli aveva contatti con un body builder di Foggia di 38 anni (denunciato) con il quale gestiva il mercato di prodotti dopanti.
«L'indagine della Guardia di Finanza e della questura di Foggia, coordinata dalla locale Procura - ha dichiarato il dirigente della squadra mobile Roberto Pititto - nasce dalla morte del body builder foggiano, Gianni Racano deceduto il 17 aprile scorso e sull'eventuale commercio parallelo delle sostanze dopanti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie