Giovedì 21 Marzo 2019 | 00:28

NEWS DALLA SEZIONE

Preso nel Bresciano
Bari, preparava sequestro-rapina in Toscana: arrestato Leone «u'astat»

Bari, preparava sequestro-rapina in Toscana: arrestato Leone «u'astat»

 
Il caso
Puglia, le liste d'attesa infiammanoil Consiglio. Passa la «linea» stataleMedici verso sciopero intramoenia

Puglia, le liste d'attesa infiammano
il Consiglio. Passa la «linea» statale
Medici verso sciopero intramoenia

 
Il fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
Cassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
Le dichiarazioni
Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

 
Gratuito patrocinio
Bari, ex vittima stalking indagata per aver falsificato dichiarazioni dei redditi

Bari, ex vittima stalking indagata per aver falsificato dichiarazioni dei redditi

 
Nel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
A taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
Il 25 marzo
Xylella, ministro Lezzi convoca incontro con sindaci del Salento

Xylella, ministro Lezzi convoca incontro con sindaci del Salento

 
Nel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
Di Lucera
Operazione antidroga a Isernia: in carcere anche 3 foggiani

Operazione antidroga a Isernia: in carcere anche 3 foggiani

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

Favori piano farmacie: chiesti
18 mesi per Vitali e Iurlaro

Favori piano farmacie: chiesti 18 mesi per Vitali e Iurlaro

BRINDISI - La Procura presso il Tribunale di Brindisi ha chiesto la condanna alle pena ad un anno e sei mesi di reclusione per l’attuale segretario pugliese di Forza Italia ed ex sottosegretario alla Giustizia, Luigi Vitali, e per il senatore Piero Iurlaro (Ala). I fatti riguardano i ruoli che Vitali e Iurlaro ebbero nelle loro qualità di consiglieri comunali di Francavilla Fontana (Brindisi).


In tutto sono 17 le richieste di condanne - comprese tra un anno e sei mesi e due anni e due mesi - avanzate dal pm Valeria Farina Valaori al termine della requisitoria di un processo a carico di altrettante persone, tra cui l’ex sindaco di Francavilla Fontana (Brindisi), Vincenzo Della Corte, e l’intera ex maggioranza di centrodestra in consiglio comunale.


Gli imputati sono accusati, a vario titolo, di abuso d’ufficio e falso per l’approvazione della delibera sul piano delle farmacie del Comune del Brindisino.


Tra gli accusati, Gabriele Rampino, il presidente dell’Ordine dei farmacisti e proprietario di una farmacia nella zona 167, che secondo l’ipotesi d’accusa sarebbe stato favorito dall’atto amministrativo con cui si sarebbe fatto in modo di non prevedere nuove attività nello stesso quartiere. Per Rampino e per l’ex sindaco Della Corte il pm ha invocato la pena più alta, 2 anni e 2 mesi. Chiesti inoltre un anno e sei mesi per tutti i consiglieri che votarono la delibera tra cui Vitali e Iurlaro. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400