Domenica 25 Agosto 2019 | 12:22

NEWS DALLA SEZIONE

Il salvataggio
Castro, tartaruga urta barca e perde l'occhio: salvata dalla Guardia Costiera

Castro, tartaruga urta barca e perde l'occhio: salvata dalla Guardia Costiera

 
Polignano, c'è l'indagine
Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

 
L'emergenza
Caso Seu a Bari, la bimba di Bitonto lascia la Rianimazione

Caso Seu a Bari, la bimba di Bitonto lascia la Rianimazione

 
Rissa choc
Ostuni, botte a ragazzino dopo la partita di calcetto: 16enne in ospedale

Ostuni, botte dopo la partita di calcetto: 16enne in ospedale

 
Notte della Taranta
Concertone, in 150mila al gran finale: Melpignano balla con mezzo mondo

Concertone, in 200mila al gran finale: Melpignano balla con mezzo mondo Ft 105 persone soccorse 

 
Vicino Teramo
Incidenti, auto si schianta in galleria su A14: muore 76enne di Btritto

Incidenti, auto si schianta in galleria su A14: muore 76enne di Btritto

 
La decisione
Giochi Mediterraneo 2026, è ufficiale: la sede sarà Taranto

Giochi Mediterraneo 2026, è ufficiale: la sede sarà Taranto. Ritorno in Puglia dopo circa 30 anni Video

 
Un 49enne
Incendi, arrestato piromane nel Potentino: ha distrutto 6mila mq di vegetazione

Incendi, preso piromane nel Potentino: ha distrutto 6mila mq di vegetazione

 
Arrestato 22 enne
Foggia, picchia la compagna incinta e le dice: Muori tu e il bambino

Foggia, picchia la compagna incinta e le dice: Muori tu e il bambino

 
Preso dai Cc
Spocchia, 18enne segue ragazza in locale e la violenta

Specchia, 18enne segue ragazza in locale e la violenta: in cella

 
Le celebrazioni
Lecce, via alla festa di Sant'Oronzo: il programma, i bus e i parcheggi

Lecce, via alla festa di Sant'Oronzo: il programma, i bus e i parcheggi

 

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl salvataggio
Castro, tartaruga urta barca e perde l'occhio: salvata dalla Guardia Costiera

Castro, tartaruga urta barca e perde l'occhio: salvata dalla Guardia Costiera

 
BrindisiLa furia di un 53enne
Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

Brindisi, la moglie lo lascia e lui distrugge i mobili: allontanato da casa

 
PotenzaSanità
Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

Potenza, al S. Carlo carenza di medici: colpa delle «porte girevoli»

 
HomePolignano, c'è l'indagine
Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

Costa Ripagnola, il resort fra i "trulletti" finisce sotto i fari della Procura

 
GdM.TVScene dal set di 007
James Bond a Matera, ciak si gira: ecco il folle inseguimento tra i Sassi

James Bond a Matera, ciak si gira: ecco il folle inseguimento tra i Sassi

 
TarantoSanità
Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

Castellaneta, chiuso il punto nascite in ospedale: bimbi trasferiti

 
FoggiaLa band canta in via Zara
I «Kolors» oggi a Foggia per un concerto gratuito

I «Kolors» oggi a Foggia per un concerto gratuito

 
BatI dati
Andria, boom di bancarelle «italiane» al mercato

Andria, boom di bancarelle «italiane» al mercato

 

i più letti

Svolta nelle indagini

Foggia, ferimento davanti a discoteca:
sequestrato arsenale, tre arresti

Dopo il fermo del buttafuori 37enne accusato di aver sparato a un 18enne di Lucera, rinvenuti armi in casa di insospettabili

questura di foggia

Dal pestaggio in discoteca a un arsenale in mano a insospettabili. Il caso del 18enne di Lucera ferito gravemente dal buttafuori del Domus (chiuso per 30 giorni dal Questore), il 37enne Aleandro Di Fiore, ha portato nelle ultime ore a nuovi e clamorosi sviluppi nelle indagini della Polizia: una intera famiglia di insospettabili è stata arrestata per detenzione di armi. 

La certezza che la giovane vittima fosse stata colpita da un proiettile si è avuta solo ieri mattina, quando dalla mandibola fratturata del ragazzo è stato estratto un proiettile. Le indagini hanno rivelato che dopo l'aggressione, il buttafuori si è visto con Renato Console, 28 anni, la cui casa è stata perquisita lunedì scorso. Gli agenti hanno trovato un manganello telescopico, hanno scoperto che frequentava regolarmente Di Fiore e hanno dedotto che potesse detenere per lui delle armi, tra cui quella del delitto.

Altre perquisizioni hanno rilevato la presenza di un vero e proprio arsenale: 2 pistole cal. 9x21 con matricola abrasa e relativi caricatori, 2 revolver cal. 38, nr. 1 pistola semiautomatica con annesso caricatore rifornito di tre colpi, 1 penna modificata a pistola cal. 22, 1 similarma, 1 silenziatore, 1 canna cal. 7.65, 1 giubbotto antiproiettile e un centinaio di cartucce di vario calibro. I genitori di Renato Console erano consapevoli dell'attività illecita, tanto da aver spostato le armi temendo un'incursione della polizia. Sono stati perciò arrestati anche Antonio Console, 59 anni, e Lucia Tolve, 55.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie