Lunedì 08 Agosto 2022 | 10:09

In Puglia e Basilicata

IL FATTO

Museo di Taranto, è scongiurata la chiusura domenicale

Museo di Taranto, è scongiurata la chiusura domenicale

La sede del museo MArTA di Taranto

Rientra l'allarme sindacale per carenza di personale. La direzione del MArTA: «Ingresso gratuito da primo festivo del mese»

01 Luglio 2022

Scongiurata la chiusura del Museo nazionale archeologico nazionale di Taranto che era stata annunciata per domenica 3 luglio per «carenza di personale». Lo comunica la stessa direzione del MArTA spiegando «che, grazie al supporto della Direzione generale Musei del Ministero della Cultura, domenica 3 luglio 2022 il Museo Archeologico Nazionale di Taranto sarà regolarmente aperto al pubblico e che, come ogni prima domenica del mese, l’ingresso sarà gratuito per tutte le visitatrici e i visitatori».

A quanto si è appreso, il Ministero della Cultura ha acconsentito all’utilizzo momentaneo di personale privato di vigilanza. Nei giorni scorsi le Rsu e i sindacati Uil, Cgil e Flp avevano annunciato il ritiro della firma dal progetto di produttività che permette di aprire il Museo nazionale archeologico MArTA di Taranto nei giorni festivi andando oltre la quota prevista per legge del 30% e paventando la chiusura a partire proprio da questa domenica. Questa mattina la direzione generale del Ministero aveva invitato la direzione del Museo a convocare i sindacati per un tavolo di confronto.

«Abbiamo sollecitato, attraverso un’interrogazione parlamentare urgente, il Ministero della Cultura a risolvere temporaneamente la questione della chiusura al pubblico del Museo Archeologico di Taranto nei giorni festivi a partire da domenica prossima, a causa della grave carenza di organico. Ebbene, gli effetti di questa sollecitazione si sono palesati: il MArTA domenica prossima sarà regolarmente aperto al pubblico e permetterà ai tanti visitatori e turisti di godere delle bellezze in esso custoditi, a maggior ragione in un weekend in cui Taranto sarà protagonista del campionato italiano di Aquathlon, che vedrà giungere persone da tutta Italia». Lo dichiara in un comunicato stampa il senatore Mario Turco, già Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri nel Governo Conte II. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

EDITORIALI

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725