Venerdì 26 Aprile 2019 | 02:12

NEWS DALLA SEZIONE

Lega Pro
Bari, contro il Rotonda sarà festa promozione

Bari, contro il Rotonda sarà festa promozione

 
Il protocollo
Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa

Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa
Bagarre tra Sisto e Decaro

 
Iniziativa nel salento
Ospedale di Scorrano, il reparto di Pediatria si colora con le luminarie

Ospedale di Scorrano, il reparto di Pediatria si colora con le luminarie

 
25 aprile
Bari, lectio magistralis di Canfora in piazza: fascismo mai morto

Bari, lectio magistralis di Canfora in piazza: fascismo mai morto

 
Verso le Europee
Bari, l'imprenditore «made in Cina»: dal Sud ponte verso Ue e Oriente

Bari, l'imprenditore «made in Cina»: dal Sud ponte verso Ue e Oriente

 
Islam e politica
«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

 
La polemica
Arpal, Cassano: basta processi preventivi ora denuncio. Dit: invito a nozze

Arpal, Cassano: basta processi preventivi ora denuncio. Dit: invito a nozze

 
Il caso
San Nicola, fai una grazia per le Frecce Tricolori!

San Nicola, fai una grazia per le Frecce Tricolori!

 
La decisione
Maresciallo ucciso, San Severo gli intitola una piazza

Maresciallo ucciso, San Severo gli intitola una piazza

 
Dai Carabinieri
Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

 
L'intervista
Di Maio alla «Gazzetta»: ecco il nostro progetto per Taranto, basta emergenze

Di Maio alla «Gazzetta»: ecco il nostro progetto per Taranto, basta emergenze

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceSalento
Melpignano, Francesco Guccini inaugura Palazzo Marchesale

Melpignano, Francesco Guccini nel giardino del palazzo Marchesale tra musica e parole

 
BariIl protocollo
Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa

Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa
Bagarre tra Sisto e Decaro

 
BrindisiIl concerto
Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

 
FoggiaOperazione dei Cc
Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

 
PotenzaLa situazione
Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

 
BatL'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

Si chiama Alessandro Prudenzano

CyberChallenge.it, nella top 10 dei geni informatici anche un 18enne salentino

I migliori avranno la possibilità di entrare a far parte della squadra nazionale italiana di 'Cyber-defender' e concorrere all’European Cybersecurity Challenge il prossimo autunno.

informatica

BRINDISI - C'è anche uno studente salentino, il 18enne Aleandro Prudenzano, tra i primi dieci della graduatoria nazionale di 'CyberChallenge.it', il primo programma italiano di addestramento alla cybersecurity, riservato a ragazze e ragazzi nati tra il 1995 e il 2002, che si svolge in queste settimane in 18 sedi universitarie tra cui l’Università del Salento. Prudenzano, informa UniSalento, studia all’Istituto Tecnico-Settore Tecnologico 'Enrico Fermì di Francavilla Fontana (Brindisi).
Assieme ad altri 21 studenti (4 di UniSalento e 17 di scuole superiori), Alessandro sta seguendo appositi corsi attivati presso il dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione: 12 lezioni teoriche da un’ora e mezzo e 12 esercitazioni pratiche da quattro ore per imparare, divertirsi e porre le basi per una carriera appassionante nel campo della cybersecurity.
Queste attività sono non solo di formazione ma anche di allenamento alla sfida locale (in programma il prossimo 6 giugno) e nazionale (il 27 giugno), quando si confronteranno le squadre delle 18 università italiane coinvolte. I migliori avranno la possibilità di entrare a far parte della squadra nazionale italiana di 'Cyber-defender' e concorrere all’European Cybersecurity Challenge il prossimo autunno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400