Mercoledì 29 Giugno 2022 | 00:46

In Puglia e Basilicata

Dopo la tragedia

Crollo ponte Morandi a Genova, indagato direttore tronco Autostrade Bari

Crollo ponte Morandi a Genova, perquisizioni Gdf anche a Bari

Le fiamme gialle stanno acquisendo documentazione nelle sedi di Autotrade, Spea Engineering e negli uffici dell’Utsa (ufficio tecnico sicurezza autostrade), a Genova, Milano, Bologna, Firenze e Bari

30 Gennaio 2019

Redazione online

Nuove perquisizioni e sequestri della Guardia di Finanza nell’ambito dell’inchiesta sul ponte Morandi, il viadotto crollato il 14 agosto. I militari del 1^gruppo delle fiamme gialle, agli ordini del col. Ivan Bixio, hanno acquisito documentazione nelle sedi di Autotrade, Spea Engineering e negli uffici dell’Utsa (Ufficio tecnico sicurezza autostrade), a Genova, Milano, Bologna, Firenze e Bari. Il nuovo blitz (una settimana fa la Gdf aveva perquisito le sedi a Genova, Milano e Firenze) riguarda altri 5 ponti e viadotti che sarebbero in condizioni di rischio.

Perquisizioni sono state eseguite in una società di consulenza ingegneristica con sede in provincia di Bari da parte della Guardia di Finanza, su disposizione della Procura di Genova, nell’ambito dell’indagine sul crollo del ponte Morandi. A quanto si apprende, i finanzieri liguri hanno acquisito documentazione negli uffici di Bitritto (Bari) della Spea Engineering spa, società controllata del Gruppo Atlantia, che realizzò il progetto di retrofitting (i lavori di rinforzo delle pile 9 e 10 del viadotto Morandi).

Tra gli indagati nell’inchiesta sulle false certificazioni dei controlli sui viadotti, figurano Gianni Marrone, direttore dell’ottavo Tronco Bari e Massimiliano Giacobbi, ingegnere Spea. Quest’ultimo è indagato pure nel procedimento sul crollo del ponte Morandi, il filone principale. In totale sono otto gli indagati di Spea, mentre gli altri sono dipendenti di Aspi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725