Mercoledì 05 Agosto 2020 | 16:02

NEWS DALLA SEZIONE

la vicenda
Corte d'Appello annulla confisca beni per 10mln di euro a imprenditore pugliese

Corte d'Appello annulla confisca beni per 10mln di euro a imprenditore pugliese

 
il bollettino
Coronavirus, in Puglia 23 nuovi contagi su 2630 test. Le Asl: «Tutti collegati a focolai o in arrivo dall'estero»

Coronavirus, in Puglia 23 nuovi contagi su 2630 test. Le Asl: «Tutti collegati a focolai o in arrivo dall'estero»

 
QUARTIERI
Smog e rumori: San Cataldo così è invivibile

Smog e rumori: San Cataldo così è invivibile

 
L'INTERVISTA
Politica debole e troppi rinvii, l'inverno post covid sarà duro

L'economista Rossi: «Politica debole e troppi rinvii, l'inverno post-Covid sarà duro»

 
il caso
Taranto, imprenditore truffa la Regione. L'Avvocatura gli fa sequestrare la casa

Taranto, imprenditore truffa la Regione: Avvocatura gli fa sequestrare casa

 
VERSO il voto
Parte la campagna di Fitto: sogno una Puglia diversa

Regionali, parte la campagna di Fitto: «Sogno una Puglia diversa»

 
la decisione
Patrick Zaky, il Comune di Bari concederà cittadinanza onoraria al ricercatore rapito

Patrick Zaky, il Comune di Bari concederà cittadinanza onoraria al ricercatore rapito

 
LA TRATTATIVA
Corvino-Lecce, ultimi dettagli

Corvino-Lecce, ultimi dettagli per il futuro del nuovo direttore sportivo

 
il bollettino
Coronavirus, un nuovo positivo in Basilicata: era appena rientrato dall'estero

Coronavirus, un nuovo positivo in Basilicata: era appena rientrato dall'estero

 
l'iniziativa
Vacanze: Roma e la Puglia collegate da 6 treni in più per il weekend dal 7 al 9 agosto

Vacanze: Roma e la Puglia collegate da 6 treni in più per il weekend dal 7 al 9 agosto

 
LE AGEVOLAZIONI
Computer e abbonamenti a Internet a prezzi scontati per i redditi più bassi

Computer e abbonamenti a Internet a prezzi scontati per i redditi più bassi

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccearte
Trepuzzi, le arti visive contemporanee dialogano in «Giardino Project»

Trepuzzi, le arti visive contemporanee dialogano in «Giardino Project»

 
FoggiaIL CASO
Foggia, gli zoo domestici diventano «esotici»

Foggia, gli zoo domestici diventano...«esotici»

 
BariQUARTIERI
Smog e rumori: San Cataldo così è invivibile

Smog e rumori: San Cataldo così è invivibile

 
Tarantoil caso
Taranto, imprenditore truffa la Regione. L'Avvocatura gli fa sequestrare la casa

Taranto, imprenditore truffa la Regione: Avvocatura gli fa sequestrare casa

 
Batl'episodio a giugno
Minore pestato dal branco a Bisceglie: arrestati altri 6 minori

Minore pestato dal branco a Bisceglie: arrestati altri 6 minori

 
PotenzaSANITÀ
La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

 
MateraL'EROSIONE
Metaponto, il maltempo taglia la spiaggia

Metaponto, il maltempo taglia la spiaggia: lidi in ginocchio

 
BrindisiAMBIENTE
Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

 

i più letti

La decisione

Vaccinazioni Puglia, arriva l'obbligo per tutti gli operatori sanitari. Leo: «Ok a riqualificazione Oss»

La Giunta regionale ha approvato il regolamento

Lorenzin: vaccini gratis  e più assistenza sanitaria

BARI - La Giunta regionale ha approvato il regolamento per l’esecuzione obbligatoria delle vaccinazioni per gli operatori sanitari. Il regolamento approvato, composto di 12 articoli, definisce le modalità per l’esecuzione delle vaccinazioni, il mancato consenso, in assenza di immunità naturale, determina la non idoneità all’attività lavorativa. Le vaccinazioni, indicate nel regolamento per i soggetti a rischio per esposizione professionale, quindi tutti gli operatori sanitari, sono Epatite B, Morbillo, Parotite, Rosolia, Varicella, Difterite, Tetano, Pertosse e Tubercolosi. Per quanto riguarda Morbillo, Parotite, Rosolia e Varicella, in presenza di documentate controindicazioni alla somministrazione di questi vaccini, il medico competente valuta la necessità di prescrizioni specifiche tese alla minimizzazione del rischio infettivo. Anche la vaccinazione antinfluenzale va effettuata annualmente da tutti gli operatori sanitari

LE PAROLE DELL'ASSESSORE LEO - «Approvate oggi in Giunta due importanti delibere che riguardano la possibilità di riqualificazione degli operatori socio sanitari e le modalità di svolgimento degli esami di Qualifica professionale dei percorsi di istruzione e formazione professionale (IeFP) per l’anno scolastico 2019-2020». Lo comunica l’assessore all’Istruzione, alla Formazione e al Lavoro della Regione Puglia, Sebastiano Leo, che ha portato all’approvazione dell’Esecutivo i provvedimenti che danno l’opportunità, a chi è già in servizio in strutture del settore sanitario, socio-sanitario e socio-assistenziale della Regione Puglia, di acquisire la qualifica di operatore socio sanitario e di migliorare la propria collocazione lavorativa. Per gli alunni frequentanti il terzo anno dei percorsi triennali di IeFP e che devono conseguire la qualifica professionale, sono state adottate procedure più snelle per lo svolgimento degli esami finali, in ragione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Le procedure si applicano agli allievi frequentanti il terzo anno dei percorsi finanziati dalla Regione Puglia erogati dagli Organismi Formativi accreditati, nonché agli studenti che hanno concluso le terze classi degli Istituti Professionali autorizzati ad erogare i percorsi di IeFP in regime di sussidiarietà.
«Con le misure approvate oggi - spiega Leo - abbiamo dato due risposte importanti per il futuro lavorativo di chi è in servizio nelle strutture sanitarie e socio sanitarie, ma al contempo abbiamo provveduto a dare certezze a chi deve acquisire la qualifica professionale alla fine del percorso IeFP. Il Covid-19 ha sconvolto le nostre vite e la Regione è stata vigile e pronta sul fronte dell’emergenza sanitaria, ma anche nel fronteggiare gli effetti concatenati che si sono generati per la necessità di distanziamento sociale finalizzato al contenimento dell’epidemia. Non è stato semplice e mi auguro che l'investimento di cinque milioni per la riqualificazione degli operatori socio sanitaria sia per un verso una chance per tantissimi lavoratori e di pari passo un’iniezione di fiducia per il futuro. Noi continuiamo a investire per i pugliesi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie