Domenica 21 Luglio 2019 | 19:16

NEWS DALLA SEZIONE

Il premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
La tragedia
Foggia, scontro tra auto della Finanza e scooter: muore 15enne

Foggia, auto della Finanza contro scooter: muore 15enne, non aveva il casco

 
nel Foggiano
Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

Lucera, festa patronale senza la musica: Comune al capolinea con i fondi

 
Il rapporto
Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

Relazione semestrale Dia: «Mafia foggiana più efferata della 'ndrangheta»

 
Lo stabilimento
Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: in arrivo 1500 posti di lavoro

Con la Princes Foggia diventa capitale del pomodoro: ogni stagione offerti fino a 1500 posti di lavoro

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

Caporalato, conferenza permanente in Prefettura a Foggia

 
Corsa alle polizze
Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

Foggia, clima pazzo: agricoltori «costretti» ad assicurarsi

 
Emergenza abitativa
Foggia, da 14 anni vivono in container invasi da topi e blatte: la protesta delle mamme

Foggia, da 14 anni in container invasi da topi e blatte: secondo giorno di protesta delle mamme

 
Femminicidio
San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata

San Severo, uccisa dal fidanzato, il legale: è morta annegata, non strangolata. Domani i funerali

 
Nel Foggiano
Orta Nova, commando sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

Orta Nova, banda sequestra camionista e scappa con tir pieno di sigarette

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Cornacchini aspetta altri rinforziIl Bari va a caccia di difensori

Cornacchini aspetta altri rinforzi
Il Bari va a caccia di difensori

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariCriminalità
Bari, rinasce il clan Di Cosola: la strategia delle nuove leve

Bari, rinasce il clan Di Cosola: la strategia delle nuove leve

 
LecceIl ritrovamento
A Porto Cesareo trovati 3 proiettili di artiglieria dell’ultima guerra

A Porto Cesareo trovati 3 proiettili di artiglieria dell’ultima guerra

 
Batil salvataggio
Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

Margherita di Savoia, tartaruga incastrata in una boa: salvata dal 118 in idromoto

 
FoggiaIl premio
Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

Vieste Archeofilm: vince Nicolò Bongiorno, figlio di Mike

 
HomeLa scoperta
Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

Brindisi, tre migranti trovati semi asfissiati in cella frigo su tir

 
MateraIl convegno
Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

Confindustria, Boccia a Matera: «Siamo la seconda manifattura d’Europa»

 
PotenzaL'operazione
Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

Basilicata, lotta allo spaccio, controlli dei cc: 5 denunciati

 
HomeL'allarme
La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

La Xylella avanza, Coldiretti: «altri 366 ulivi infetti tra Taranto e Brindisi»

 

i più letti

a manfredonia

Visite all'oasi Salso
gran successo per il Parco

oasi lago Salso

MANFREDONIA - In tanti hanno scelto il Lago di Lesina e l’Oasi Lago Salso per celebrare la giornata mondiale delle zone umide organizzata dal Parco Nazionale del Gargano. Una giornata che ricade il 2 febbraio, data in cui è stata firmata la Convenzione di Ramsar che identifica le più importanti aree umide del mondo, ma che è stata celebrata nel weekend con visite guidate, gite in barca, passeggiate a cavallo, laboratori di educazione ambientale, reading di scrittura creativa e musica.
Sabato 4 febbraio la sala del Centro Visite di Lesina era gremita di giovani, gli studenti dell’Istituto Comprensivo e i ragazzi dell’associazione “Una mano amica”, che hanno parteciperanno con attenzione alla conferenza sul valore delle zone umide per il territorio. Oltre ad essere dei veri serbatoi di biodiversità, le zone umide sono luoghi di grande bellezza, l'ideale per gli appassionati di escursionismo e birdwatching.

Ecco perché ieri in tanti hanno scelto il Lago di Lesina per una piacevole escursione in barca e l’Oasi Lago Salso per trascorrere una giornata a diretto contatto con la natura e con tutte le sue bellezze. Lo hanno fatto camminatori, appassionati di mountain bike, famiglie, boy-scout e associazioni di portatori di diverse abilità. A dimostrazione di come si possa fare di una zona umida anche un contenitore di inclusione sociale. Ieri, grazie al supporto di esperti in ippoterapia, giovani con disabilità sono saliti per la prima volta un cavallo, mentre ragazzi che hanno dovuto abbandonare il percorso scolastico hanno presentato ufficialmente la Compagnia dell’Oasi con un reading di scrittura creativa da cui è emerso un grande amore per questa terra.

Una terra ricca di tradizioni il Gargano. Di qui la scelta del Parco del Gargano di omaggiare in questa giornata due simboli per eccellenza, Antonio Facenna, il giovane allevatore di Carpino morto per salvare i suoi animali durante l’alluvione che colpì il Gargano nel 2014 e Antonio Piccininno, lo straordinario interprete della musica popolare garganica. Entrambi sono stati ricordati con le tarantelle garganiche suonate dai giovani eredi di zì Antonio, i Traditional Sound System di Carpino.
Tutto questo mentre si è in attesa della elezione del nuovo presidente dell’ente nazionale Parco del Gargano. Il presidente uscente, Stefano Pecorella, punta alla riconferma mentre le associazioni ambientaliste -. ma non solo - sono per il cambio alla guida dell’ente

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie