Giovedì 06 Ottobre 2022 | 15:28

In Puglia e Basilicata

Nel Foggiano

Caos a Borgo Mezzanone: un incendio brucia 4 baracche, un migrante viene aggredito

Cara di Borgo Mezzanone, arrestato rifugiato

L'aggressione, probabilmente con una frusta, ieri pomeriggio. Non si conoscono ancora le cause del rogo di questa mattina

10 Settembre 2022

Redazione online

Un incendio si è sviluppato questa mattina tra le baracche del ghetto di Borgo Mezzanone nel Foggiano, per fortuna non ci sono vittime né feriti. Ci sarebbero quattro edifici danneggiati e sono intervenuti i vigili del fuoco per impedire anche fughe di gas da alcune bombole. Non si conoscono ancora le cause del rogo. Che non vive mai un periodo di pace: solo ieri pomeriggio un migrante di origini africane è stato costretto a ricorrere alle cure del 118 dopo una misteriosa aggressione. Sarebbe stato preso a frustate, ma non si conoscono né il responsabile, né il movente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725