Domenica 21 Ottobre 2018 | 05:50

NEWS DALLA SEZIONE

Botto e risposta
Salvini-Decaro, «duello» sui migrantiIl ministro: a Bari ora sono 817,a gennaio con il Pd erano 2.383

Salvini-Decaro, «duello» sui migranti. Ministro: a Bari...

 
La denuncia di un comitato
Brindisi, raid xenofobo con mazzeferiti due migranti, uno è graveSventata altra aggressione

«Brindisi, raid xenofobo con mazze»: feriti due migrant...

 
In via Brigata Regina
Bari, scontro tra moto e auto: muore un ragazzo di 17 anni

Bari, terribile scontro tra moto e auto: muore un ragaz...

 
Arrestato 46enne
Tenta furto in un supermarket di Matera: inseguito e bloccato da immigrato

Tenta furto in un supermarket di Matera: inseguito e bl...

 
La decisione
Bari, archiviata querela contro Marilù Mastrogiovanni: non diffamò la Igeco

Bari, archiviata querela contro Marilù Mastrogiovanni: ...

 
Regionali 2020
Sfuma il congresso del Pd ma primarie entro l’anno

Sfuma il congresso del Pd ma primarie entro l’anno

 
Serie B
Calcio, il Foggia battuto dal Cosenza 2-0

Calcio, il Cosenza batte il Foggia 2-0

 
L'intervista
Verso le primarie PD, parla Richetti: «Apriamo ai moderati ma no alleanza con M5S»

Verso le primarie PD, parla Richetti: «Apriamo ai moder...

 
Serie D
Papadopulo gioca Lecce-Palermo: «Questa partita regalerà spettacolo»

Papadopulo gioca Lecce-Palermo: «Questa partita regaler...

 
Campionato d'Eccellenza
Insultano calciatori di colore imitando scimmie: daspo per 7 tifosi del Gallipoli

Gallipoli, insultano calciatori di colore imitando scim...

 
Domani in campo
Bari, Cornacchini: «A Marsala ci vuole gara concreta»

Bari, Cornacchini: «A Marsala ci vuole gara concreta»

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

A Bari

Scontri al Libertà, Forenza: «Vedevo sangue ovunque»

L’europarlamentare ricostruisce i lunghi attimi di terrore dell'aggressione durante il corteo antirazzista

Eleonora Forenza

Eleonora Forenza

BARI - Onorevole Forenza, cosa è successo venerdì sera?

Noi stavamo tornando dalla manifestazione e ci siamo fermati all’angolo fra via Eritrea e via Crisanzio perchè una ragazza di colore, che aveva con sé sua figlia nel passeggino, era spaventata dalla presenza di una ventina di persone davanti alla sede di CasaPound. Le abbiamo detto “rimaniamo con te, la situazione magari si calma”. A quel punto, abbiamo visto alcune di queste persone muoversi nella nostra direzione, in cordone, cioè tenendosi sotto braccio, tutti a volto scoperto. Abbiamo quindi deciso di riprendere via Crisanzio, ma ci hanno seguito e ci hanno minacciato mostrandoci tirapugni e bastoni. Allora abbiamo gridato di star calmi, perché c’erano bambini. Pochi secondi dopo è partita l’aggressione».

Come sono stati quei momenti?
Di grande terrore, vedevo sangue ovunque, ero piena di sangue. I soccorsi, nel frattempo, non arrivavano. Abbiamo aspettato l’ambulanza più di 40 minuti, non è arrivata nel luogo dell’aggressione e uno dei due feriti, ha dovuto fare a piedi il giro dell’isolato per raggiungerla.

Qual è stato l’intervento della polizia?
Innanzitutto mi domando perché non c’erano forze di polizia a presidiare Casapound per impedire che accadesse quello che poi è accaduto. Mentre il nostro corteo era super presidiato dalle forze dell’ordine, lì davanti non ho visto nessuno. Ogni tentativo di provare a raccontare questa cosa come uno scontro fra fascisti e antifascisti è una falsificazione. Perché quello che è accaduto è che delle persone, totalmente inermi, con bambini e passeggini al seguito, sono stati aggrediti da una squadraccia fascista. Quindi chiedo alle forze dell’ordine dove fossero in quel momento.

Simone Di Stefano, leader di CasaPound, ha detto però che siete stati voi ad assaltare la loro sede.
Per questo li denunceremo anche per aver dichiarato il falso e per diffamazione.

Salvini ha detto che chi aggredisce merita il carcere.
Ci fa piacere che Salvini conosca il codice penale. Il punto è che un ministro che ha fatto della sicurezza una delle sue parole d’ordine, come può non preoccuparsi dei covi fascisti dove sono presenti armi, aperti come se fossero una forza politica qualunque? Sono molto preoccupata per il futuro e da parlamentare europea temo che forze come quella di Salvini, Orban e Lepen siano molto più di massa di quanto possiamo immaginare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400