Domenica 20 Settembre 2020 | 03:16

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Momenti di panico a Bari, sparatoria nel parcheggio del McDonald's del San Paolo

Momenti di panico a Bari, sparatoria nel parcheggio del McDonald's del San Paolo

 
Serie c
Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

 
Il caso
Coronavirus Basilicata, presidente positiva durante l'istituzione del seggio a Potenza

Coronavirus Basilicata, presidente si insedia nel seggio a Potenza ma scopre di essere positiva: locali sanificati FT

 
Il video
Chiude il Disney Store di Bari, «Non spegniamo la magia»: il sit in dei lavoratori

Chiude il Disney Store di Bari, «Non spegniamo la magia»: il sit in dei lavoratori

 
Serie B
Doppio test di allenamento per il Lecce calcio di Corini

Doppio test di allenamento per il Lecce calcio di Corini

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus Italia, 1.638 nuovi contagi ma risalgono i morti: 24 nell'ultimo giorno

Coronavirus Italia, 1.638 nuovi contagi ma risalgono i morti: 24 nell'ultimo giorno

 
Elezioni
Bari, un'ex malata di Covid presidente di seggio: «Ho accettato, non ho paura»

Bari, un'ex malata di Covid presidente di seggio: «Ho accettato, non ho paura»

 
il bollettino
Coronavirus, in Puglia 1 vittima e 108 nuovi casi. Monitorata Rsa nel Foggiano

Coronavirus, in Puglia 1 vittima e 108 nuovi casi. Monitorata Rsa nel Foggiano. Polignano: avviato secondo ciclo di test

 
controlli
Fiumi di droga nel Salento: 45enne arrestato con 18kg di cocaina in macchina

Fiumi di droga nel Salento: 45enne arrestato con 18kg di cocaina in macchina

 
dalla polizia
Foggia, nel garage con 20kg di hashish e una bomba artigianale: arrestato

Foggia, nel garage con 20kg di hashish e una bomba artigianale: arrestato

 
L'intervista
Gualtieri: Puglia sulla via giusta. Nuovo impulso dalla nuova Bpb

Gualtieri: Puglia sulla via giusta. Nuovo impulso dalla nuova Bpb

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Momenti di panico a Bari, sparatoria nel parcheggio del McDonald's del San Paolo

Momenti di panico a Bari, sparatoria nel parcheggio del McDonald's del San Paolo

 
HomeIl caso
Coronavirus Basilicata, presidente positiva durante l'istituzione del seggio a Potenza

Coronavirus Basilicata, presidente si insedia nel seggio a Potenza ma scopre di essere positiva: locali sanificati FT

 
Homecontrolli
Fiumi di droga nel Salento: 45enne arrestato con 18kg di cocaina in macchina

Fiumi di droga nel Salento: 45enne arrestato con 18kg di cocaina in macchina

 
Foggiadalla polizia
Foggia, nel garage con 20kg di hashish e una bomba artigianale: arrestato

Foggia, nel garage con 20kg di hashish e una bomba artigianale: arrestato

 
MateraRitorno a scuola
Le lezioni nel palazzetto per lavori antisismici

Policoro: le lezioni nel palazzetto per i lavori antisismici

 
BatLa riqualificazione
Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

Trani, una pietra «a cuore» per la rinascita

 
Brindisinel Brindisino
Pezze di Greco, geloso massacra la «ex» davanti alla figlioletta

Pezze di Greco, geloso massacra la ex davanti alla figlioletta

 
TarantoTensione
Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

Mittal Taranto, fermata impianti: sindacati pronti a mobilitazione

 

i più letti

Taranto - "Branco" aggredisce ragazza al parco

Violenza sessuale in villa Peripato. Picchiato un amico che ha difeso la giovane. Lei ha telefonato terrorizzata al "113" e i poliziotti hanno bloccato la banda: era composta da un 19enne (ora in fermo ai domiciliari), da due 14enni ed un 15enne (denunciati a piede libero) ed un 13enne (non imputabile)
TARANTO - Un gruppo di ragazzi, quasi tutti minorenni, ha tentato di abusare di una ragazza nella villa comunale Peripato di Taranto, picchiando anche un amico della giovane che aveva cercato di difenderla. Sono coinvolti in cinque: si tratta di un giovane di 19 anni che ora è in stato di fermo ai domiciliari, di tre minorenni (uno di 14 anni e due di 15) che sono stati denunciati a piede libero e affidati ai loro genitori, e di un tredicenne che la Polizia ha segnalato in quanto non imputabile. Tutti sono accusati di violenza sessuale.
Il fatto risale a sabato sera. I cinque hanno avvicinato una ragazza minorenne che stava parlando con un amico e coetaneo ed hanno cominciato a palpeggiarla e ad aggredirla. L'amico della ragazza ha cercato di difenderla ma è stato picchiato e minacciato con un coltello. Approfittando di alcuni momenti di confusione, la ragazzina ha dato l'allarme alla Polizia utilizzando il suo telefono cellulare. A quel punto il gruppo di aggressori si è allontanato e quando in villa sono arrivati gli agenti hanno trovato solo la ragazza aggredita e il suo amico.
Le due vittime hanno dato una descrizione dei loro aggressori e mentre venivano accompagnati in Questura per la denuncia hanno riconosciuto per strada colui che aveva minacciato l'amico della ragazza con il coltello. Il minorenne è stato bloccato e gli è stata trovata in tasca l'arma. Successivamente la Polizia ha rintracciato gli altri tre minorenni e per ultimo il diciannovenne, nei cui confronti è stato disposto il fermo col beneficio dei domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie