Martedì 13 Novembre 2018 | 17:17

NEWS DALLA SEZIONE

Il furto
Bari, ruba un portafoglio dal camerino del Petruzzelli: arrestato vigilante

Bari, ruba un portafoglio dal camerino del Petruzzelli: arrestato vigilante

 
Inquinamento
Pioggia acida nel Leccese, la Procura apre un'inchiesta

Pioggia acida nel Leccese, la Procura apre un'inchiesta

 
Abusi e violenze
Francavilla, nigeriano tormenta per anni una connazionale: arrestato

Francavilla Fontana, nigeriano tormenta per anni la sua ex: arrestato

 
L'appuntamento
Castrovillari-Bari, il punto con La Voce Biancorossa: segui la diretta

Castrovillari-Bari, il punto con La Voce Biancorossa: segui la diretta

 
L'udienza il 14 gennaio
Lecce, usò il compagno come cancellino umano, bullo rinviato a giudizio

Lecce, usò il compagno come cancellino umano, bullo rinviato a giudizio

 
Si chiamava Jaco
S.Pietro Vernotico, morto il cane bruciato vivo perché abbaiava troppo

S.Pietro Vernotico, morto il cane bruciato vivo perché abbaiava troppo

 
Vittima l'81enne Rocco Petrillo
Foggia: militante Lega aggredito da 5 migranti, la denuncia del vicesegretario regionale

Foggia: militante Lega aggredito da 5 migranti, la denuncia del vicesegretario regionale

 
A Bari il flash mob
Emiliano al flash mob per libertà di stampa: «Giornalisti fondamentali in controllo democrazia»

Emiliano difende libertà di stampa: «Giornalisti necessari in controllo democrazia»

 
a Foggia
"C'è un ladro in casa", ma voleva solo mangiare prosciutto e formaggio: arrestato

"C'è un ladro in casa", ma voleva solo mangiare prosciutto e formaggio: arrestato

 
L'operazione a Bari
Nichel e cromo 100 volte più alti del limite: GdF Bari sequestra 1 milione di ombretti e fard

Nichel e cromo 100 volte più alti del limite: GdF sequestra 1 milione di cosmetici cinesi

 
Incidente sul lavoro
Taranto, due operai cadono da impalcatura in quartiere Tamburi

Taranto: il cestello della gru si ribalta, precipitano e muoiono due operai

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

A Bari - San Paolo

Tenta rapina ad autista del bus e lo aggredisce svuotando l'estintore

E' caccia all'uomo. L'episodio sulla linea 13: un passeggero, rimasto solo a bordo, ha chiesto portafogli e cellulare al conducente

palazzo di città I «rambo» dei Vigili urbani scortano i bus dell'Amtab

BARI -  Un conducente della linea 13 dell’Amtab di Bari è stato aggredito nella tarda serata di ieri da un passeggero che, poco prima dell’arrivo al capolinea nel quartiere San Paolo, quando era rimasto solo, ha tentato di rapinarlo. L’uomo, col volto seminascosto dal cappuccio della felpa, si è avvicinato cercando di farsi consegnare i soldi che l'uomo aveva indosso e il telefonino. L’autista ha però reagito e l’aggressore ha risposto puntandogli contro l’estintore e cospargendolo di schiuma. E’ poi fuggito. Sul posto sono giunti i carabinieri e un’ambulanza del 118 che ha soccorso l’uomo in stato di choc. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400