Martedì 17 Settembre 2019 | 04:10

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Calcio, Torino - Lecce:

Calcio, Torino - Lecce: affondo dei giallorossi, battono il Toro 2-1

 
Serie C
Calcio, Bari-Reggina:

Calcio, Bari-Reggina: finisce 1-1. Gol di Sabbione

 
I dati
Imprese, vola l'export della Puglia verso Bulgaria e Ucraina: + 68%

Imprese, vola l'export della Puglia verso Bulgaria e Ucraina: + 68%

 
Il bando
Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

 
Giustizia svenduta
«Sistema Trani», magistrati arrestati: ex pm Nardi rinviato a giudizio

«Sistema Trani», magistrati arrestati: l'ex pm Nardi rinviato a giudizio

 
La tragedia a Triggiano
Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri divise e vendute all'estero»

Domatore sbranato, Lav denuncia: «Le 8 tigri divise e vendute all'estero»

 
Prorogati i termini
Puglia, Giunta dà il via libera ai libri scolastici gratuiti: ecco come richiederli

Puglia, Giunta dà il via libera ai libri scolastici gratuiti: ecco come richiederli

 
La Regione
Puglia, al via percorso per la scrittura del Piano Strategico

Puglia, al via percorso per la scrittura collettiva del Piano Strategico

 
Incidente stradale
San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

San Severo, scontro tra auto e camion su SS16: morto un 60enne

 
nel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
Il caso
Ostuni, consigliere Lega deride immigrato su Instagram: l'ira di Emiliano

Ostuni, immigrato deriso su Instagram, la versione della consigliera: «È falso»

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari pensa in grande, la Reggina per volare

Bari pensa in grande, la Reggina per volare

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLotta alla droga
Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

Cagnano Varano, spunta piantagione di 100 piante di marijuana: arrestato 56enne

 
BariIl bando
Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

Servizio civile all'Università di Bari: 118 posti per giovani volontari

 
MateraNel Materano
Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

Frana Pomarico, Bardi: «In arrivo un piano specifico per le nuove case»

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
LecceLa tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
BatL'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 
PotenzaLa challenge
Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

Avigliano, avvistata «Samara» nella notte: è arrivata in Basilicata

 
BrindisiL'omicidio
Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: domani i funerali

Brindisi, 19enne ucciso con 3 colpi alla testa: oggi i funerali

 

i più letti

Il batterio killer

Allarme Xylella, Coldiretti: 43 nuovi ulivi infetti tra Brindisi-Taranto

Da indagini agosto: «Inaccettabile minimizzare il disastro»

xylella

BRINDISI -  «Continuare a minimizzare il disastro colposo che si è consumato in Puglia è inaccettabile. Vengono propinati numeri al lotto da chi evidentemente ignora, ancora dopo sei anni, la differenza tra le zone demarcate, dove è in atto l’attività di monitoraggio, e l’area infetta dove non ci sono abbattimenti e monitoraggi». Lo afferma in una nota Coldiretti Puglia, evidenziando che «secondo i dati dell’ultimo monitoraggio, che risale ad agosto, sono stati trovati altri 43 ulivi infetti nelle province di Brindisi e Taranto, con il numero di piante infette che sale a 928».

«Da Brindisi a Santa Maria di Leuca - prosegue l’associazione di agricoltori - ci sono 100 chilometri di patrimonio olivicolo devastato: in questa zona dal 2015 non vengono effettuati monitoraggi, a seguito della decisione della Commissione europea che ha previsto, per i territori infetti in modo stabile (a sud della zona di contenimento), a causa della impossibilità di eradicare il batterio, il venire meno dell’obbligo degli abbattimenti e dei monitoraggi in un’area infetta di quasi 200mila ettari con 21 milioni ulivi».

Per Coldiretti, «è scandaloso usare la percentuale dell’1,6% - cioè di 993 ulivi infetti su 61.558 piante analizzate nel monitoraggio dell’ultimo anno - per negare l’entità e la vastità del danno che è pari 1,2 miliardi di euro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie