Martedì 17 Settembre 2019 | 14:12

NEWS DALLA SEZIONE

Serie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
Arrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
Ambiente
Polignano, in stallo il progetto del resort a Costa Ripagnola

Polignano, in stallo il progetto del resort a Costa Ripagnola

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Nella notte
Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

 
Verso il 2020
Regionali, Emiliano: niente primarie, la candidatura tocca a me

Regionali, Emiliano: niente primarie, la candidatura tocca a me

 
L'inchiesta
Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

 
L'inchiesta
Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri in Puglia e Toscana

Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri in Puglia e Toscana

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

 
Incastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 
Serie A
Calcio, Torino - Lecce:

Calcio, Torino - Lecce: affondo dei giallorossi, battono il Toro 2-1

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaSerie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
BatArrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
BariLa ricerca
Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

 
MateraUna settimana di eventi
Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
PotenzaA Londra
Birra lucana bissa titolo campione del mondo

Birra lucana bissa titolo campione del mondo

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 

i più letti

L'operazione della polizia

Picchia la moglie e fugge, rintracciato a Bari: dovrà scontare 8 anni di carcere

Un uomo di 35 anni, residente a Travesio (Pordenone), è stato rintracciato e catturato questa mattina a Bari in un’operazione congiunta della Polizia del capoluogo pugliese e di Pordenone

violenza donna, stalking

BARI -  Un uomo di 35 anni, residente a Travesio (Pordenone), è stato rintracciato e catturato questa mattina a Bari in un’operazione congiunta della Polizia del capoluogo pugliese e di Pordenone: deve scontare una condanna definitiva a 8 anni, 4 mesi 4 e 20 giorni di reclusione, per i reati di maltrattamenti contro i familiari, atti persecutori, lesioni personali e minacce.
L’ordine di esecuzione per la carcerazione è stato emesso dalla Procura della Repubblica di Pordenone lo scorso 4 settembre, per una serie di reati commessi tra il 2011 e il 2018.

La prima condanna risale al 2012: gli atti persecutori e le condotte violente vennero commesse a Putignano (Bari), nei confronti della ex moglie. Comportamento reiterato negli anni successivi, tanto da comportargli altre tre sentenze di condanna, emesse dal Tribunale di Bari nel gennaio del 2015, nel maggio del 2016 e nell’ottobre del 2017. In quell'anno, il 35enne si è trasferito in provincia di Pordenone dove, poco dopo, ha riavviato una nuova e lunga serie di condotte persecutorie violente e minacciose nei confronti della ex convivente e dei suoi familiari. Reati per i quali è stato condannato anche dal Tribunale di Pordenone nel maggio del 2018.

Il Questore di Pordenone, Marco Odorisio, aveva anche emesso nei suoi confronti un divieto di ritorno nel comune di dimora della moglie per tre anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie