Giovedì 17 Gennaio 2019 | 04:01

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
L'inchiesta sui giudici
Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato dal papà di Renzi

Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato da papà Renzi

 
Giudici & mazzette
«Mi parlò di Gladio e servizi, voleva500 euro al giorno per le sue amanti»

«Parlò di Gladio e servizi, voleva
500 euro al giorno per le amanti»

 
La protesta
Gazzetta, altri tre giorni di scioperoI giornalisti: silenzio dei commissariFnsi: non rispettati diritti giornalisti

Gazzetta, altri 3 giorni di sciopero:
«I commissari non rispondono» 
Fnsi: violati diritti dei giornalisti

 
Inchiesta da Lecce
Trani, arrestati due magistrati per corruzione e falso ideologico

Trani, arrestati due magistrati: processi venduti per soldi, Rolex e diamanti.Imprenditore confessa: così pagai milioni

 
Burrasca
Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calbaria

Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calabria

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
L'incontro
Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, serve agenzia per bloccare ricerche in mare»

Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, bloccare ricerche in mare»

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
La cerimonia
Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

 

il caso

Petruzzelli, MF5 denuncia Parentopoli
per concorso tecnici: nomi già scritti

Petruzzelli, MF5 denuncia Parentopoliper concorso tecnici:  nomi già scritti

BARI - Il deputato barese M5S, Giuseppe Brescia, ha depositato presso gli uffici di Roma una denuncia indirizzata alla Procura di Bari, nella quale non solo si elencano in anticipo i nomi di coloro che avrebbero vinto il bando per macchinisti, legati da presunte parentele con collaboratori e funzionari della Fondazione. Un sospetto a quanto pare fondato in considerazione della graduatoria pubblicata che coincide con quanto dichiarato nell'esposto.

“Sapendo dell’indagine #PetruzzelliPulito che ho personalmente avviato da oltre due anni - dichiara Brescia - alcuni cittadini mi hanno inviato una segnalazione anonima specificandomi addirittura i nomi e le presunte parentele con alcuni collaboratori o funzionari della Fondazione, di coloro che avrebbero vinto e, strano ma vero, molti nomi coincidono con gli effettivi vincitori. Anche se al bando avessero partecipato solo queste persone - incalza il pentastellato - il sospetto è che, oltre ai requisiti richiesti oltremodo stringenti che avevamo denunciato in tempi non sospetti, si sia creato un clima intimidatorio o di scoraggiamento. Ci chiediamo se a questo punto sia una coincidenza che da anni solo queste persone abbiano i requisiti per collaborare con il politeama barese, - prosegue Brescia - ma questo non sta a me stabilirlo, lo faranno gli inquirenti. Quello che è certo è che questa volta avevamo denunciato in tempo utile questi bandi "sospetti" di conseguenza questa volta sia il Presidente Carofiglio che Biscardi erano quindi perfettamente in grado di intervenire.”

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400